it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


Come prendere BCAA?

Aminoacidi a catena ramificata (BCAA), sono, nella loro traduzione, amminoacidi a catena ramificata. Questo integratore è formato da tre aminoacidi che non sono prodotti dal corpo, sono: Valina, Leucina e Isoleucina; questi sono presenti nel 35% dei muscoli striati del corpo umano.

Il corpo umano ha bisogno di circa 20 aminoacidi per il corretto funzionamento di tutti i settori del corpo, compresa la costruzione della massa muscolare. Tuttavia, non tutti gli aminoacidi sono prodotti dall'organismo, alcuni devono essere ingeriti attraverso alimenti o integratori, come BCAA e molti altri disponibili sul mercato. Spieghiamo cosa sono gli aminoacidi, quali sono i benefici e come assumere BCAA come integrazione.

Quali sono gli aminoacidi, comunque?

Gli amminoacidi sono molecole organiche che hanno atomi di carbonio, idrogeno, ossigeno e azoto. Questi composti, collegati tra loro, formano un amminoacido. Gli aminoacidi si bloccano attraverso legami peptidici, formando proteine. Gli amminoacidi essenziali sono quelli che il corpo umano non può produrre, come il gruppo BCAA. Quelli non essenziali sono quelli prodotti dall'organismo stesso.

Quando diciamo, quindi, che un alimento è ricco di proteine, questo può portarci alla conclusione che è anche ricco di aminoacidi. Le proteine ​​e i loro amminoacidi, per concludere, sono di fondamentale importanza per la costruzione del tessuto muscolare.

Effetti e vantaggi di BCAA

Il gruppo amminoacidico a catena ramificata (BCAA) viene direttamente metabolizzato nei muscoli. Questo è di grande interesse per gli atleti e le persone che desiderano l'ipertrofia perché questo composto è usato direttamente come fonte di energia per recuperare i muscoli e costruire nuove proteine ​​(ruolo principale dell'amminoacido).

Questi amminoacidi sono responsabili del potenziamento della sintesi delle proteine ​​che costituiscono i muscoli e riducono l'effetto del catabolismo (che è l'uso di proteine ​​come fonte di energia che, di conseguenza, finisce per degradare i muscoli). Inoltre, BCAA riduce il tempo di recupero muscolare post-allenamento, aumenta la resistenza muscolare, aumenta l'energia durante il processo di dieta, preserva il glicogeno e diminuisce l'affaticamento muscolare.

BCAA stimola ancora la produzione di insulina, l'ormone noto per essere anabolico. Con l'aumento di insulina, c'è un maggiore assorbimento di aminoacidi e altri nutrienti, che è una funzione primaria nella costruzione della massa muscolare. Consente inoltre un maggiore ingresso di glucosio nelle cellule, garantendo maggiore energia e vitalità nelle sessioni di allenamento. Per ottenere tutti questi benefici, bisogna capire come prendere BCAA correttamente. Chiariamo questi fatti di seguito.

Come prendere BCAA

La raccomandazione raccomandata è quella di consumare da 4 a 6 g di BCAA, prima e dopo gli esercizi più intensi. La differenza tra BCAA sotto forma di capsule e il liquido è che ha un più alto tasso di assorbimento da parte del corpo.

Per quanto riguarda la quantità di capsule BCAA raccomandata, è meglio consumarne da 2 a 5 prima e dopo l'allenamento. Il problema con questo elevato apporto di capsule è che questi possono causare irritabilità nello stomaco, quindi è preferibile la forma liquida del prodotto.

Accoppiato con una dieta equilibrata e un frequente esercizio fisico, BCAA sarà di grande aiuto nel definire i gruppi muscolari del tuo corpo. Da solo, nessun supplemento genera effetti.

In altre parole, si può affermare che la quantità raccomandata di BCAA al giorno è correlata al peso del consumatore. Si devono prendere circa 0, 20 g di prodotto per kg di peso corporeo.

Amminoacidi BCAA negli alimenti

Leucina, isoleucina e valina, aminoacidi presenti in BCAA, si trovano facilmente negli alimenti. Carni e latticini, per esempio, hanno i tre amminoacidi citati.

In numeri, 20 g di proteine ​​(che si trovano, ad esempio, in 100 g di carne rossa) contengono 2, 5 g di BCAA. Di questi, 1 g è valina, 0.9 isoleucina e 1.6 g di leucina. Consumando 200g a 250g di carne rossa, la quantità giornaliera raccomandata di BCAA è coperta tranquillamente.

Il vantaggio del supplemento è che sarà privato di varie sostanze nocive per la salute che si trovano in carni come il colesterolo e i grassi.

cura

Come consiglio generale, vale la pena ricordare che si dovrebbe seguire il foglietto illustrativo per capire come prendere correttamente BCAA. L'eccesso di qualsiasi supplemento, anche quelli che sono formati da legami peptidici (come nel caso del BCAA), può e dovrebbe portare vari danni al corpo. Durante la sua rottura nello stomaco, il legame peptidico denaturato può causare stress e stress renale. Ciò provoca vari disagi e nausea, che possono portare a gravi calcoli renali e accumulo di ammoniaca nei reni.

BCAA ingrassa o ti aiuta a perdere peso?

BCAA non possiede proprietà termogeniche e solo se usato con una dieta dimagrante, combinato con esercizi fisici, il BCAA può avere qualche effetto sulla perdita di peso. Per quanto riguarda l'aumento di peso, il BCAA non aumenta di peso, poiché gli aminoacidi non contengono calorie o carboidrati.


Dextrose grasso?

Dextrose grasso?

Sappiamo quanto sia difficile scegliere gli integratori giusti per noi per raggiungere i nostri obiettivi. L'indice di grasso corporeo più basso è sempre desiderato da tutti gli atleti, e una scelta sbagliata di integratore può fornire conseguenze indesiderabili. Il motivo principale è il controllo dell'assunzione di glucosio, ma questo controllo non dovrebbe essere solo prioritario nella dieta, ma anche nella supplementazione. Se

(Energia e resistenza)

Mucuna: che cosa è, benefici, effetti collaterali e come prendere

Mucuna: che cosa è, benefici, effetti collaterali e come prendere

I benefici di Mucuna Pruriens, o semplicemente mucuna, sono ben noti nell'Ayurveda, l'antica medicina indiana, dove è stato usato terapeuticamente per molte generazioni per bilanciare il sistema riproduttivo e nervoso del corpo. I semi sono la parte principale della mucuna e sono generalmente consumati sotto forma di polvere, usata come integratore per scopi medicinali.

(Energia e resistenza)