it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


10 alimenti per la prigione

La stitichezza è un male che colpisce la maggior parte delle persone almeno una volta nella vita. La causa più comune è la mancanza di fibre nella dieta, che è principalmente responsabile del corretto funzionamento del transito intestinale. Un'altra causa abbastanza comune è la mancanza di esercizio fisico o di acqua.

Ma ci sono altre cause meno conosciute, e vale la pena di conoscerle prima ancora di cercare aiuto con certi cibi per la stitichezza, specialmente se si nutrono già di fibre, bevono acqua ed esercitano. Incontriamoci alcuni.

Altre cause di stitichezza

La prima causa più sconosciuta è l'ipotiroidismo, quando la ghiandola tiroidea funziona a un ritmo più lento, che influisce sul metabolismo e, di conseguenza, sulla digestione.

Gli analgesici possono anche causare stitichezza. Molti recettori per questo tipo di medicina si trovano nel tubo digerente e, quindi, possono verificarsi difficoltà al momento della digestione. Molti medici consigliano l'uso di lassativi per i pazienti che assumono analgesici più spesso. Alcune vitamine, specialmente quelle che sono ricche di calcio o ferro, possono anche causare stitichezza.

Una dieta ricca di derivati ​​del latte o di fibre basse e di troppo grasso può rallentare la digestione del cibo. L'importante è non abusare di cibi grassi.

I migliori alimenti per la stitichezza

Ci sono un certo numero di alimenti che possono essere molto utili per coloro che soffrono di stitichezza. L'idea principale è quella di aumentare il consumo di fibre, e l'indicato è una quantità di 25g a 30g al giorno. Un consiglio è aumentare la quantità di fibre ingerite lentamente, per evitare gonfiori e crampi.

I seguenti sono i principali alimenti per la stitichezza che certamente aiuteranno il transito intestinale.

  1. Prugne : il cibo più ovvio indicato per la stitichezza è la prugna. Sono ricchi di fibre, vitamina A e potassio;
  2. Pere : le pere sono considerate lassativi naturali e facilitano il movimento delle feci attraverso l'intestino;
  3. Broccoli : questo alimento ha una lunga lista di benefici per la salute, uno dei quali è che è un'ottima fonte di fibre;
  4. Semi di lino : semi di lino (non essendo nella sua forma di olio) è ricco di fibre e omega-3;
  5. Carota : la stessa carota non aiuta molto a migliorare la stitichezza. Tuttavia, aggiungendolo a una dieta ricca di fibre migliorerà ulteriormente la digestione. Ma attenzione: mangia sempre crudo, perché le carote cotte possono avere effetti contrari alle aspettative;
  6. Fagioli : mangiare fagioli aiuta a evitare la stitichezza e mantiene un sano sistema digestivo;
  7. Pesca : entrambe le pesche essiccate e fresche sono ricche di fibre;
  8. Ananas : il succo di ananas è ottimo per la regolazione del sistema digestivo;
  9. Fig : un altro alimento che contiene molte fibre;
  10. Cereali integrali : la scelta di cereali integrali, farina d'avena e farina di cereali è un modo semplice per eliminare i bisogni di fibre del corpo, migliorando così la stitichezza.

suggerimenti

La punta numero 1 preferisce sempre i frutti al posto dei dolci, specialmente quelli industrializzati, che sono poco nutrienti. Molti frutti, come quelli sopra menzionati, sono eccellenti fonti di fibre e ottimi per migliorare la stitichezza. Puoi anche scegliere frutta secca.

Come si è visto, i fagioli sono uno dei migliori alimenti per la stitichezza - anche più di molte verdure.

Inizia la giornata con cereali integrali. L'ideale è optare per alcuni che hanno circa 5 g per porzione, ma se il tuo preferito non è così ricco di fibre, semplicemente aggiungere un cucchiaio di crusca di frumento o semi di lino ad esso.

Alimenti che dovrebbero essere evitati

Non tutti possono quando si tratta di stitichezza. Alcuni alimenti dovrebbero essere evitati in quanto possono peggiorare il transito intestinale. Il cioccolato, ad esempio, essendo più unto, dovrebbe essere limitato. Anche la carne rossa, gli alimenti derivati ​​da latte, banane e caffeina dovrebbero essere evitati.


Come scegliere una birra senza glutine

Come scegliere una birra senza glutine

Molti grani diversi sono stati usati per fare la birra nell'ultimo millennio. Certo, l'orzo è migliore, seguito da grano e segale. Il problema con questi cereali - almeno per le persone che soffrono di celiachia - è che contengono tutti glutine. Il glutine è responsabile della creazione di una reazione autoimmune nell'intestino tenue di persone con questa particolare condizione. L

(Cibo per la dieta)

12 benefici del pistacchio - per cui serve e proprietà

12 benefici del pistacchio - per cui serve e proprietà

Una delle grandi difficoltà di coloro che seguono una dieta è di mantenersi in un menu sano e gli snack sono i pasti principali che tendono a consumare cibi che possono ostacolare la ricerca di una buona forma. Tenendo d'occhio le calorie, gli spuntini salutari sono le migliori opzioni per preservare la salute e le misure.

(Cibo per la dieta)