it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


Tutto su colesterolo alto alto o basso

Il colesterolo è stato a lungo considerato come il più grande malvagio per la salute, ma negli ultimi anni ci sono più informazioni disponibili che demistificano l'argomento. È essenziale per il corpo perché il corpo ha bisogno di esso per creare ormoni, vitamina D, sostanze che aiutano la digestione e mantenere sano il sistema neurologico.

Ma un alto colesterolo totale provoca l'intasamento delle arterie che può causare infarti o ictus. Secondo studi più recenti, l'alto colesterolo totale rappresenta da un terzo a un quarto delle malattie cardiache. Quindi è importante sapere che cos'è il colesterolo, quali sono i rischi reali per la salute e come controllarlo.

colesterolo

Il colesterolo è una sostanza prodotta dal nostro corpo come tanti altri e può causare problemi quando è in eccesso o manca nel nostro corpo. È uno sterolo - una delle prime tre classi di lipidi che le cellule animali usano per costruire le membrane - prodotte dal nostro fegato che circola nel nostro sangue. È essenziale per la produzione di ormoni steroidei, acidi biliari (chiave nella digestione) e vitamina D.

Oltre a essere prodotto dal corpo umano, il colesterolo può anche essere consumato attraverso alimenti di origine animale come carne, burro, formaggio, ecc. Il colesterolo è insolubile in acqua e trasportato nel sangue da lipoproteine ​​a densità molto bassa (LDLD), a bassa densità (LDL), a densità intermedia (IDL) e ad alta densità (HDL).

Colesterolo cattivo vs. buon colesterolo

Come detto, è trasportato dal flusso sanguigno dalle lipoproteine. Il colesterolo trasportato dalle lipoproteine ​​a bassa densità (LDL) è considerato negativo per il corpo perché provoca placche di grasso e arterie intasate, che possono portare a infarti e ictus.

Il colesterolo trasportato dalle lipoproteine ​​ad alta densità (HDL) aiuta a rimuovere le LDL dalle arterie, quindi è considerato buono. Trasporta il colesterolo cattivo dalle arterie nel fegato dove viene trasformato.

Quindi, è inutile solo preoccuparsi di abbassare i livelli di colesterolo cattivo, è necessario aumentare il livello di colesterolo buono. La ricerca mostra che in ogni punto di HDL, una persona ha meno probabilità di morire per un attacco di cuore.

E i trigliceridi?

I trigliceridi sono importanti anche quando si parla di colesterolo. Sono un altro tipo di grasso che viene utilizzato per immagazzinare l'energia in eccesso consumata attraverso il cibo e che, in eccesso, causa malattie arteriose. Il livello di LDL, HDL e un quinto del livello di trigliceridi è il valore di colesterolo totale del corpo, che può essere determinato da un esame del sangue.

Le principali cause di alti livelli di trigliceridi sono l'obesità, lo stile di vita sedentario, l'eccesso di alcol, una dieta con oltre il 60% di calorie di carboidrati e il fumo di sigarette. Per mantenere basso il colesterolo totale, è necessario evitare cibi trasformati, carboidrati e zuccheri come succhi, patate bianche, dolci e pasta bianca. Oltre a consumare abbastanza omega-3.

Colesterolo Lp (a)

Questo tipo di colesterolo è poco conosciuto. È una variazione genetica del colesterolo cattivo, LDL. Alti livelli di questo tipo di colesterolo aumentano il rischio di malattia delle arterie premature. Sebbene non ci siano ancora molte informazioni su Lp (a), ciò che è noto è che interagisce con le sostanze trovate nelle pareti delle arterie e contribuisce all'accumulo di grasso.

Elevato colesterolo totale

Come affermato in precedenza, il livello di LDL, HDL e un quinto del livello di trigliceridi determina il valore di colesterolo totale del corpo, che può essere rilevato con un esame del sangue. Un alto colesterolo totale può portare ad infarto, ictus e malattie arteriose generali.

Inoltre, alti livelli di colesterolo totale possono anche causare impotenza. Uno studio ha scoperto che il colesterolo alto è correlato a disfunzione erettile, insufficienza renale e morbo di Alzheimer. Un altro studio ha rilevato che gli uomini con livelli di colesterolo totale superiori a 270 mg / dL hanno una probabilità 4, 5 volte maggiore di sviluppare il cancro ai testicoli rispetto agli uomini con livelli inferiori a 220 mg / dL.

Un sondaggio del 2009 osserva inoltre che le diete ad alto contenuto di colesterolo sono anche associate ad un aumentato rischio di cirrosi e cancro del fegato.

Sintomi di colesterolo totale alto

Non è così facile capire i sintomi del colesterolo alto, quindi è necessario fare periodicamente esami del sangue per monitorare i livelli della sostanza nel corpo. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, il colesterolo non ha "faccia". Le persone magre, i giovani, gli uomini e le donne possono soffrire di colesterolo alto.

In alcuni casi, è possibile vedere gli effetti di alti livelli di colesterolo sulla pelle. È una macchia rossastra giallastra chiamata xantoma. Possono apparire in tutte le taglie e in tutto il corpo ed è più comune nelle persone anziane che soffrono di diabete e altri problemi cardiaci.

Cause di colesterolo totale alto

Come è stato detto, il colesterolo è prodotto dal corpo, ma alcune persone hanno geni ereditati dai loro genitori che possono far produrre al corpo più del normale. Quindi, se hai una storia di colesterolo alto in famiglia, è essenziale prestare particolare attenzione ai livelli di colesterolo.

Una persona su 500 che soffre di ipercolesterolemia familiare può aumentare i livelli di colesterolo a 300 mg / dl a 600 mg / dl. In rari casi, le persone che ereditano la malattia da entrambi i genitori possono avere una condizione che colpisce uno su 1 milione di persone e aumenta il colesterolo totale a più di 1000 mg / dL.

Oltre alle cause genetiche, una dieta ricca di grassi saturi e trans, lo stile di vita sedentario e le sigarette fumanti sono i principali responsabili dell'aumento dei livelli di colesterolo totale.

Trattamento: bilanciamento del livello di colesterolo

Il modo per mantenere sani i livelli di colesterolo è un cambiamento di stile di vita. Gli studi dimostrano che una dieta sana, un regolare esercizio fisico, la gestione del peso e il divieto di fumare riducono il rischio di malattie cardiache dell'80%. Questo non vuol dire mai più di mangiare fritture e fare esercizio intenso ogni giorno, ma per bilanciare la dieta, ridurre i grassi cattivi e aumentare l'assunzione di grassi buoni e fare esercizio aerobico regolare.

dieta

I cattivi principali del colesterolo sono grassi saturi e trans. È meglio evitarli per mantenere sani i livelli di LDL. I grassi saturi si trovano nel burro, salsicce, formaggi, latticini, biscotti ripieni e carne rossa. I grassi trans si trovano principalmente in cibi spazzatura conosciuti come snack, biscotti ripieni, dolci trasformati e cibi fritti. Oltre ad aumentare i livelli di LDL, i grassi trans riducono l'HDL, accelerando la formazione della placca nei vasi sanguigni. Durante lo shopping, controllare i livelli di grassi saturi e trans in informazioni nutrizionali ed evitarli.

Consuma più frutta, verdura, cereali, latticini magri, frutta secca e carne magra come pollame e pesce. Le uova non sono cattivi - sì, sono ricchi di colesterolo, ma il corpo ha bisogno di circa 213 milligrammi di colesterolo al giorno e un uovo ne ha un po 'meno. Quindi puoi consumare le uova con parsimonia.

Ricorda che il grasso stesso non è male. Per stare in salute dovresti consumare grassi monoinsaturi e polinsaturi. Questi tipi di grassi aumentano il livello di colesterolo buono.

Puoi introdurre grassi monoinsaturi nella tua dieta attraverso olio extravergine di oliva e arachidi, oltre a avocado, mandorle e semi come la zucca e il sesamo. I polinsaturi si trovano nelle noci, olio di girasole e mais, pesce (come il salmone), che sono anche una buona fonte di omega 3.

Esercizi regolari

Insieme a una dieta sana, è necessario fare attività fisica regolare e perdere peso. Solo 40 minuti di esercizio aerobico moderato da tre a quattro volte alla settimana hanno la capacità di abbassare i livelli di colesterolo totale e la pressione sanguigna. Studia per iniziare a camminare, nuotare, andare in bicicletta o iscriverti a una classe come danza, arti marziali e altri sport.

L'attività fisica diminuisce le LDL tra 3 e 16 mg / dL. Può sembrare poco, ma uno studio recente ha dimostrato che il principale vantaggio di esercitare regolarmente è quello di aumentare il livello di HDL. Inoltre, l'esercizio fisico regolare abbassa il livello dei trigliceridi, previene l'accumulo di placca nelle arterie, abbassa la pressione sanguigna e migliora la circolazione sanguigna nel suo complesso.

farmaci

Se sei preoccupato per gli alti livelli di colesterolo totale, per il cambiamento di dieta e per iniziare a fare esercizio fisico e smettere di fumare, potrebbe essere necessario usare la medicina (che dovrebbe sempre essere prescritta da un medico). Diversi farmaci abbassano il livello di colesterolo.

La droga più famosa è le statine, che possono abbassare il colesterolo del 50%. Sono efficaci nel ridurre la mortalità delle persone che hanno avuto una precedente malattia cardiovascolare, ma alcuni studi non hanno trovato risultati nelle persone ad alto rischio che non hanno sofferto di precedenti malattie cardiovascolari.

Basso contenuto di colesterolo totale

Anche se il grande cattivo è il livello di colesterolo totale, anche il basso colesterolo totale è un problema. A causa della paura del colesterolo alto, alcune persone abbassano i livelli troppo bassi (sotto 160 / dL) e diventano sensibili a varie malattie, tra cui il cancro, l'Alzheimer e il morbo di Parkinson. Il colesterolo totale basso può essere causato dall'uso di statine, disturbi ormonali, malnutrizione, malattie del fegato e cancro.

Gli studi indicano che bassi livelli di colesterolo totale portano ad ansia, depressione, comportamento aggressivo e impulsivo. Una ricerca canadese indica che più basso è il livello di colesterolo, maggiore è il rischio di suicidio. Un sondaggio sud coreano ha rilevato che i pazienti depressi con bassi livelli di colesterolo totale avevano più probabilità di suicidarsi.

Ricerche recenti indicano che livelli molto bassi di colesterolo sono anche correlati alla perdita di memoria e al morbo di Alzheimer. L'HDL influenza la formazione di placche di beta-amiloide che sono un segno distintivo nel cervello dei malati di Alzheimer. La ricerca ha scoperto che le persone con bassi livelli di HDL hanno il 53% in più di probabilità di soffrire di perdita di memoria rispetto a quelle con livelli sani e una maggiore probabilità di sviluppare demenza quando sono più grandi.

Inoltre, gli ormoni prodotti dalle ghiandole surrenali, i testicoli e le ovaie sono costituiti da colesterolo. Quando i livelli sono bassi, si verificano peggioramenti degli squilibri ormonali come menopausa, andropausa, sindrome premestruale, disfunzione surrenale e disturbo da stress cronico. Possono verificarsi altri problemi ormonali come l'infertilità.

Altri studi dimostrano ancora che il colesterolo troppo basso può portare allo sviluppo della malattia di Parkinson, danni al fegato, incapacità di assorbire vitamine, osteoporosi, problemi alla vista e diminuire la capacità del corpo di sviluppare la vitamina D, essenziale per la circolazione, la pressione sanguigna e il controllo di zucchero nel sangue.

Comprensione dei livelli di colesterolo

Un test del colesterolo eseguito mediante analisi del sangue indica il livello di colesterolo totale, il livello di LDL, HDL e trigliceridi. I numeri da soli non indicano la possibilità di soffrire di malattie cardiache, in quanto vi sono altri fattori coinvolti come l'età, la pressione sanguigna, ecc.

Capire cosa significano i numeri degli esami:

  • Colesterolo totale: meno di 200 mg / dl (sano)
  • LDL: inferiore a 100 mg / dL (ottimale), tra 100 e 129 mg / dL (vicino all'ideale, tra 130 e 159 mg / dL (alto intermedio), tra 160 e 189 mg / dL (alto), superiore a 190 mg / dL (molto alto).
  • LDH: meno di 40 mg / dL per le donne o 50 mg / dL per gli uomini è molto basso, sopra 60 mg / dL è considerato sano
  • Trigliceridi: meno di 150 mg / dL (sani), fino a 199 mf / dL (medio alti), da 200 a 499 (alti) e superiori a 500 (molto alti)

Ulteriori riferimenti:


10 modi per sostituire i carboidrati dalla dieta per perdere peso

10 modi per sostituire i carboidrati dalla dieta per perdere peso

Ad un certo punto della tua vita, se ti piace la palestra, ti vedrai tagliare i carboidrati come parte di una dieta per perdere peso. Potresti non essere il più grande fan della dieta Atkins, ma la scienza nutrizionale sta finalmente iniziando ad essere d'accordo sul fatto che ridurre i carboidrati, specialmente i cereali raffinati, è un ottimo modo per abbassare il girovita e migliorare la tua salute generale.

(Suggerimenti per perdere peso)

Come attivare il grasso bruno per perdere peso

Come attivare il grasso bruno per perdere peso

La ricerca mostra che un esercizio moderato può aiutarti a perdere peso e trasformare il grasso bianco in grasso bruno - il grasso "buono" che brucia energia e ci aiuta a stare al caldo. Ma una nuova ricerca pubblicata sul metabolismo cellulare suggerisce che agitazione per 10-15 minuti può avere lo stesso effetto.

(Suggerimenti per perdere peso)