it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


Bodybuilder Larry Scott - dieta, formazione, misurazioni, foto e video

La leggenda Così è stato conosciuto Larry Scott, il primo Mr. Olympia nella storia e uno dei più grandi bodybuilder fino ad oggi. Se attualmente un bicipite di 50 cm non attira molta attenzione nel bodybuilding, negli anni '60 è stata un'impresa senza precedenti. Scott non solo aveva il bicipite più grande dei suoi tempi, ma era anche il primo bodybuilder a attirare l'attenzione del pubblico e dei media sullo sport. Con interviste e posa per diverse copertine di riviste, Larry Scott ha contribuito a diffondere lo sport e trasformare il bodybuilding nel successo che è oggi.

carriera

Nato nello stato dell'Idaho, negli Stati Uniti, nel 1938, Larry Dee Scott non sembrava destinato al successo che un giorno avrebbe ottenuto nel bodybuilding. Con le spalle strette e solo 54 kg, la sua genetica non sembrava favorirlo per ottenere massa muscolare.

Nonostante ciò, all'età di 16 anni, Larry Scott ha iniziato ad allenarsi con pesi fatti in casa poco dopo aver trovato una rivista di bodybuilding nella discarica della sua città. Il suo prossimo passo è stato allenarsi presso l'ACM della città, seguendo le linee guida di un pugile locale. Ha consigliato a Scott di fare un circuito con una serie di ogni esercizio per ciascuno dei principali gruppi muscolari, quindi ripetendo lo stesso circuito due volte.

I risultati iniziarono ad apparire, ea 20 anni Scott vinse il suo primo campionato: Mr. Idaho. Determinato a perseguire una carriera professionale nel bodybuilding, si trasferì nello stesso anno in California, il tempio del bodybuilding mondiale dell'epoca. Oltre alla formazione continua, Larry Scott ha anche studiato ingegneria elettrica in un college locale.

Nel 1960, divenne il campione di Mr. California, un titolo seguito da Mr. Pacific Coast nel 1961. In quel periodo, Larry Scott iniziò ad allenarsi con Vince Gironda, considerato il più grande allenatore di bodybuilding fino ad oggi.

Allenandosi sei giorni alla settimana all'accademia di Vince, Larry ha vinto il suo più alto titolo di sempre: Mr. America del 1962. Nel 1964, un altro grande titolo sarebbe arrivato: Mr. Universe.

Fino ad allora, Mr. America e Mr. Universe erano le due principali competizioni del bodybuilding mondiale. Fu quando l'uomo d'affari Joe Weider decise di creare il Mr. Olympia della IFBB, che avrebbe avuto la sua edizione inaugurale nel 1965. Larry Scott divenne il primo campione di Mr. Olympia, ricevendo come premio una corona.

L'anno 1966 avrebbe visto Larry Scott difendere il suo titolo in Mr. Olympia, ma sarebbe anche segnato dal suo ritiro anticipato. Poco dopo aver difeso il titolo, Larry ha scioccato il mondo del bodybuilding annunciando che si stava ritirando dalle competizioni, poiché preferiva fermarsi al culmine della sua carriera. Nel 1979, Scott tornò brevemente alle competizioni, ma alla fine si ritirò nel 1980.

Larry Scott è stato sposato due volte e ha avuto cinque figli. Un fervente mormone, alla fine si trasferì nello stato americano dello Utah per dedicarsi alla sua fede. Dopo essersi ritirato, si è dedicato alla gestione della sua ditta di allenamento e nutrizione personale, oltre che alla produzione e alla vendita di attrezzature da palestra con il suo nome.

Larry Scott è morto nello Utah nel marzo 2014 a causa del morbo di Alzheimer.

dieta

Larry Scott è stato il primo bodybuilder a porre grande enfasi sulla dieta nella sua preparazione ai campionati più importanti. Ha anche affermato che una corretta alimentazione rappresenterebbe l'85% del successo del bodybuilder.

La dieta di Larry Scott consisteva principalmente di uova, carne e formaggio. C'era già qualche preoccupazione per il grasso in quel momento, quindi la preferenza era per i tagli più magri di carne rossa. Il pollo, la scelta numero 1 dei bodybuilder più attuali, è stato lasciato in alternativa alla carne, ma non al mal di mare. Il colesterolo e i problemi cardiovascolari non sono stati discussi tanto quanto attualmente parlano.

La colazione al mattino

  • Hamburger (solo carne)
  • Uova intere
  • Ricotta

pranzo

  • bistecca
  • Ricotta

cena

  • bistecca
  • Ricotta

Dopo i pasti (3 volte al giorno)

  • ¾ tazza di proteine ​​Johnson
  • 240 ml di latte
  • 240 ml di panna acida

Tra i pasti, Scott prendeva molto latte intero: il suo consumo medio era di 3, 6 litri al giorno.

Larry ha consumato una quantità minima di verdure e verdura e quasi nessun carboidrato. Il suo obiettivo era quello di avere una dieta che non solo lo aiutasse a guadagnare muscoli, ma evitasse anche l'accumulo di grasso.

Fondamentalmente, Larry Scott stava consumando una dieta proteica molto simile alla dieta Atkins, che sarebbe stata rilasciata solo pochi anni dopo. Il bodybuilder ha consumato almeno 250 g di proteine ​​ogni giorno.

integratori

Negli anni '60, quando Scott era al suo apice, c'erano ancora pochi specifici integratori per la costruzione di muscoli. La maggior parte dei bodybuilder limitava il consumo al consumo di "cibi reali", ad eccezione di alcune proteine ​​e vitamine lavorate.

Scott ha usato la proteina di Johnson in quantità che vanno da 1, 5 a 2 tazze al giorno. Ad un certo punto della sua carriera, il bodybuilder è venuto anche a usare compresse di acido cloridrico, per aiutare nella digestione delle proteine. Anche le vitamine del complesso B erano parte della loro integrazione.

formazione

Larry Scott ha avuto uno dei bicipiti più famosi nella storia del bodybuilding. Il suo esercizio preferito per svilupparli fu fatto in una banca chiamata "predicatore". Scott passò così tanto tempo a fare Rosca sulla panchina del predicatore che l'esercizio era conosciuto per nome. Il thread di Scott è uno dei più classici e migliori esercizi per lo sviluppo del bicipite.

Un aspetto molto importante dell'allenamento di Larry Scott è sempre stato la concentrazione. Scott credeva che i risultati nel bodybuilding appaiono solo quando la mente è focalizzata sull'esercizio che viene eseguito. Ha sempre lavorato molto duramente ed era noto per non aver mai perso l'allenamento. Con ogni peso sollevato, Scott si concentrò sul muscolo che stava lavorando, disconnettendo tutto ciò che lo circondava e visualizzando il suo braccio sempre crescente.

Alcuni anni dopo, Arnold Schwarzenegger sarebbe diventato esperto con questa stessa tecnica: la massima concentrazione durante l'esercizio e la visualizzazione del muscolo aumentava sempre di più.

Guarda l'allenamento del braccio di Larry Scott:

  • Filetto diretto con barra 3- 4 x 6
  • Filetto inclinato diretto con 4 x 6 manubri
  • Filetto inverso con 3 x 6 bar
  • Tricipiti francesi su panca inclinata con 3 x 6 bar
  • Tricipiti in piedi francesi 4-5 x 6
  • Prolunghe per tricipiti piatte con manubri 3-4 x 6
  • Contraccolpi con cavezza (3 x 6)
  • Filetto inclinato concentrato con barra 3 x 4-6
  • Filettatura manubrio piatto diritto 3-4 x 6
  • Contraccolpi con barra 4 x 6

Scott si è allenato 6 giorni alla settimana, lavorando 2 o 3 muscoli (o gruppi muscolari) al giorno. Il suo obiettivo era sempre di fare da 3 a 4 esercizi per ogni muscolo almeno due volte a settimana.

Misure principali di Larry Scott

Forse sorprendente quanto la dimensione dei suoi bicipiti è che Scott era un ragazzino magro, di peso non superiore a cinquanta chili e con le spalle strette. Scott non l'ha visto come un ostacolo, e ha continuato ad allenarsi costantemente per anni fino a quando non è riuscito a guadagnare quasi 40 kg di massa muscolare!

Alcune delle sue misure competitive:

  • Altezza : 1, 70 m
  • Peso : 92 kg
  • Bicipite : 50 cm

Anche se si ritirò molto presto, Larry Scott fu uno dei pochi bodybuilder del suo tempo a continuare ad allenarsi costantemente. Fino ai 70 anni, Scott continuava a esercitare regolarmente in palestra e mostrava un invidiabile bicipite.

Titoli principali

  • 1959 Mr. Idaho, 1 ° posto
  • 1960 California - AAU, 1 °
  • 1960 Mr. California - AAU, More Muscular, 1st
  • 1960 Mr. Los Angeles - AAU, More Muscular, 3 °
  • 1960 Mr. Los Angeles - AAU, 3 °
  • 1961 Mr. Pacific Coast - AAU, More Muscular, 1st
  • 1961 Mr. Pacific Coast - AAU, 1 °
  • 1962 America, Medio e Generale, 2 ° posto
  • 1963 Universo, Medio, 1 ° posto
  • 1964 Mr. Universe, Middle and General, 1 ° posto
  • 1965 Mr. Olympia, 1 °
  • 1966 Mr. Olympia, 1 °
  • 1979 Canada Diamond Pro Cup, 9 °
  • Il Gran Premio del 1979 a Vancouver, non si è qualificato

foto

video

Larry Scott - Mr. Olympia 1965 - 1966:

Allenamento della spalla con Larry Scott:

Larry Scott - The Legend:

Omaggio a Larry Scott:


Ha scambiato aerobica per sollevamento pesi e perso 17 kg

Ha scambiato aerobica per sollevamento pesi e perso 17 kg

Alice Fields ha vissuto per anni praticando esercizi aerobici per cercare di perdere peso, ma lei odiava assolutamente questo tipo di esercizio. "Mi sono alzato prima dell'alba e stavo per correre cinque miglia ogni mattina. Era una tortura Non era qualcosa che mi piaceva ", ha detto. La perdita di peso era l'obiettivo per l'australiano di Melbourne, e pensava che l'aerobica, come la maggior parte delle persone, fosse la chiave per perdere chili insieme a una dieta eccessivamente restrittiva

(esercizi)

7 cose che devi sapere prima di iniziare a formare Crossfit

7 cose che devi sapere prima di iniziare a formare Crossfit

Con la promessa di promuovere la perdita di peso e il rafforzamento del corpo, oltre a migliorare la resistenza muscolare e cardio-respiratoria, la flessibilità, la potenza, la velocità, la coordinazione, l'agilità, l'equilibrio e la precisione, il crossfit è un tipo di formazione che ha guadagnato sostenitori in tutto il mondo, anche in Brasile. Qu

(esercizi)