it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


Culturista Andreas Munzer - dieta, formazione, misure, foto e video

Il culturista austriaco Andreas Munzer è diventato purtroppo più noto per la sua tragica morte che per i suoi successi professionali. Morto a 31 anni a causa di complicazioni legate all'uso eccessivo di anabolizzanti e diuretici, Andreas Munzer è ancora un nome che provoca tristezza nel mondo del bodybuilding. Sebbene non avesse molti titoli, Munzer era considerato da tutti uno dei professionisti più legali ed educati che avevano gareggiato nel bodybuilding.

Vita e carriera

Andreas Munzer è nato in Austria nel 1964 e ha trascorso la sua infanzia in una fattoria in cui la sua famiglia produceva prodotti caseari. Da adolescente, Munzer ha iniziato a lavorare sulla produzione di utensili, in un luogo a 10 km dalla sua fattoria. Per tornare a casa, Andreas ha dovuto aspettare l'autobus per due lunghe ore. Per passare il tempo, ha iniziato a praticare il bodybuilding in una palestra locale, e non si è mai fermato.

Negli anni '80 si è trasferito in Germania, dove ha iniziato a lavorare e ad allenarsi in una palestra per bodybuilding. Munzer ha continuato ad aumentare i suoi muscoli, e i risultati sono apparsi presto.

Nel 1989, dopo aver vinto il primo posto nella categoria dei pesi massimi agli IFBB Amateur World Games, Andreas Munzer è diventato un bodybuilder professionista. Nello stesso anno parteciperà per la prima volta a Mr. Olympia, trovandosi al 13 ° posto.

Nel 1990, l'austriaco partecipò per la prima volta ad Arnold Classic, ottenendo il terzo posto. Munzer avrebbe partecipato a questa competizione per altri cinque anni, non avendo mai superato il terzo posto.

La sua posizione più alta in Mr. Olympia sarebbe il nono posto, ottenuto in tre anni diversi. Sebbene avesse una grande definizione muscolare, Munzer aveva i glutei e la parte posteriore delle sue cosce considerati "sproporzionati" rispetto agli standard di body building, il che potrebbe aver infastidito un po 'la sua carriera.

Droghe e morte tragica

Andreas Munzer è nato in una regione austriaca conosciuta come Stiria, la stessa dove ha lasciato anche Arnold Schwarzenegger, che alla fine sarebbe diventato il bodybuilder di maggior successo nella storia. Andreas aveva in Arnold un modello e un idolo, e tutti i suoi sforzi nel bodybuilding arrivarono per essere all'altezza di lui.

Forse è per questo che Munzer ha iniziato a partecipare a varie competizioni di bodybuilding ed eventi di fila, senza avere una bassa stagione. In generale, i bodybuilder dividono il loro anno in periodi di competizione, dove hanno bisogno di seguire una dieta ristretta e fuori stagione, quando conducono una vita leggermente meno regolata e persino aumentano di peso.

E per poter partecipare a così tante competizioni, Andreas Munzer doveva essere in forma per tutto il tempo, il che significava, in pratica, consumare una dieta rigida e praticare un allenamento pesante quasi senza riposo.

Per Andreas, tuttavia, solo la dieta e l'allenamento non erano sufficienti e ha iniziato a ricorrere a sostanze vietate come anabolizzanti e diuretici. Secondo i rapporti pubblicati dopo la sua morte, Munzer ha speso più di $ 6.000 al mese per integratori e sostanze come steroidi anabolizzanti, insulina, diuretici e ormone della crescita. In una occasione, fu arrestato dalla polizia canadese che cercava di entrare nel paese con anabolizzanti.

Il suo corpo divenne solo il 3% di grasso, una cifra considerata estremamente bassa e pericolosa per la salute. L'aggiunta di una dieta rigida, l'allenamento intenso, la droga e la mancanza di riposo fecero di Munzer una bomba ambulante, che stava per esplodere da un momento all'altro.

E questo purtroppo finì per accadere. Munzer cominciò a soffrire con terribili dolori allo stomaco, ma alcuni dei farmaci che aveva preso aiutarono a mascherare il dolore un po ', e proseguì con la sua routine completa. Questi dolori erano nelle verità causate da diversi tumori che si erano formati nello stomaco, ma poiché non stava andando dal medico, la sua salute peggiorò.

Una settimana dopo aver finito sesto nella Arnold Classic, durante la quale ha sofferto con terribili dolori di stomaco, Munzer è volato a casa quando ha iniziato a soffrire di emorragia interna. Non appena l'aereo è atterrato, il bodybuilder è stato portato di corsa all'ospedale, dove è stato operato per ridurre l'emorragia dello stomaco. Poco dopo, però, il fegato e i reni smisero di funzionare e Andreas Munzer morì all'età di 31 anni.

La sua autopsia ha rivelato la presenza di diversi tumori di dimensioni simili a palle da tennis nel suo fegato, così come un cuore con 636 g - quasi il doppio di un cuore normale. Nel loro stomaco, i medici hanno trovato più di 30 compresse intere della droga Halotestin, un anabolizzante altamente tossico per il fegato.

dieta

Per mantenere la sua bassa percentuale di grassi, Andreas Munzer ha consumato una dieta composta principalmente da proteine ​​e carboidrati. Il loro cibo quotidiano era composto da riso, petto di pollo, patate, tacchino e filetto di pesce. E un sacco di albumi a colazione.

Tre mesi prima delle competizioni, Munzer iniziò una dieta estremamente rigorosa, con l'obiettivo di ridurre ulteriormente i suoi livelli di grasso corporeo. La sua dieta era solo 2000 calorie al giorno. Potremmo dire che era un valore molto basso per chi pesava più di 100 kg e si allenava pesantemente due volte al giorno.

Nei giorni precedenti alle competizioni, Andreas ha utilizzato i diuretici per eliminare ogni eccesso di liquidi nel suo corpo. Mentre la maggior parte dei bodybuilder condivide il loro anno in competizione e fuori stagione, Munzer è diventato famoso per mantenersi in forma tutto l'anno, o quasi nulla rispetto alle sue misure ufficiali. Questo significava mangiare una dieta ristretta tutto l'anno, che certamente non contribuiva alla sua salute, dal momento che raramente si permetteva di consumare cibi diversi.

formazione

All'inizio della sua carriera di bodybuilding, Andreas Munzer ha iniziato a rendersi conto che la sua più grande debolezza erano le sue gambe. Lo attribuiva alla sua genetica e anche al fatto che non gli era mai piaciuto allenare le gambe, perché per lui quella era la parte più difficile dell'allenamento.

Fino ad allora, Andreas ha allenato le gambe due volte a settimana, con 5 serie di squat, 5 serie di estensione e 5 serie di piegature. Ogni set aveva da 8 a 12 ripetizioni, ma Andreas sentiva che sia il volume che l'intensità dovevano essere modificati se voleva avere gambe proporzionate al suo petto.

È stato quando ha incluso altri esercizi nel suo allenamento e ha iniziato a dare la priorità agli arti inferiori. Il risultato è apparso presto, e Munzer ha continuato a vantare una delle gambe del bodybuilding più ben definite. Ecco il tuo famoso allenamento per le gambe:

Anteriore: (quadricipiti)

  • Squat 4 serie di 8-12 ripetizioni;
  • Estensione delle gambe - 4 x 8-12 *;
  • Squatting hack 4 x 8-12;
  • Affondi 4 x 8-12.

Parte posteriore delle gambe: (schiena e glutei)

  • Flessione gamba sdraiata 4 x 8-12 *;
  • Flessione della gamba in piedi 4 x 8-12 *;
  • Flessione della gamba seduta 4 x 8-12 *.

* seguito da 3 o 4 replicati negativi

La sua routine di allenamento includeva i seguenti esercizi:

  • Filo alternato in piedi;
  • Filo diretto a piedi;
  • Filo Scott con barra Ez;
  • Filo Scott con manubri;
  • puleggia;
  • Estensione del tricipite con manubri sopra la testa;
  • Puleggia con impugnatura inversa;
  • Filo concentrato inclinato

La routine di allenamento di Andreas Munzer era simile a quella seguita da altri bodybuilder: 6 giorni di allenamento a settimana, con due sessioni al giorno. Domenica era il suo unico giorno di riposo, quindi una settimana tipica era strutturata nella sua routine:

  • Lunedì e giovedì: petto, spalle e polpaccio;
  • Martedì e venerdì: bicipiti, schiena e addominali;
  • Mercoledì e sabato: tricipiti e gambe.

misure

Andreas Munzer si è distinto per la sua definizione muscolare e per avere una percentuale molto bassa di grasso corporeo. Nella sua ultima competizione, il livello di grasso di Andreas Munzer era del 3%, una cifra mai vista prima nel bodybuilding.

Principali misure di Andreas Munzer durante le competizioni:

  • Altezza: 1, 70 m;
  • Peso: 108 kg;
  • Braccio: 53 cm;
  • Petto: 147 cm.

Partecipazioni ai campionati

  • Campionato europeo 1986 Amatore medio, 6 ° posto
  • Campionato mondiale del 1987 adulto, peso leggero, 3 °.
  • Campionato del mondo dei pesi massimi per adulti del 1988, 3 °
  • 1989 Mr. Olympia 13th
  • 1989 World Heavyweight Games, 1 °
  • 1990 Arnold Classic 3rd
  • Gran Premio di Germania del 1990 terzo
  • 1990 Mr. Olympia nono
  • 1991 Arnold Classic 9 °
  • 1991 Ironman Pro Invitational 3rd
  • 1991 Mr. Olympia non classificato
  • 1991 Pittsburgh Pro Invitational 4th
  • 1993 Arnold Classic 7th
  • Gran Premio di Germania del 1993 2 °
  • Gran Premio di Germania del 1993 4 °
  • 1993 Night of Champions 2º
  • 1993 Mr. Olympia nono
  • Arnold Classic 1994
  • Gran Premio di Francia del 1994 8 °
  • Gran Premio di Germania del 1994 quinto
  • 1994 Mr. Olympia 9
  • Arnold Classic 1995 4th
  • Arnold Classic 1996 sesto
  • 1996 San Jose Pro Invitational 7th

foto

video

La routine di allenamento di Andreas Munzer:

Andreas Munzer - Omaggio:

Formazione per Mr. Olympia's 1990:

Mr. Olympia 1993:


L'uomo di 54 anni batte il record alla barra fissa

L'uomo di 54 anni batte il record alla barra fissa

All'età di 54 anni, Mark Jordan, un residente della città di Corpus Christi, Texas, Stati Uniti, ha battuto il record di allenamenti sulla barra facendo 4.321 ripetizioni nel periodo di 24 ore. L'impresa è stata fatta a novembre dell'anno scorso. Jordan, che si era allenato per raggiungere il record un anno prima di raggiungerlo, ha spiegato che dopo aver raggiunto il marchio di fare 4.21

(esercizi)

35 migliori frasi di Arnold Schwarzenegger

35 migliori frasi di Arnold Schwarzenegger

Arnold Alois Schwarzenegger è nato il 30 luglio 1947 nella città di Thal, un villaggio vicino a Graz, capitale della Stiria, in Austria. È conosciuto in tutto il mondo per la sua carriera come attore, culturista e politico (è stato governatore della California dal 2003 al 2011). Si è trasferito negli Stati Uniti nel 1968, all'età di 21 anni - questo era un sogno da quando Schwarzenegger aveva 10 anni. Cons

(esercizi)