it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


La dieta dell'addome: come funziona, menu e suggerimenti

La promessa è grande: brucia fino a sei chili di grasso addominale in due settimane, il che aiuta a perdere la pancia e persino, forse, raggiungere un tale "ventre pancia". Durante la lettura di questo, si deve pensare che questa è un'altra dieta pazza, senza basi scientifiche.

In realtà, questa dieta lanciata da David Zinczenko, autore del libro con lo stesso nome di dieta, negli Stati Uniti è molto ben visto dai professionisti in campo medico. Concentrandosi sugli alimenti di superpotenza, questa dieta cerca la perdita di grasso corporeo attraverso la riaggiustamento del metabolismo. Conoscere un po 'di più sulla dieta dell'addome.

Come funziona la dieta addominale

La dieta dell'addome è un piano alimentare da seguire per sei settimane. Investendo pesantemente in 12 alimenti superpotenti (vari nutrienti in uno), la dieta dell'addome cerca di stimolare la crescita muscolare e il riadattamento del metabolismo, rendendolo più efficace per bruciare i grassi. Dovrebbe essere mangiato sei volte al giorno, in modo che questo frazionamento non ti lasci nemmeno andare alla fame o anche a corto di energia.

David ritiene che il conteggio delle calorie sia controproducente, dal momento che il conteggio delle calorie in una dieta restrittiva può spingere le persone a rinunciare rapidamente al piano. I pasti (snack e snack) contengono sempre proteine ​​perché sono più sazianti e sono essenziali per lo sviluppo muscolare e la presenza di muscoli accelera la combustione dei grassi.

Struttura dietetica - Menu

6 settimane, 6 pasti al giorno. I pasti sono distribuiti in questo modo:

- Colazione

- Snack (due ore prima di pranzo)

- Pranzo

- Snack (due ore prima di cena)

- cena

- Snack (due ore dopo cena)

Pasti ammessi

Ogni pasto dovrebbe contenere almeno due alimenti dall'elenco dei "super alimenti":

  • uova
  • Carne magra (tacchino, pesce, ecc.)
  • Latticini con poco o nessun grasso (latte, yogurt, formaggio)
  • Legumi (fagioli, piselli, lenticchie, ecc.)
  • Verdure verde scuro
  • Frutti selvaggi come lampone, fragola, mirtillo
  • Proteine ​​del siero del latte (integratore proteico)
  • Cereali integrali
  • farina d'avena
  • Noci (noci, mandorle, noci)
  • Olio d'oliva
  • Burro di arachidi

Oltre a questi alimenti, è possibile includere intere versioni di carboidrati come pane, pasta, riso, altri frutti e verdure. Gli alimenti con zucchero o grasso in eccesso dovrebbero essere evitati, perché oltre ad essere calorico e promuovere l'aumento di peso, lo zucchero compromette la crescita muscolare.

Hai il diritto, tuttavia, di mettere il piede fuori dalla dieta. L'alcol viene rilasciato in dosi moderate (tre porzioni al massimo, a settimana). Hai anche un pasto a settimana per mangiare quello che vuoi.

calorie

Sebbene non vi sia un conteggio delle calorie, la media è tra 1400 e 1600 calorie al giorno. Le porzioni sono controllate in base a ciascun tipo di cibo.

esercizi

Gli esercizi sono opzionali nelle prime due settimane. Dal terzo devi iniziare a includere 20 minuti di esercizio almeno 3 volte a settimana. L'allenamento include allenamento con i pesi, camminata e sit-up. Se pensi di aver condotto una vita sedentaria e sei troppo pigro per farlo, trova la motivazione per fare esercizio fisico il prima possibile. Ne avrai bisogno! Il libro di David offre anche suggerimenti sugli esercizi a casa e in palestra. C'è un giorno di riposo nella routine di esercizio.

Versione femminile

La dieta dell'addome è stata lanciata per la prima volta nella rivista maschile Men's Health. Con il successo del programma, anche molte donne hanno iniziato a farlo, adattando le porzioni alle esigenze delle donne. Quindi David ha pubblicato un libro destinato esclusivamente alle donne e si chiama "La dieta dell'addome per le donne".

Vale la dieta dell'addome?

In generale, si. Ci sono diversi punti a favore di questo:

  • Non è troppo restrittivo, quindi la persona non corre il rischio di morire di fame;
  • È vario, comprese le possibilità di mangiare golosità;
  • È facile da seguire perché non è pieno di regole o conteggio delle calorie;
  • Stimola l'attività fisica.

C'è qualcosa contro la dieta dell'addome?

La dieta dell'addome presenta alcune falle che possono lasciare dubbi.


10 consigli su come fare melanzane per perdere peso

10 consigli su come fare melanzane per perdere peso

La melanzana ha vitamine e antiossidanti che possono aiutare a mantenere una pelle più sana, ma anche prevenire contro le diverse malattie legate all'invecchiamento delle cellule, oltre a ridurre l'infiammazione avendo proprietà anti-infiammatorie. È noto per essere un alimento ricco di fibre presenti sia nell'acqua che nella corteccia. L

(dieta)

5 Strani alimenti per sostituire le energie prima, durante e dopo l'allenamento

5 Strani alimenti per sostituire le energie prima, durante e dopo l'allenamento

Che è necessario prendersi cura della dieta e consumare cibi specifici prima, durante e dopo l'allenamento per aiutare a costruire muscoli e ripristinare l'energia spesa nell'esecuzione degli esercizi, probabilmente non è una novità per voi. Ma saresti in grado di dire esattamente quale tipo di cibo dovrebbe essere presente nel cibo durante questi periodi? S

(dieta)