it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


Carbolitium Fat o Weight Loss?

Mentre le medicine sono potenti alleati di persone che hanno bisogno di sottoporsi a qualche tipo di trattamento medico per curare alcuni problemi fisici o emotivi, d'altra parte, queste stesse medicine possono anche causare fastidi a causa dei soliti effetti collaterali portare con te.

E tra la possibilità di un mal di testa, svenimenti o di avere la diarrea, qualcosa che probabilmente preoccupa coloro che si preoccupano di fitness o vogliono perdere peso è il cambiamento di peso che una sostanza prescritta dal medico può causare.

Basandoci sull'idea che conoscere le reazioni che un farmaco può causare è un buon modo per prepararsi a ciò che verrà e persino prendere misure che rendano le conseguenze non così negative, abbiamo portato alcune informazioni su un particolare rimedio: il Carbolitium.

Di cosa si tratta? Carbolitium si ingrassa o può perdere peso? Scoprilo nella sequenza:

Cos'è?

Conosciuto anche con il nome di carbonato di litio, Carbolitium è prodotto dal laboratorio Eurofarma e utilizzato da pazienti affetti da disturbo bipolare, con l'obiettivo di ridurre la frequenza e l'intensità delle crisi che queste persone possono presentare.

Trovato in confezioni da 25 o 50 compresse rivestite da 300 mg, la sostanza può ancora essere utilizzata come ausilio nel trattamento della depressione nei casi di grave depressione ricorrente, in cui l'antidepressivo somministrato al paziente non fornisce il risultato atteso entro un periodo da quattro a sei settimane.

Carbolitium cresce grasso?

Il produttore riferisce che l'aumento di peso è presentato come una delle sue reazioni avverse. Caratterizzato nella categoria metabolica, questo effetto collaterale è classificato come una reazione rara. Ciò significa che il numero di pazienti che possono soffrire di ingrassare durante il trattamento con Carbolitium è compreso tra 1 su 100 e 1 su 1.000 individui.

Anche se questa conseguenza non è comune, alcuni utenti del farmaco potrebbero riscontrare il problema, quindi è vero che Carbolitium sta ingrassando in alcuni casi. Alleato di ciò è il fatto che il rimedio causa anche dolore alle articolazioni e affaticamento muscolare, due fattori che contribuiscono a condurre un individuo che conduce una vita meno attiva.

In questo modo, quando pratichi meno, avrai un dispendio calorico inferiore, accumulerai più calorie nel tuo corpo e potrai guadagnare peso. Inoltre, il carbonato di litio può ancora portare ritenzione di liquidi al corpo del suo consumatore, che causa gonfiore nel corpo.

E anche se questo non è in realtà un aumento del grasso corporeo, il liquido in eccesso porta un'impressione di pancia stantia e quel peso corporeo è più alto di quanto dovrebbe.

Quindi, prima di iniziare a usare la sostanza, la raccomandazione è di prestare particolare attenzione al cibo, seguire una dieta sana, equilibrata e senza esagerazioni, e mantenere tale cura durante il trattamento se non si vuole aumentare di peso. Vale anche la pena di parlare con il medico responsabile della tua volontà e discutere con lui quali altre misure possono essere prese per evitare che ciò accada.

Non vale la pena rinunciare a trattare un problema serio come il bipolarismo o la depressione per paura di ingrassare. Se il medico ti ha prescritto questo farmaco è perché ne hai certamente bisogno. Pertanto, è meglio impedire a te stesso di mangiare che non ottenere i benefici della medicina in relazione a questi problemi.

Quando Carbolitium perde peso?

La perdita di peso è anche elencata come una delle possibili reazioni avverse riscontrate dagli utilizzatori di carbonato di litio, quindi non possiamo non affermare che in alcuni tipi di situazione, Carbolitium si dimagrisce.

Tuttavia, se prendiamo in considerazione le informazioni che abbiamo appena visto nell'argomento precedente, il contesto ci dice che non è molto probabile che ciò accada. Ad ogni modo, per non soffrire di una inutile perdita di peso, l'orientamento che lasciamo è che investi in una dieta equilibrata e sana, che fornisca al tuo corpo i nutrienti di cui ha bisogno per il suo corretto funzionamento.

Altri effetti collaterali

Oltre al cambio di peso, all'affaticamento muscolare, ai dolori articolari e alla ritenzione idrica, gli altri principali effetti collaterali di Carbolitium sono:

  • Tremore involontario nelle estremità muscoloscheletriche;
  • Sete eccessiva;
  • Diminuzione degli ormoni tiroidei;
  • Ingrandimento della tiroide;
  • Urina eccessiva;
  • Perdita di urina involontaria;
  • diarrea;
  • nausea;
  • palpitazioni;
  • l'acne;
  • Rash;
  • Dispnea: mancanza di respiro, difficoltà o disagio durante la respirazione;
  • Sensazione di distensione addominale;
  • Sensazione di svenimento;
  • Aumento del numero di globuli bianchi nel sangue;
  • Dolore alle dita delle mani e dei piedi;
  • depressione;
  • euforia;
  • stanchezza;
  • vertigini;
  • sonnolenza;
  • Pseudotumore cerebrale - una malattia caratterizzata da mal di testa e alterazione visiva;
  • Neuropatia periferica - una condizione in cui vengono attaccati i nervi periferici, che sono responsabili dell'invio di informazioni dal cervello e dal midollo spinale al corpo;
  • Prolungamento dell'intervallo QT sull'elettrocardiogramma - prolungamento dell'indice che rappresenta la durata della contrazione cardiaca e che è caratterizzato da capogiri, sincope o tachicardia;
  • Alopecia - perdita di capelli e / o perdita di capelli;
  • Pelle secca;
  • pallore;
  • Estremità fredde;
  • raucedine;
  • Cambiamento nel gusto;
  • Sapore metallico in bocca

controindicazioni

Carbolitium non deve essere utilizzato da persone che hanno allergie al carbonato di litio o ad uno qualsiasi degli ingredienti presenti nella formula del prodotto. Inoltre non deve essere ingerito da pazienti affetti da malattie renali, problemi cardiovascolari, che sono disidratati o debilitati, hanno un contenuto di sodio ridotto nel corpo o stanno assumendo diuretici, poiché in questi casi il rischio di intossicazione diventa più alta.

Le donne in gravidanza non sono autorizzate a usare Carbolitium perché il medicinale può attraversare la placenta e causare malformazioni nel feto. La sostanza può essere trasferita al latte, quindi alle madri che allattano al seno i loro figli non è consigliato l'uso della sostanza.

cura

Il medicinale può essere venduto solo su prescrizione medica, quindi non cercare di ottenerlo senza la corretta indicazione e autorizzazione del proprio medico. I pazienti che usano qualsiasi altro tipo di medicinale devono informare il medico responsabile.

Inoltre, si raccomanda che l'utente della sostanza non esagerare con il consumo di bevande contenenti caffeina presenti nella composizione come caffè e tè, in quanto ciò potrebbe generare la perdita di liquido e aggravare le reazioni secondarie del carbonato di litio.


Harmonet ti fa ingrassare o dimagrire?

Harmonet ti fa ingrassare o dimagrire?

Il contraccettivo Harmonet è un metodo contraccettivo orale utilizzato per prevenire la gravidanza e altre condizioni. La scatola contiene 21 pillole ed è noto per essere uno dei contraccettivi più economici sul mercato ad un prezzo accessibile per le donne. È comune per i contraccettivi portare alcuni effetti collaterali, che possono variare da donna a donna. Un

(rimedi)

Olcadil Thin o Fatten?

Olcadil Thin o Fatten?

Gli utilizzatori di questo medicinale si chiedono spesso se l'Olcadil è grasso o grasso. Vediamo ora a cosa serve questo rimedio e se le persone dovrebbero preoccuparsi di questo possibile effetto collaterale. Olcadil è un farmaco fabbricato da Novartis Lab e indicato per trattamenti di disturbi emotivi come ansia, paura, fobie, tensione, irrequietezza, astenia (affaticamento da attività psicologiche e intellettuali) e sintomi depressivi di disturbi comportamentali come il disadattamento sociale, disturbi del sonno, oltre ad essere usato come aiuto nei casi di sintomi legati a disturbi psic

(rimedi)