it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


14 consigli su come smettere di fumare naturalmente

Si stima che una delle dipendenze più difficili da eliminare sia il fumo di sigaretta. Quasi tutti i fumatori ammettono di aver provato a smettere almeno una volta nella loro vita, ma non hanno avuto successo, e altri hanno provato innumerevoli volte, ma hanno anche fallito o non hanno ripreso a fumare dopo un certo periodo di tempo.

Inoltre, l'Organizzazione Mondiale della Sanità riferisce che circa 6 milioni di persone sono vittime del tabacco ogni anno e che hanno 600.000 morti per una malattia legata alla sigaretta. Ci sono più di 7000 sostanze chimiche, tra cui 60 sostanze cancerogene, all'interno della sigaretta.

Ci sono alcuni oggetti come il cerotto alla nicotina e il chewing gum che sono utili per molti fumatori che cercano di fermare la dipendenza, tuttavia, per altri ci vuole un po 'più di coglione. Quello che molti non sanno è che ci sono molti altri modi naturali che ti aiutano a far cadere la sigaretta senza dover pompare ancora più nicotina nel sangue.

Molti modi per smettere di fumare in modo naturale possono essere trovati facilmente a casa tua, il che significa che non devi pagare per i farmaci costosi, invece puoi usare gli oggetti da casa per aiutarti a controllare la tua dipendenza. Un altro aspetto positivo è che, poiché sono naturali, puoi usarli in qualsiasi momento senza influire sulla tua salute.

Controlla qui sotto come smettere di fumare naturalmente e lottiamo!

1. Cambia la tua dieta

Alcuni cibi rendono orribile il sapore della sigaretta e altri ne accentuano ancora di più il sapore. Secondo la ricerca, il caffè, l'alcol e la carne rossa aiutano a migliorare il gusto della sigaretta, aiutando di conseguenza il fumatore a essere ancora più disposto a fumare.

Dal momento che frutta, verdura, succhi naturali e latte possono lasciare il gusto ancora peggio, cioè aggiungerli alla tua dieta può aiutarti quando stai cercando come smettere di fumare in modo naturale. Inoltre, tieni presente che promuovono anche un'abitudine più sana.

Un altro consiglio essenziale è l'ingestione di zenzero nel cibo. Aiuta a prevenire la nausea, spesso sentita da chi smette di fumare. Per aiutare l'assunzione di zenzero, può essere trasformato in compresse, capsule o tè. Aiuterà a calmare lo stomaco e prevenire la nausea, diminuendo di conseguenza la voglia di ri-fumare.

2. Mangiare cibi a basso contenuto calorico

Nel 30% dei casi, quando la voglia di fumare si stringe, può anche essere una grande voglia di mangiare qualche tipo di caramella o carboidrati. Mangiare un pezzo della tua caramella preferita può aiutare a placare la tua voglia di fumare. Ma attenzione! Ovviamente non è necessario portare chili di zucchero nella borsa, ma un pezzetto di cioccolato a basso contenuto calorico, una pallottola per la dieta, una giuggiola senza zucchero, una gomma senza zucchero e altre caramelle senza zucchero possono aiutare chiunque cerchi di fermarsi fumare naturalmente.

3. Bere molta acqua

La nicotina è così avvincente e così difficile da eliminare che è vista come una tossina. Poiché l'acqua è un disintossicante naturale, aiuta a eliminare quella tossina e purifica il corpo più di qualsiasi altro liquido. Inoltre, il tuo corpo ha bisogno di acqua per contrastare alcuni degli effetti nocivi del tabacco e della nicotina.

Rilasciando la sigaretta, il corpo si pulisce da solo, ma con l'aiuto dell'acqua avrà una spinta in più, e questo accelera il processo, causandoti di combattere ancora di più contro le tue dipendenze.

4. Succo d'uva

Come abbiamo visto sopra, l'acqua è un ottimo disintossicante naturale, ma il succo d'uva aiuta anche a liberare le tossine dal tuo corpo, questo perché gli acidi presenti nel succo sono naturali disintossicanti, aiutano a ringiovanire il sistema del corpo e pulire rapidamente le tossine .

5. Pratica esercizi fisici

Secondo una ricerca svolta dalla Brown University, la tua volontà e dedizione a smettere di fumare raddoppia quando ti alleni regolarmente. Il tipo di esercizio fisico deve essere correlato agli esercizi aerobici, che devono essere eseguiti almeno 5 volte a settimana. L'attività fisica dovrebbe essere abbastanza rigorosa e battere circa l'80% della frequenza cardiaca massima.

Un altro consiglio è quello di fare una lotta marziale. Uno studio condotto dall'università di Miami con i fumatori per 12 settimane ha dimostrato che alla fine del test, il 60% delle persone che ha addestrato il Tai Chi Chuan tre volte alla settimana, circa un'ora ciascuno, ha abbandonato l'abitudine.

6. Uno sforzo alla volta

La ricerca dimostra che smettere di fumare dovrebbe essere uno sforzo e priorità una tantum, perché se si tenta di smettere di fumare e avere una dieta ristretta allo stesso tempo, può frustrare tutti i vostri sforzi.

Questo perché più spesso si ottengono 4-5 chili quando si tenta di far cadere la sigaretta, e tale quantità si perde facilmente tra uno e due mesi con una dieta bilanciata e un regolare esercizio fisico. Si consiglia di concentrarsi innanzitutto su sbarazzarsi di dipendenze perché la nicotina è un'abitudine estremamente difficile da smettere.

7. Aggiungi l'erba di San Giovanni e il Ginseng nelle tue abitudini alimentari

Questa erba naturale è nota per il suo potenziale antidepressivo naturale, in più è già nella composizione di alcuni rimedi che sono prescritti per coloro che vogliono smettere di fumare.

Il Ginseng è una pianta medicinale che può aiutare chiunque cerchi modi per smettere di fumare naturalmente. Può essere aggiunto a succhi, cereali, avena o zuppe, ma il modo migliore per prenderlo è la mattina, in questo modo ti aiuterà a combattere la voglia di fumare tutto il giorno. Se ritieni che la quantità non sia sufficiente, aumenta l'assunzione lentamente.

Vale la pena ricordare che il ginseng è presente in molti multivitaminici. Se hai già multivitaminici, vedi se ha già l'erba nella sua composizione, in tal caso, non è necessario ingerire in altri modi.

8. Lavora insieme

Quando si tratta di una dipendenza, è garantito che ottenere aiuto da altri tossicodipendenti può essere di grande valore. Un ottimo consiglio è di frequentare gruppi come Narcotici Anonimi per una buona terapia di gruppo.

Ci sono diversi gruppi di supporto che possono aiutare con la dipendenza, ma non sono così pubblicizzati. Molti ospedali hanno anche questo tipo di appello, quindi è qualcosa di importante da considerare.

9. Chiedi aiuto al tuo medico

Il tuo medico può aiutarti a capire come smettere di fumare in modo naturale. Sii onesto riguardo alla tua volontà e lascia che ti dia dei consigli. I medici capiscono come la nicotina influisce sul cervello e saranno in grado di darti alcuni consigli su come vincere questa battaglia contro le sigarette.

10. Utilizzare le immagini incentive

Può sembrare un cliché, ma vedere le foto di ciò che la sigaretta può fare per te può lasciarti motivato a prendere l'abitudine. Cole immagini spaventose come l'invecchiamento della pelle o dei polmoni neri causati dalla sigaretta da qualche parte nella tua casa per farti vedere subito dopo il risveglio.

Secondo gli studi condotti dalla UMDNJ School of Public Health, questa tecnica può aiutarti a evitare di accendere una sigaretta.

11. Usa la tecnologia a tuo vantaggio

Ci sono oltre 40 app che possono aiutarti con la tua dipendenza.

Queste app ti danno un incentivo, puoi registrare i tuoi risultati, tenere traccia dei tuoi progressi e condividerlo ancora sui social network. Questo è un altro modo che ti aiuta a rimanere motivato e ti permette di vedere tutti i tuoi progressi.

12. Supplementi di erbe

Un modo orientale per aiutare a smettere di fumare è quello di ingerire integratori a base di erbe. Aiutano a diminuire i desideri e i sintomi dell'astinenza da nicotina, come lo sconvolgimento emotivo e l'irritabilità. Inoltre, il trattamento a base di erbe promette anche di riparare i tessuti che sono stati danneggiati dal fumo.

Uno dei più comuni integratori a base di erbe è il tè verde, che può essere ingerito durante tutta la giornata aiutando nel processo di disintossicazione.

13. Fai l'agopuntura

L'agopuntura può fornire un grande sollievo nei sintomi causati da astinenza da nicotina come nervosismo, irrequietezza, irritabilità e aiuta anche a ridurre le voglie. La ricerca mostra che questo trattamento naturale può aiutare ad aumentare la produzione di serotonina, che ti fa sentire felice e soddisfatto senza bisogno della sigaretta.

Molti professionisti del settore sanitario ritengono che l'agopuntura sia uno dei trattamenti migliori per chi cerca di smettere di fumare in modo naturale e anche per altre dipendenze.

Prima di iniziare l'agopuntura, un professionista valuterà i vari dettagli della tua dipendenza, come l'importo che fumi, quante volte al giorno, le voglie che ti portano a fumare, ecc.

Dopo aver ricevuto una diagnosi completa, il professionista determinerà il miglior metodo di trattamento per aiutarti a fermare la dipendenza.

14. Meditazione

La meditazione è sempre indicata per diversi casi, tra cui la lotta alle sigarette. L'Università del Wisconsin ha condotto uno studio a lungo termine sui fumatori e ha scoperto che le sessioni di meditazione di gruppo li hanno aiutati a smettere di fumare. Inoltre, il disagio psichico e lo stress causati dall'astinenza durante le prime settimane possono essere controllati attraverso la meditazione.

Lo studio ha rivelato che dopo otto sessioni di meditazione, il 56% dei fumatori era in grado di smettere di fumare. Un buon consiglio che puoi fare a casa è ascoltare 45 minuti di CD di meditazione al giorno.

Segui tutti i suggerimenti correttamente

Ricorda che ogni suggerimento dipende da ogni persona, prova a scegliere quello che più si adatta a te e pratica con attenzione.


10 alimenti molto ingrassanti

10 alimenti molto ingrassanti

Piatti deliziosi e dessert appetitosi ... pizza con formaggio che si scioglie e polli croccanti ... chi non ama queste golose prelibatezze? Ma tutti questi cibi gustosi e molto gustosi possono avere un'enorme quantità di calorie e mangiarli può essere dannoso per la salute. Questi alimenti che sono molto grassi possono essere la ragione di quella pancia indesiderata.

(Suggerimenti per perdere peso)

12 sintomi del metabolismo lento - cause e accelerazioni del metabolismo

12 sintomi del metabolismo lento - cause e accelerazioni del metabolismo

Il metabolismo è fondamentalmente il processo mediante il quale il nostro corpo converte gli alimenti che mangia in energia. È un processo complesso che si verifica nel nostro corpo composto fondamentalmente da 2 passaggi su come gli alimenti vengono elaborati nel tuo corpo. Il primo passo sono le reazioni cataboliche.

(Suggerimenti per perdere peso)