it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


10 alimenti con grassi più saturi

I grassi saturi sono noti per essere dannosi per la salute. Gli studi dimostrano che questo tipo di grasso aumenta il colesterolo e, di conseguenza, aumenta le probabilità di infarti e altre complicanze.

Successivamente, comprenderemo meglio ciò che differenzia i grassi saturi dagli altri, come i grassi trans e insaturi. Inoltre, elencheremo alcuni degli alimenti più ricchi in questo tipo di grasso.

Cos'è il grasso saturo?

Prima di tutto, devi capire cosa causa la classificazione di un grasso come saturo. I grassi sono macronutrienti che consumiamo su larga scala e ci forniscono energia. Ogni molecola di grasso è composta da una molecola di glicerolo e tre di acidi.

La designazione "saturo" ha a che fare con la quantità di doppi legami che ha la molecola di grasso; i grassi saturi non hanno doppi legami, quelli monosaturi hanno un doppio legame e quelli polinsaturi hanno due o più doppi legami. La struttura molecolare del grasso saturo ha tutti i carboni totalmente "saturati", cioè legati agli atomi di idrogeno. Gli alimenti ad alto contenuto di grassi saturi tendono ad essere allo stato solido a temperatura ambiente; quelli ricchi di grassi insaturi tendono ad essere allo stato liquido.

Come altri grassi, i grassi saturi hanno 9 calorie per grammo.

Il grasso saturo fa male?

La ricerca mostra che il consumo di grassi saturi provoca un aumento dei livelli di colesterolo nel sangue. Poiché questo tipo di colesterolo è collegato a maggiori possibilità di attacchi di cuore e altri problemi, il grasso saturo è diventato qualcosa di indesiderabile e pericoloso. Pertanto, si consiglia alle persone di evitare questo tipo di grasso.

Tuttavia, è anche vero che il grasso saturo aumenta sia il colesterolo "buono" (HDL) che il colesterolo "cattivo" (LDL). Tuttavia, è comunemente associato solo al colesterolo cattivo e quindi è considerato una sostanza che porta rischi al cuore.

La ricerca mostra anche che il grasso saturo provoca la conversione del colesterolo LDL in particelle colesterolo più grandi e caratteristiche. Pertanto, questo grasso converte il colesterolo cattivo in un altro tipo, che è benigno e associato a un ridotto rischio di infarto. Questa informazione, tuttavia, dipenderà dalla dimensione della molecola di grasso saturo in questione; cioè, non tutti i grassi saturi hanno questa caratteristica di trasformare il colesterolo cattivo.

Attacchi di cuore

Studi recenti dimostrano che non vi è alcun legame tra i grassi saturi e problemi cardiaci. Tuttavia, questi stessi studi dimostrano che la sostituzione di grassi saturi con grassi insaturi riduce il rischio di attacchi di cuore fino al 14%. Ciò non significa che il grasso saturo sia cattivo, ma che alcuni tipi di grassi insaturi (specialmente gli omega-3) sono protettivi, mentre i grassi saturi sono neutri.

Saturated x Unsatated x Trans

La dieta più raccomandata oggi è quella che limita la quantità di grassi consumati, in particolare i grassi saturi. Inoltre, questa dieta raccomanda di aumentare il consumo di frutta, verdura e cereali integrali. Si consiglia di mangiare omega-3, principalmente nel pesce, e ridurre il consumo di omega-6, evitando gli oli vegetali (con soia e mais) e gli alimenti trasformati che li contengono. I grassi trans sono prodotti dall'esposizione di oli vegetali polinsaturi in un processo chimico che coinvolge calore, gas idrogeno e catalisi dei metalli.

Gli studi dimostrano che i grassi trans conducono all'insulino resistenza, infiammazione, accumulo di grasso addominale e un drammatico aumento dei rischi di malattie cardiache. Riassumendo: i grassi trans sono i più pericolosi per la salute; quelli saturi sono neutri e quelli insaturi sono benefici.

I cibi più grassi

Come visto, alcuni alimenti ricchi di grassi saturi possono essere sani mentre altri no. Sono necessarie ulteriori ricerche per guidare meglio il consumatore a fare scelte migliori per la sua dieta.

Nonostante i potenziali benefici per la salute che il grasso saturo può portare, è stato a lungo associato ad un aumentato rischio di malattie cardiache, ictus e persino di cancro. La parola chiave in questa situazione non è eliminare ma limitare il grasso saturo nella dieta.

Di seguito elenchiamo gli alimenti che hanno la più alta quantità di grassi saturi, ma non è consigliabile sostituire nessuno di questi elenchi con grassi trans o margarina.

  1. Oli idrogenati (93, 7 g di grassi saturi per 100 g);
  2. Cocco (57, 2 g di grassi saturi per 100 g);
  3. Burro (51, 4 g di grassi saturi per 100 g);
  4. Grasso animale (52, 3 g di grassi saturi per 100 g): agnello, maiale, pollo con pelle e sego;
  5. Cioccolato (32, 4 g di grassi saturi per 100 g);
  6. Olio di pesce (sardine) (29, 9 g di grassi saturi per 100 g);
  7. Formaggio (24, 6 g di grassi saturi per 100 g);
  8. Crema di latte (23 g di grassi saturi per 100 g);
  9. Noci (15, 1 g di grassi saturi per 100 g);
  10. Carne di peperoni trasformata (14, 9 g di grassi saturi per 100 g).

Ulteriori riferimenti:


10 benefici del melograno - per che serve e proprietà

10 benefici del melograno - per che serve e proprietà

Sebbene ben noto e con molte proprietà salutistiche, il melograno (Punica granatum) è ancora scarsamente consumato in Brasile. Il fatto è che la maggior parte delle persone non conosce i benefici del melograno, per quello che serve esattamente. È un frutto ricco di vitamina C, proteine, vitamina K, acido folico, potassio e fibre, e ha un'azione antiossidante e antinfiammatoria. I

(Cibo per la dieta)

6 motivi per fare la dieta di disintossicazione al limone

6 motivi per fare la dieta di disintossicazione al limone

La Lemon Detox Diet ha acquisito molti media a causa della sua capacità di fornire una perdita di peso notevole in breve tempo. Ha anche ricevuto molte critiche da parte dei sostenitori della salute sul fatto che sia salutare o meno. Quindi ci sono dei benefici che possono davvero accadere? È una dieta detox di cui ti puoi fidare per offrire benefici duraturi o è qualcosa che ti rallenta e crea più problemi di quanti ne risolvi? Di

(Cibo per la dieta)