it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


Bodybuilder Kai Greene - dieta, formazione, misure, foto e video

Andiamo a saperne di più sul famoso bodybuilder Kai Greene, con oltre 120 kg di muscoli e risultati. Se non vai nell'universo dell'accademia o segui le notizie degli integratori alimentari, probabilmente non distinguerai il resoconto della vita di Kai Greene da altre tristi storie sull'infanzia.

Oggi è uno dei professionisti più promettenti nel bodybuilding nel mondo, uno sport che attraverso la competizione cerca la forma migliore per il corpo praticando il bodybuilding per raggiungere la perfezione e la bellezza richieste dallo sport.

La storia di Kai Greene

Nato nel 1975 a New York City, Kai Greene proveniva da un ambiente familiare travagliato che ha portato il suo pellegrinaggio in diverse case adottive per circa 10 anni.

Ha superato la convinzione di non avere molti talenti quando stimolato da un insegnante di inglese quando era in prima media. Affrontando una condotta scolastica al di sotto delle aspettative tollerate, l'insegnante ha introdotto Kai Greene all'idea della competizione adolescenziale. A causa del suo entusiasmo e desiderio di misurare il suo fisico contro i concorrenti della sua stessa età, il bodybuilding è diventato il suo strumento di modifica del comportamento. La pratica ha impedito a questo giovane di diventare un'altra cosiddetta statistica negativa della delinquenza giovanile nel distretto di Brooklyn all'epoca.

Kai Greene ha iniziato a costruire muscoli nella sua casa, solo che non era in grado di pagare un personal trainer. Dopo alcuni giorni, ignaro che il suo insegnante fosse comproprietario di una palestra, iniziò ad andare in palestra e trasformò la sua passione in una carriera. Guarda il video qui sotto per un po 'della tua vita.

medaglie vinte

Kai Greene è un orfano che ha vinto il suo primo corso di bodybuilding all'età di 14 anni e prima che diventasse il più giovane bodybuilder naturale al mondo, nel senso che non usava steroidi, ormoni della crescita o diuretici (reclamo verificato con rigorosi test antidroga).

Con questi e altri, Kai Greene ha cambiato il modo in cui fan e concorrenti vedono questo sport, essendo uno degli atleti più stimolanti del loro tempo ad usare il proprio corpo per acquisire una maggiore comprensione dello spazio e del movimento. È anche riconosciuto per la sua fantastica coreografia e danze esotiche che ha fatto in tutto il mondo.

Ha fatto uno sforzo apparentemente inconscio per creare un approccio rivoluzionario al bodybuilding e ha autocontrollo, disciplina e attenzione come segreti della professione. E per farlo, nell'estate del 1997 si è prefissato l'obiettivo di ottenere il riconoscimento professionale dalla International Federation of Bodybuilding (IFBB).

Per fare ciò, dovrebbe ottenere lo status professionale inizialmente nella sua organizzazione amatoriale, chiamata National Physique Committee (NPC). Così, la sua carriera agonistica nell'NPC è stata completata con successo acquisendo lo status professionale con l'IFBB attraverso i Campionati del Mondo Amatori, conquistati dopo quasi 10 anni di grande dedizione.

I titoli più rilevanti sono stati il ​​1 ° posto nell'Arnold Classic nel 2009 e nel 2010 e il 2 ° posto in Mr. Olympia nel 2012, 2013 e 2014. Mr. Olympia è il più grande campionato di bodybuilding del mondo ed è stato creato nel 1965. Il nome allude agli dei dell'Olimpo, perché avevano corpi invidiabili, che è esattamente quello che i concorrenti stanno cercando. Un altro famoso vincitore è stato l'attore Arnold Schwarzenneger che ha vinto il campionato 7 volte diventando la più grande icona del bodybuilding.

Ecco l'elenco completo delle tue vittorie:

  • 2007 Shawn Ray Colorado Pro / Am Classic - 1 °
  • 2008 New York Pro - 1 °
  • 2008 Arnold Classic - 3 °
  • 2009 Australian Pro Grand Prix - 1 °
  • 2009 Arnold Classic - 1 °
  • 2009 Mr. Olympia - 4 °
  • 2010 Arnold Classic - 1 °
  • 2010 Australian Pro Grand Prix - 1 °
  • 2010 Mr. Olympia - 7th
  • 2011 New York Pro - 1 °
  • 2011 Mr. Olympia - 3 °
  • Sheru Classic 2011 - 3 °
  • 2012 Mr. Olympia - 2 °
  • 2012 Sheru Classic - 2 °
  • 2013 Mr. Olympia - 2 °
  • 2013 Arnold Classic Europe - 2 °
  • EVL's Prague Pro 2013 - 1 °
  • 2014 Mr. Olympia - 1 °

Incontra le misure del campione Kai Greene

  • Altezza: 1, 73 m
  • Braccia: 56 cm
  • Torace: 148 cm
  • Peso in bassa stagione: tra 135 e 141 kg
  • Peso in pre-gara: 116 - 121 kg

Le abitudini di un'icona

Chiunque veda un uomo di 1, 73 m, 123 kg e un braccio di quasi 60 cm di muscoli puri, crede che sia un mostro che solleva pesi. Ma il bodybuilder demistifica questa idea:

"È un punto importante da chiarire. Per far crescere i muscoli, deve essere lavorato. Se il carico è troppo alto e non puoi fare da 15 a 20 mosse, in particolare nel punto di un principiante, questo non è interessante ... La prima abilità di un bodybuilder nello sviluppo muscolare è imparare a mettere la mente nel muscolo che vuole lavoro. "

Poiché i requisiti più importanti del bodybuilding sono la simmetria, il volume, la proporzione e anche la definizione muscolare, ci vuole molto di più che rimanere con un corpo estremamente sovrappeso. Per ottenere la notorietà che possiede oggi, Greene doveva sempre avere concentrazione e forza di volontà per accelerare i suoi guadagni nella massa muscolare e nella perdita di grasso. Ha seguito ancora diete specifiche per i suoi obiettivi. Tra tutte le sue considerazioni in interviste e articoli vale la pena evidenziare cinque dei suoi consigli frequenti:

  • Il bodybuilding è un problema mentale, non solo un problema fisico;
  • La chiave è eseguire il movimento con la massima contrazione possibile, consigliando meno carico e più ripetizioni;
  • Il tuo obbligo è di rimanere concentrato al 100% su te stesso per tutto il tempo dell'allenamento, senza dispersione con lunghi intervalli tra i set per la chat durante un viaggio alla fontanella;
  • Quando senti che non hai più la forza di completare il movimento mancante, è tempo di fermarti o sarai ferito;
  • Dai al corpo i nutrienti e la stimolazione di cui ha bisogno. Se lo fai correttamente, otterrai risultati eccellenti per molto tempo.

Pratica di routine

Qualcosa di straordinario e difficile da credere per qualsiasi persona ordinaria. Questa è la percezione quando hai accesso all'allenamento quotidiano di Kai Greene. Il tuo allenamento si concentra principalmente su specifiche aree del corpo per migliorare i gruppi muscolari, insieme al tuo istruttore fisico.

Prima di iniziare la sessione di allenamento, prendi 30 minuti di allenamento cardio per aumentare la resistenza e il flusso di sangue necessari per il tuo allenamento. Per lavorare ogni membro del tuo corpo in un intreccio durante la settimana, segue la seguente pianificazione:

  • Secondo: petto e bicipiti
  • Martedì: Indietro
  • Quarto: resto
  • Giovedì: quadricipiti
  • Sesto: spalle e tricipiti
  • Sabato: femmine e vitelli
  • Domenica: resto

I consigli per l'esercizio del campione

- bicipiti

  • Filo diretto: "Uso il filo diretto da 110 kg, ma ci sono voluti anni di pratica per arrivare a quel carico. Cerco sempre di mantenere la corretta postura dell'esecuzione, rubando solo un po 'nelle ultime ripetizioni quando uso troppo peso, come raccomandato da Arnold. Penso che le due modalità siano buone per i risultati. "
  • Filo alternato con manubri: Kai sfrutta la supinazione, ovvero mani con i palmi rivolti in avanti o verso l'alto, iniziando la ripetizione con il polso rivolto verso il lato del corpo e terminando con esso ruotato e rivolto verso l'alto.
  • Vite Scott con i manubri: quando Kai deve isolare un bicipite alla volta, concentrandosi maggiormente sulla contrazione muscolare, preferisce usare la panca Scott, ma unilateralmente, usando i manubri. "Mi piace molto la panchina Scott perché stabilizza la spalla e ti costringe a usare la forma corretta di esecuzione. È totalmente diverso dalla sensazione di usare entrambe le braccia contemporaneamente, il lavoro dei bicipiti è molto più intenso quando faccio la serie uno alla volta. "
  • Filetto inclinato con manubri: questo è uno degli esercizi preferiti di leggende come Schwarzenegger e Robby Robinson. Con il tronco appoggiato su una panca inclinata, i bicipiti iniziano già il movimento da una posizione completamente allungata, che è altamente stimolante, anche se richiede l'uso di un carico più leggero.
  • Ora io, ora tu: Per finire il tuo allenamento bicipite, Kai ama anche una tecnica di vecchia gente, il "Now I, now you". Lui e il suo compagno di allenamento hanno impostato una barra di W con un carico di peso moderato, qualcosa nel range di 10 kg su ciascun lato. Kai inizia facendo una serie di 12-10 ripetizioni, e poi passa il bar al partner, senza riposo, che fa anche il suo. Continuano così fino a quando non completano da dieci a dodici di queste serie.
  • "Alla fine di questa routine, i tuoi bicipiti diventano così pieni di sangue e acido lattico che è impossibile piegarli tanto quanto allungarli".

- Tricipite

  • Prolunga in piedi con cavo: per i tricipiti, Kai Greene di solito inizia con un po 'di lavoro sui cavi, che serve anche a scaldare i gomiti e lasciare tutta la regione pronta per il lavoro con pesi liberi che seguiranno. Utilizzando una barra diritta corta, Kai preme la barra verso il basso aprendo i gomiti, quasi come se spingesse il peso, in un movimento che assomiglia al lavoro sulla panca e non nella tradizionale estensione.
  • Tricipiti sulla fronte (francese): movimento che assicura tricipiti ingombranti, così come il filo francese. "È un movimento fondamentale come il filo diretto per i bicipiti. È un esercizio killer, ma può essere molto stressante per gomiti e deltoidi e abbiamo bisogno di cure quando lo eseguiamo. "
  • Il filo del tricipite dietro la testa: Kai Greene ha anche una potente variante del tricipite in fronte, che è la versione in piedi dietro la testa, e secondo molti esperti è l'esercizio che recluta maggiormente le fibre muscolari nei tricipiti. Questa versione consente un grande allungamento dei muscoli target, che aumenta la gamma di movimento.
  • Filo unilaterale con manubri: a Kai non piace parlare dei pesi che usa negli esercizi con le braccia, perché crede di non usare carichi pesanti per un ragazzo della sua taglia. "L'uso di carichi troppo pesanti non è la cosa migliore per stimolare il guadagno muscolare, a meno che non comprometta le prestazioni del movimento. Se arrivi al punto in cui puoi gestire carichi pesanti e mantenere una corretta esecuzione, e senti anche il collegamento tra mente e muscoli, probabilmente le tue braccia saranno già abbastanza grandi. "
  • Parallelamente: a Kai piace fare parallelismi da quando era bambino, e col passare del tempo ha mantenuto l'abitudine, a volte con un certo peso tra le gambe, altri solo con il peso del suo corpo. "I paralleli con pesi sono sicuramente un esercizio di forza e possono portare dimensioni e qualità ai tricipiti, ma anche così non possiamo disprezzare il lavoro solo con il peso corporeo, dove possiamo fare più ripetizioni per serie e concentrarci maggiormente sulle contrazioni dei muscoli. "

- Avambracci

Fino a poco tempo fa, Kai Greene non allenava gli avambracci, anche se non considerava nemmeno quella parte un gruppo muscolare. Ma ora, nella sua ricerca dell'ultimo titolo di bodybuilding, Mr. Olympia, Kai non può lasciare dettagli. Il bodybuilder ha realizzato fili invertiti, sia con barra a W che con barra dritta, e prolunghe ai polsi per correggere questo problema.

"Ho finalmente capito che ho avambracci grandi, ma non è niente in confronto ai miei bicipiti e tricipiti. Se riesco a portarli sullo stesso livello, avrò un aspetto più completo sul palco. "

Tutti gli esercizi sono eseguiti in tre o quattro serie da 15 a 12 ripetizioni.

cibo

Kai ha imparato fin da piccolo a mangiare per crescere, ma non per ingrassare. Pensa che c'è un punto di rendimenti decrescenti che accumulano energia calorica, cioè guadagni forza e massa, ma possono anche aggiungere molto grasso. Alcuni grassi possono essere buoni, ma tutto deve essere contrassegnato in base al giorno della competizione.

Ad esempio, Greene ha persino mangiato fino a 50 uova e più di una dozzina di petti di pollo al giorno. Quando è in cima alle proteine, arriva a consumare 850 grammi al giorno. Ma questi numeri variano in base ai periodi di controversie, come puoi vedere qui sotto quando controlli il tuo menu giornaliero "modesto".

Quando si prepara per i concorsi, elimina i carboidrati amidacei e multi-zucchero nelle ultime otto settimane e abbassa le sue proteine, riducendo le sue calorie. Kai prende l'integratore proteico chiamato Carnivor. Di solito è preso come spuntino post-allenamento. Dopo l'esercizio, il tuo corpo ha bisogno di guadagnare energia immediata, che può essere soddisfatta da una scossa contenente 50 grammi di carboidrati e 25 grammi di proteine.

Qualcosa di interessante è che Kai Greene è sempre stata allergica allo zucchero lattosio. Ha dovuto rinunciare a latte, proteine ​​del siero del latte e integratori di caseina, fonte proteica di aminoacidi che il nostro corpo ha bisogno per combattere la perdita di massa muscolare e aiutare nella formazione di nuovi muscoli. Per ottenere l'enorme quantità di proteine ​​e creatina di cui aveva bisogno, l'opzione era quella di mangiare carne rossa.

Per fare ciò, mangiare carboidrati e un po 'di grasso per l'energia e per la proteina "riserva", specialmente in bassa stagione. I loro carboidrati preferiti includono prodotti da forno e patate dolci, farina d'avena e uvetta (al mattino), oltre a riso nel mezzo della mattinata.

Prepara il proprio cibo, assembla pentole e si nutre da 2 ore 1/2 a 3 ore. Per illustrare la tua routine quotidiana di cibo, ecco un esempio dei loro menu:

Pasto 1

  • 12 chiaro
  • ¼ di formaggio cheddar
  • 2 cipolle
  • 2 fette di pane Ezechiele
  • 1 frutto di mela

Pasto 2

  • 2 cucchiai di polvere di proteine ​​di vaniglia
  • 1 tazza di mirtilli
  • 30 g di mandorle
  • 1 tazza di mandorle / latte di cocco
  • 1 tazza d'acqua

Pasto 3

  • Bistecca di fianco alla griglia 170g
  • 1 pomodoro maturo
  • ½ cetriolo
  • Di olio d'oliva 1 cucchiaino

Pasto 4

  • 6 once di petto di pollo disossato
  • ⅓ quinoa
  • 2 dadi
  • Mirtilli secchi

Pasto 5


Il bodybuilder mendicante mantiene la forma nelle vie della Francia

Il bodybuilder mendicante mantiene la forma nelle vie della Francia

A 50 anni, l'indirizzo del francese Jacques Sayagh è la strada. Nell'angolo in cui si trova, oltre ai suoi due cani, le sue cose e il piattino dove i passanti gli donano donazioni in denaro, sono i due vasi di integratori alimentari che porta con sé, oggetti che sono molto difficili da non notare .

(esercizi)

L'inattività fisica è il più grande fattore di rischio per le malattie cardiache nelle donne con più di 30 anni, afferma Studio

L'inattività fisica è il più grande fattore di rischio per le malattie cardiache nelle donne con più di 30 anni, afferma Studio

Chi vuole perdere i chili rimanenti, sa che oltre ad avere una dieta più sana e più equilibrata, è necessario anche praticare attività fisica. Tuttavia, più che un metodo per perdere peso, gli esercizi sono anche importanti per la salute del nostro corpo in generale, aumentando il metabolismo e rafforzando il sistema immunitario, per esempio. Pro

(esercizi)