it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


Femproporex è davvero sottile?

Femproporex è un farmaco che è stato sviluppato per il trattamento dell'obesità. Sopprime l'appetito e può anche essere usato per trattare i disturbi legati allo stress. Un concetto interessante, considerando che alcuni studi hanno dimostrato che alti livelli di stress possono effettivamente contribuire all'aumento di peso. Vedremo in questo articolo se femproporex si dimagrisce davvero e come funziona nel corpo.

Dove e per chi è stato creato Femproporex

Sebbene non siano state rilasciate molte informazioni sull'origine del farmaco, sembra che sia stato creato in Sud America o in Messico, dove è sempre stato venduto attraverso i rivenditori online.

Il Femproporex è ricercato da persone di tutti i tipi, ma la sua indicazione è per i pazienti obesi, cioè con BMI (Body Mass Index) è maggiore di 30.

Si riduce rapidamente perché è in grado di sopprimere l'appetito e ridurre i livelli di stress.

Come Femproporex funziona nel corpo per farti dimagrire

Femproporex sottile perché agisce direttamente sul sistema nervoso centrale. Invia un messaggio al cervello dicendo che il corpo è già dotato di tutti i nutrienti di cui ha bisogno e in questo modo il cervello non rilascia la sensazione di fame nella persona. Senza appetito, il soggetto si dimagrisce rapidamente. Allo stesso modo il farmaco informa il cervello che tutto va bene nel corpo e il cervello mantiene la persona energica e senza stress perché non mangia.

Oltre a sopprimere l'appetito, Femproporex può accelerare il metabolismo e aumentare la sensazione di energia e funziona come un ulteriore incentivo per aumentare il peso delle attività fisiche. Femproporex deve essere associato a una dieta sana e all'esercizio fisico poiché la sua azione è garantita solo durante il periodo di ingerimento. Una volta che il paziente viene interrotto, il paziente si sente di nuovo molto affamato e può riprendere tutto il peso.

Il trattamento con Femproporex deve essere breve perché la sostanza è un'anfetamina e può causare molti effetti collaterali potenzialmente gravi. L'uso di Femproporex da parte degli atleti è vietato. E appare come un'anfetamina nel sistema sui test anti-doping.

Effetti collaterali di Femproporex

Femproporex snellisce indirettamente attraverso la perdita di appetito, ma può essere accompagnato da tutti gli effetti collaterali delle anfetamine.

Secondo il foglio illustrativo, può causare dipendenza, tremore, irritabilità, riflessi iperattivi, debolezza, tensione, insonnia, confusione, ansia e mal di testa, brividi, pallore o arrossamento del viso, palpitazioni, aritmie cardiache, dolori al petto, ipertensione o ipotensione, collasso circolatorio, secchezza delle fauci, nausea, vomito, diarrea, crampi addominali e libido alterata.

Il farmaco è controindicato per le persone con malattie come ipotiroidismo, glaucoma, persone con disturbi psichiatrici e donne in gravidanza. Come altri psicostimolanti derivati ​​dalle anfetamine, Femproporex può influenzare negativamente il sistema cardiovascolare e le funzioni mentali, causando effetti dannosi sulla salute anche a lungo termine.

Come viene venduto Femproporex

Il prodotto Femproporex è prodotto da diverse aziende e venduto con diversi marchi. Le compresse e le capsule possono contenere da quattro a 25 milligrammi della sostanza ciascuna. I nomi commerciali più popolari dei farmaci che contengono il farmaco sono i seguenti:

  • Lipenan (laboratorio di Glenmark)
  • Disobesi -M (Aché Laboratories)
  • Dieta IFA, IFA Diety ap (IFA Celtics)
  • Esbelcaps, Feprorex (Medix)

Femproporex si snella perché è un'anfetamina

Le anfetamine sono farmaci sintetici che stimolano le attività del sistema nervoso centrale. Furono utilizzati su larga scala durante la seconda guerra mondiale per mantenere i soldati svegli e più attivi durante le battaglie. All'inizio del loro uso di anfetamine, era evidente che erano anche efficaci nel rendere le persone più attente e sicure, pur riducendo la fame e la stanchezza.

Uno degli effetti dannosi più evidenti dell'uso di anfetamine è che quando si interrompe si avverte un'importante mancanza di energia (astenia), si diventa depresso e si ha difficoltà a svolgere i compiti che si eseguono normalmente prima di usare questi farmaci. Queste sono le sensazioni che portano all'uso costante e alla dipendenza delle anfetamine.

L'uso di anfetamine è diventato popolare per la perdita di peso

Le autorità mediche inglesi furono tra le prime a vietare l'uso di anfetamine. Hanno notato che i piloti della loro aviazione avevano le loro prestazioni seriamente compromesse quando erano sotto l'effetto di questi farmaci.

Più tardi, quando fu dimostrata l'azione delle anfetamine come soppressori dell'appetito, vennero ad essere utilizzati in diete alimentate da persone che volevano perdere peso. Sebbene questa fosse la forma di utilizzo che li ha resi estremamente popolari nel mondo, non è l'unica.

I camionisti li prendono in modo che non dormano al volante, studenti e lavoratori li usano per rimanere svegli più a lungo. Ci sono ancora le pillole di ecstasy scattate dai giovani per tirarsi a mollo nella notte nelle ballate.

Femproporex è una medicina che fa parte delle anfetamine.

Il Brasile stabilisce il record mondiale nel consumo di droghe per inibire l'appetito. Le statistiche mostrano una preoccupazione per la salute pubblica. Secondo l'Agenzia delle Nazioni Unite per la droga e il crimine (UNODC), quasi l'1% dell'intera popolazione brasiliana fa uso di droghe in questo gruppo.

Effetti delle anfetamine sul cervello

Le anfetamine - e questo include Femproporex - agiscono in modo ampio influenzando i vari comportamenti dell'essere umano. La persona sotto la sua azione ha l'insonnia (meno sonno), l'inappetenza (perde l'appetito), si sente piena di energia e parla più velocemente, diventando più agitata.

Così, l'autista che prende il "rivetto" per non dormire, lo studente che ingerisce "palla" per camminare la notte studiando, un individuo che ogni medicina costante per perdere peso, o anche una persona che inietta o prende compresse di stimolante dissolto in acqua essere "attaccati" o avere un "colpo" stanno effettivamente prendendo anfetamine.

Attraverso questi farmaci, la persona è in grado di svolgere qualsiasi attività più a lungo, sentendosi meno affaticata. L'affaticamento appare solo ore più tardi quando il farmaco non c'è più; se viene presa una nuova dose, le energie ritornano, anche se con minore intensità.

In ogni caso, le anfetamine fanno sì che un organismo reagisca al di sopra delle sue capacità facendo sforzi eccessivi, il che nuoce alla salute.

Effetti delle anfetamine sul resto del corpo

Oltre ad agire sul sistema nervoso centrale, le anfetamine hanno anche effetti su altri organi, come le pupille degli occhi. Agiscono producendo una dilatazione delle pupille (midriasi). Questo effetto è dannoso per gli automobilisti perché di notte gli occhi sono più oscurati dalla luce proveniente dai fari delle auto nella direzione opposta.

Provocano ancora un aumento del numero di battiti del cuore (tachicardia) e un aumento della pressione sanguigna. Ciò può causare danni alla salute delle persone che hanno già problemi di cuore o pressione in seguito all'uso prolungato di questi farmaci senza follow-up medico o dosi eccessive.

Effetti tossici in caso di sovradosaggio di anfetamine

Se una persona esagera nella dose e prende più compresse contemporaneamente, tutti i suoi effetti diventano più pronunciati e possono manifestarsi comportamenti anormali come aggressività, irritazione e delusioni. A seconda della dose in eccesso e della sensibilità della persona, può apparire un vero stato di paranoia e persino allucinazioni - chiamata psicosi da anfetamina. Anche i segni fisici sono molto evidenti: midriasi marcata, pelle pallida (dovuta alla contrazione dei vasi sanguigni) e tachicardia.

Queste intossicazioni sono gravi e di solito la persona deve essere ricoverata fino alla completa disintossicazione. È possibile che durante l'intossicazione la temperatura del corpo aumenti fino al punto di provocare convulsioni. Infine, recenti lavori su animali da laboratorio mostrano che l'uso continuato di anfetamine può portare alla degenerazione di alcune cellule cerebrali che potrebbero produrre danni irreversibili nelle persone che abusano di questi farmaci.

La polemica sulla vendita di Femproporex

La vendita di Femproporex con prescrizione è stata gratuita in molti paesi fino agli anni 2011 e 2012, quando i risultati di diversi studi hanno iniziato a dimostrare che il farmaco può causare dipendenza mentale e altri pericolosi effetti collaterali.

Negli Stati Uniti il ​​commercio di Femproporex è stato vietato in questo momento e in un recente rapporto la FDA (Dipartimento che controlla la vendita di droghe nel paese), ha ribadito che la sostanza non è approvata per l'uso negli Stati Uniti.

Il divieto transitorio in Brasile

Anche considerando che Femproporex si è ridotto, il suo consumo non sembra valere i danni per la salute indicati da ANVISA (Agenzia nazionale di sorveglianza sanitaria). Nel 2011, l'agenzia ha vietato la vendita di anfetamine come Femproporex, sostenendo che le anfetamine presentano molti rischi per la salute e che non esiste alcuna prova scientifica della sua efficacia. A quel tempo, parte della classe medica era contro il divieto, perché sarebbe stato senza possibilità di scelta per il trattamento di pazienti obesi e con disturbi alimentari.

Nel 2014, il Senato e la Camera dei Rappresentanti hanno approvato un progetto di decreto legislativo che ha sospeso la risoluzione di ANVISA. Tuttavia, una proposta ancora più ampia che era in piedi in Aula in attesa dell'appello è stata votata a giugno di quest'anno 2015 e ora la produzione, la vendita e il consumo di soppressori dell'appetito sono nuovamente autorizzati.


Boswellia Serrata: benefici, effetti collaterali e come prendere

Boswellia Serrata: benefici, effetti collaterali e come prendere

Boswellia Serrata è una pianta originaria dell'India e dell'Arabia Saudita utilizzata nella produzione di incenso, prodotti di bellezza, cibo e bevande. Tuttavia, uno dei suoi usi principali è in medicina. È ampiamente usato nella medicina ayurvedica (conoscenza medica dall'India) ed è noto per avere proprietà antinfiammatorie. Ora

(rimedi)

Azukon Slim?  Per quello che è, dosaggio ed effetti collaterali

Azukon Slim? Per quello che è, dosaggio ed effetti collaterali

Un medico può prescrivere Azukon per il trattamento del diabete di tipo 2 e diabete nei pazienti anziani, diabete nelle persone con obesità o diabete in individui con complicanze vascolari. Il farmaco è un antidiabetico della classe delle sulfoniluree, che agisce sulla diminuzione dei livelli di zucchero nel sangue e ha gliclazide come ingrediente attivo. L

(rimedi)