it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


I fast food uccidono i batteri che aiutano a tenerci magri, gli spettacoli di studio

Essere stipati di piccoli alimenti che passano dalla categoria salutare come dolcetti e fast food non contribuiscono in nulla alla buona forma a causa dei loro alti valori calorici e nutritivi, probabilmente lo sapevate già. Ora, è nata una nuova ragione per cui questi tipi di cibo ci impediscono di mantenere un peso adeguato: uccidono i batteri nel corpo che ci aiutano a diventare magri.

Chi ha detto che era il professore, ricercatore e autore di "The Diet Myth", Tim Spector. Per lui, il fatto che questi batteri vengano sterminati potrebbe spiegare perché i tassi di obesità sono aumentati. Secondo i dati dello studio dell'Istituto di metrica e valutazione della salute (IHME) dell'Università di Washington negli Stati Uniti, dal 1980 al 2013 i livelli di obesità e sovrappeso nel mondo sono aumentati del 27, 5% tra gli adulti e 47, 1% tra i bambini. Qui in Brasile, ci sono 60 milioni di persone in sovrappeso, di cui 22 milioni sono obesi.

Professore, ricercatore e autore Tim Spector

La stima di Tim è che il numero di batteri presenti nell'intestino è diminuito negli ultimi 50 anni proprio perché attualmente consumiamo più alimenti trasformati.

Un modo per cambiare questo, secondo il ricercatore, è seguire una dieta che stimoli la crescita di questi batteri. Questo ti aiuterà anche a perdere peso con la stessa efficacia di tagliare il grasso o lo zucchero dal cibo. Alimenti come il sedano, l'aglio, il formaggio non pastorizzato e il cioccolato amaro (in piccole porzioni) sono alcuni articoli che agiscono per provocare questo effetto.

Come modo per capire come funziona, l'insegnante ha fatto un esperimento con suo figlio di 23 anni, Tom Spector. Il giovane ha accettato di trascorrere 10 giorni seguendo una dieta composta esclusivamente da sandwich di Mc Donald's, bocconcini di pollo, snack salati e Coca-Cola.

Il figlio di Tim ha subito un esperimento che mostrava la reazione dei batteri in relazione al consumo di cibi veloci

Prima che Tom iniziasse ad avere questo tipo di cibo, un gruppo di scienziati ha raccolto campioni dal suo intestino. La stessa procedura è stata ripetuta dopo la fine dell'esperimento.

Nel primo test, hanno identificato la presenza di 3.500 specie di batteri nel corpo del figlio di Tim. Già dopo dieci giorni, hanno capito che questo numero era stato ridotto a 1.300.

Il professor Tim ha anche spiegato che sebbene siano visti negativamente, i batteri sono importanti per l'organismo umano: "Solo alcune delle milioni di specie sono dannose e molte sono cruciali per la nostra salute. I microbi (batteri) non sono solo essenziali per il modo in cui digeriamo il cibo; controllano le calorie che assorbiamo e forniscono vitamine ed enzimi vitali. "

Ha anche detto che una dieta equilibrata è importante per la diversità dei batteri nel corpo: "È chiaro che più la tua dieta è diversificata, più i tuoi microbi saranno diversi e migliore sarà la tua salute. A qualsiasi età. "

L'autore ha affermato che 15.000 anni fa i nostri antenati consumavano circa 150 diversi tipi di ingredienti a settimana, il che stimolava la crescita di vari tipi di batteri. Attualmente, la maggior parte delle persone mangia solo 20 varianti di ingredienti o anche meno, dal momento che molti mangiano principalmente alimenti trasformati, che a loro volta sono composti principalmente da quattro ingredienti: mais, soia, grano o carne.

Pertanto, per l'insegnante, una dieta restrittiva della varietà di ingredienti si tradurrà in una riduzione del numero di microbi nell'intestino, che causerà inevitabilmente danni alla salute.


5 ricette di torte con farina di avena leggera

5 ricette di torte con farina di avena leggera

In una porzione uguale alla dimensione di una tazza di farina bianca tradizionale, si trovano 455 calorie e più di 76 grammi di carboidrati, il che rende l'ingrediente non molto vantaggioso per coloro che vogliono mantenere una buona forma o perdere i chili in eccesso indesiderabili. Tuttavia, chiunque pensi che non tradire un'alimentazione sana ed equilibrata è necessario per passare da ricette come le torte, per esempio.

(dieta)

5 ricette dalla luce fatta in casa Doritos

5 ricette dalla luce fatta in casa Doritos

Doritos è già un marchio famoso e apprezzato da molti in tutto il mondo. Questo salgadinho viene solitamente acquistato per spuntini, per accompagnare maionese, patè e pasta temperati, oltre a rendere i tradizionali nachos piatti messicani. È comune usare i doritos per imitare i nachos, che accompagnano la panna acida a base di panna o yogurt, il guacamole a base di avocado e pico de gallo (vinaigrette speziata). Se

(dieta)