it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


Il cioccolato amaro è davvero sano?

Sì, il cioccolato amaro ha composti che offrono benefici per la salute e possono essere goduti colpevolmente, anche quotidianamente. Ma la dimensione della porzione che si consuma è importante, dal momento che molti morsi possono, sì, contribuire con grassi, zuccheri e calorie in eccesso, e vanificare i suoi benefici per la salute.

Il cioccolato amaro è ricco di solidi di cacao, che contengono composti noti come flavanoli. A livelli elevati, i flavanoli di cacao hanno dimostrato di aiutare a ridurre la pressione sanguigna e il colesterolo, a migliorare la cognizione e, eventualmente, a ridurre il rischio di diabete.

  • Scopri di più: Vantaggi del cioccolato amaro per il fitness e la salute.

Il cioccolato amaro ha la più alta quantità di flavanoli al cacao; Il cioccolato al latte ha meno e il cioccolato bianco non ne ha.

Ma anche se i flavanoli al cacao nel cioccolato amaro lo rendono un piacere sano, sono loro che gli danno il proprio sapore amaro. I produttori possono elaborare il cioccolato per renderlo più appetibile, ma in tal modo possono rimuovere alcuni di questi composti benefici.

Fattori nella lavorazione, tra cui la fermentazione e la tostatura, che approfondiscono il sapore e conferiscono al cioccolato il suo sapore caratteristico, possono influire sul contenuto di flavanolo, ha detto Matt Hartings, assistente professore di chimica presso l' American University.

"La tostatura genera tutti i tipi di nuovi sapori ... e per generare quei sapori, è necessario distruggere le molecole nel seme non torrefatto ... e c'è sempre la possibilità di distruggere i composti che vogliamo, inclusi i flavanoli", ha detto Hartings.

Mentre il contenuto di flavanolo può variare tra le marche di cioccolato amaro, è comunque una scelta più salutare del cioccolato al latte, che tende anche ad avere più zucchero.

Se hai bisogno di più motivi per gustare il cioccolato amaro, considera questo: un terzo del grasso nel burro di cacao è l'acido stearico, un grasso saturo che, a differenza di altri grassi saturi, sembra avere un effetto neutro sul colesterolo nel sangue. Inoltre, la polvere di cacao contribuisce con minerali, tra cui calcio, rame, ferro, magnesio, fosforo, potassio e zinco.

Quindi sentiti libero di gustare un pezzetto di cioccolato amaro dopo un pasto. Basta tenere a mente alcuni suggerimenti in anticipo:

In primo luogo, compra sempre cioccolato con almeno il 60% di cacao. Complessivamente, maggiore è la percentuale, maggiore è il numero di flavanoli, anche se la quantità esatta varia da lotto a lotto e dipende dall'entità della lavorazione, secondo Hartings.

"Questi cioccolatini a più alta percentuale hanno il vantaggio di contenere meno zucchero e meno grassi", ha affermato.

In secondo luogo, se possibile, scegliere il cacao naturale sul cacao trattato con alcali, un composto che neutralizza l'acido. Questo conferisce al cioccolato un sapore più morbido ma rimuove i flavanoli sani.

Infine, mantieni il peso sotto controllo, limita le porzioni a circa 28 grammi di cioccolato fondente al giorno o circa 150 calorie.


4 ricette di zuppa di miso - vantaggi e suggerimenti

4 ricette di zuppa di miso - vantaggi e suggerimenti

Il miso è una pasta di soia fermentata, prodotta da semi di soia cotti e mescolata con altri cereali. Dopo la fermentazione dei chicchi, la miscela viene salata, ottenendo una pasta densa e nutriente. È un condimento eccellente in piatti vari, principalmente cucina orientale. La consistenza del miso è pastosa e il colore varia dal beige chiaro al marrone scuro. V

(dieta)

Impara a fare questo drink con solo 160 calorie per il fine settimana

Impara a fare questo drink con solo 160 calorie per il fine settimana

Stai cercando una bevanda più salutare per il tuo weekend? Il vino sembra essere sempre la scelta migliore, secondo la credenza popolare e i nostri nutrizionisti, non è vero? Ma a volte vuoi qualcosa di un po 'più divertente ed esotico di quella tazza di Cabernet Sauvignon come sempre. Questa bevanda deliziosa (e comunque a basso contenuto calorico) può essere la soluzione. Qu

(dieta)