it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


Astragalo: che cosa è, come prendere, effetti collaterali e quali acquistare

La radice di Astragalo è stata usata per secoli nella medicina tradizionale cinese. È considerata una potente erba adattogena, cioè serve per aumentare la resistenza dell'organismo in situazioni fisiche, chimiche e biologiche.

Cos'è l'Astragalo e a cosa serve?

L'astragalo o semplicemente astragalo è una pianta perenne, un membro della famiglia dei piselli. Ha un gambo peloso che produce piccoli mazzi di fiori. La parte principale della pianta, tuttavia, è la sua radice gialla, utilizzata nella preparazione di tè, estratti, tinture e tonici. Sebbene ci siano diverse specie di piante, la maggior parte degli integratori trovati sul mercato provengono dalla radice di Astragalus membranaceus .

L'erba è popolarmente conosciuta per offrire numerosi benefici per la salute, compresi i benefici per il cuore. Chiamato anche astragalo, sembra anche funzionare come stimolante del sistema immunitario e ha effetti antiossidanti che inibiscono la produzione di radicali liberi.

L'origine di Astragalo

Tradizionalmente, l'Astragalo si trova nella regione di Cina, Corea, Mongolia e Siberia. Utilizzato come tonico nella medicina naturale cinese, è mirato come immunomodulatore che agisce aumentando la risposta del sistema immunitario a determinati microrganismi, compresi virus, batteri e protozoi.

I cinesi credono che la loro azione sia soprattutto sulle malattie degenerative ed è comunemente usata come coadiuvante nelle chemioterapie. La radice di astragalo può essere presa regolarmente come prevenzione durante la stagione fredda e influenzale.

I componenti attivi della radice di Astragalo

La radice di Astragalo contiene diversi principi attivi come i flavonoidi (composti bioattivi la cui funzione è quella di proteggere dal danno ossidativo). Ha anche minerali e altri principi attivi che lo collocano tra gli integratori in grado di abbassare il colesterolo totale, hanno un'azione antinfiammatoria, cicatrizzante, ipoglicemica e immunomodulante e svolgono un ruolo chiave nell'esecuzione delle funzioni cerebrali. Guarda l'elenco completo dei componenti di questa radice:

  • Saprits Triterpênicas: astragalosídeos e isoastragalosídeos;
  • Polisaccaridi: astragalano e astraglucano;
  • Flavonoidi: calicosina, kimatakenina, isoliquiritigenina, isoramnetina, kempferolo, ramnocitrina e quercetina;
  • Aminoacidi: alanina, arginina, asparagina, acido aspartico, GABA, acido glutammico, prolina, tra gli altri;
  • Sali minerali: calcio, cromo, cobalto, ferro, magnesio, molibdeno, potassio, rubidio, selenio, sodio, titanio, vanadio e zinco;
  • Acido ionico, folico, linolenico, linolenico e palmitico.

Le proprietà e i benefici attribuiti all'Astragalus sono probabilmente dovuti alla combinazione di questi vari componenti.

8 Proprietà e possibili benefici di Astragalo

Diversi studi hanno trovato l'astragalo come integratore immunostimolante, anticarcinogeno, antivirale, antiossidante, epatoprotettivo e ipotensivo. Vedi nel dettaglio ciascuna di queste proprietà già menzionate in alcuni studi.

1 - Effetto immunomodulatore - Rafforza il sistema immunitario

L'astragalo è stato utilizzato per aumentare la risposta del sistema immunitario al trattamento del raffreddore e delle infezioni del tratto respiratorio superiore. In uno studio epidemiologico condotto in Cina su 1.000 volontari, è stato riportato un effetto preventivo contro il raffreddore comune. È stato scoperto che la somministrazione di astragalo, sia nasale che nasale, ha ridotto l'incidenza dell'influenza, oltre che i suoi sintomi.

2 - Azione anticancerogenica - Aiuto nella prevenzione del cancro

Alcuni studi hanno valutato l'uso dell'astragalo nel trattamento del cancro, sia come agente diretto del contenimento della malattia, sia usato da solo; come coadiuvante, usato in combinazione con altre sostanze come il Ligustrum ( Ligustrum lucidum ). I pazienti con carcinoma mammario hanno utilizzato la combinazione Astragalus / Ligustrum associata al trattamento convenzionale, mostrando una significativa diminuzione del tasso di mortalità dovuto alla malattia.

L'astragalo ha mostrato effetti quasi insignificanti nel trattamento del cancro uterino. Tuttavia, in un altro studio, che ha valutato la combinazione della pianta per il trattamento convenzionale del cancro del polmone, c'è stato un significativo aumento della sopravvivenza dei pazienti.

3 - Agisce come protettore del cuore e del sistema circolatorio

Sono le proprietà antiossidanti dell'astragalo che sembrano rafforzare alcuni specifici muscoli del cuore e migliorare la circolazione sanguigna. Di conseguenza, i pazienti che hanno subito un infarto miocardico acuto possono riprendersi più velocemente e meglio con l'uso di integratori.

Ha agenti chimici che possono aiutare i vasi sanguigni a rilassarsi e può essere utile nel trattamento di diverse malattie cardiache. Inoltre, l'astragalo è considerato un diuretico in grado di ridurre la pressione del sangue ed è anche un'opzione nella lotta contro i livelli di colesterolo alto.

4 - Protegge il fegato e aiuta a curare l'epatite cronica

In Cina l'astragalo è comunemente usato nel trattamento dell'epatite cronica. Secondo alcuni studi, con circa due mesi di trattamento con questa radice, livelli elevati di SGPT (associati all'epatite), ritornano alla normalità così come i sintomi causati dall'epatite nei pazienti testati. In un altro studio, in cui è stata iniettata una preparazione di astragalo, una diminuzione di questo enzima è stata riportata nell'80% dei pazienti.

5 - Effetto antivirale

L'astragalo è un'erba che agisce aumentando il funzionamento del sistema immunitario aumentando la difesa del corpo contro vari tipi di virus. La pianta può essere utilizzata sotto forma di capsula, tintura o addirittura aggiunta al cibo per questo scopo.

6 - Azione antiossidante e protettore cellulare

I flavonoidi sono i principali costituenti antiossidanti dell'astragalo. Hanno importanti effetti sulla protezione della costituzione cellulare e possono agire contro malattie cardiovascolari, polmonari, renali ed epatiche.

Gli studi dimostrano il suo effetto come inibitore della produzione di radicali liberi e anche l'ossidazione dei grassi nel corpo. I radicali liberi sono associati all'invecchiamento e anche a numerose malattie degenerative.

7 - Effetto tonificante contro la fatica

L'astragalo sembra avere proprietà toniche che aiutano nel benessere generale. Uno studio pubblicato sulla rivista Clinical Investigative Medicine, ha valutato la capacità dell'astragalo di ridurre l'affaticamento nei pazienti con cancro avanzato. I pazienti sono stati trattati con un estratto purificato di Astragalus Membranaceous in due cicli di un mese. Dopo il primo mese, l'82% dei pazienti ha riferito di sentirsi meglio e più energico. Il mese seguente, il 71% del gruppo rimanente ha riferito un miglioramento di energia, vitalità e senso di giovialità.

8 - Effetto antidiabetico

Il consumo di astragalo nei pazienti diabetici si è dimostrato efficace per un miglior controllo della glicemia. L'uso della pianta migliora la salute delle cellule e porta ad un miglioramento della loro capacità di metabolizzare diversi nutrienti.

Secondo studi sugli animali e sull'uomo, le saponine, gli isoflavoni e i polisaccaridi contenuti nell'astragalo possono ridurre la glicemia e alterare la sensibilità del paziente all'insulina.

Come prendere Astragalus e Which to buy?

Le specie di astragalo comunemente trovate sono l' astragalo membranaceo . Può essere acquistato sotto forma di radice, tintura o estratto - sia in polvere che in capsule.

Tra le forme citate, è più comune trovare l'Astragalo come estratto secco, solubile in acqua.

Dovresti prendere i preparati di radice di astragalo con un bicchiere pieno d'acqua. Poiché è a base di erbe, è consigliabile assumere una buona quantità di liquidi con questo medicinale per evitare il blocco dell'esofago o dell'intestino. Non prendere la radice di astragalo per più di sette giorni consecutivi, a meno che non sia stato prescritto dal medico. Il farmaco deve anche essere sospeso nei casi di gravidanza, allattamento al seno, difficoltà a deglutire o farmaci immunosoppressori.

Indicazioni e dosaggio raccomandato per l'ingestione di astragalo

La radice di astragalo può essere prelevata da bambini e adulti, ma il dosaggio varia a seconda dell'indicazione, del tipo di preparazione e della dimensione dell'individuo. Vale la pena consultare il proprio medico o fitoterapeuta per conoscere la dose corretta per ogni persona.

È indicato come coadiuvante nel trattamento di infezioni virali, influenza e influenza. Come immunomodulatore, promuove l'aumento dell'istamina - composto organico coinvolto nei processi biochimici delle risposte immunitarie.

E 'indicato anche nel trattamento della diarrea cronica, edemi, sanguinamento uterino anormale oltre a quello cardiotonico. È ampiamente usato come complemento nei trattamenti di chemioterapia e come stimolante generale in situazioni di affaticamento e stress.

Sebbene vi sia una variazione nel dosaggio prescritto come menzionato sopra, l'ingestione di estratto di polvere di Astragalo è generalmente suddivisa in quattro dosi giornaliere. Sotto forma di tintura, è raccomandato tra 3 e 5 ml fino a tre volte al giorno. Quando l'opzione è il tè di radice, si consiglia di far bollire fino a 12 grammi di radici essiccate in 250 ml di acqua e deve essere assunto tre volte al giorno.

Effetti collaterali e precauzioni per l'uso di Astragalo

L'astragalo viene solitamente assunto in combinazione con altri integratori a base di erbe. Se usato correttamente, sembra essere molto sicuro e ha pochi effetti collaterali. Tuttavia, alte dosi possono sopraffare il sistema immunitario.

La pianta può interferire con l'efficacia dei farmaci corticosteroidi come Nasacort, Benocase, Vancenase, Decadron, Deltasone, Medro, Idrocortisone e Prednisolone, nonché immunosoppressori come Imuran, CellCept, Ciclosporina, Prograf, Rapmune e Zenapak.

Le donne incinte o che allattano non dovrebbero usare la radice.

Se hai una malattia del sistema immunitario, come la sclerosi multipla, il lupus (lupus eritematoso sistemico, LES), l'artrite reumatoide o un'altra condizione definita autoimmune, non devi usare la radice di astragalo.

Non prolungare il consumo per più di sette giorni a meno che non sia consigliato da un medico.

L'uso di Astragalo nel trattamento di animali domestici

L'astragalo è stato usato nella medicina tradizionale cinese per migliaia di anni per curare gli esseri umani, ma i veterinari hanno anche scoperto i suoi benefici nella cura degli animali domestici. Viene principalmente utilizzato per rafforzare il sistema immunitario o durante il periodo post-chirurgico di recupero.

La radice di Astragalo (Astragalus membranaceus) è la parte della pianta che viene utilizzata per scopi medicinali negli animali. L'estratto può essere trovato nei negozi di alimenti naturali.

L'erba è spesso usata per stimolare il sistema immunitario, per combattere le infezioni o per curare malattie croniche in cani, gatti, pesci e cavalli. È una delle uniche medicine naturali in grado di stimolare alcune funzioni immunitarie mentre sopprime altre che devono essere evitate a seconda del trattamento.

L'astragalo ha proprietà antibatteriche, antivirali e antinfiammatorie. Migliora anche la circolazione renale, normalizza la funzione cardiaca, stimola l'attività delle cellule del sistema immunitario, rafforza la digestione, aumenta l'attività metabolica e migliora la sintesi del DNA nel fegato degli animali domestici.

Condizioni specifiche per l'uso della radice di Astragalo negli animali

  • Trattamento dell'ipertiroidismo nei gatti
  • Nei cavalli con Mieloencefalite equina di Protozoi
  • Per rafforzare il sistema immunitario nei trattamenti contro il cancro
  • Nel recupero di terapie a base di steroidi a lungo termine
  • Trattamento di malattie renali
  • Per trattare la tosse canina ( Bordetella bronchiseptica ) e altre malattie respiratorie
  • In caso di problemi cardiaci
  • Per l'infezione della vescica
  • lupus

Ulteriori riferimenti:


Imecap capelli che ingrassano?

Imecap capelli che ingrassano?

Imecap Hair è un prodotto per capelli che promette di stimolare la crescita dei capelli, rafforzando i capelli. Sostiene inoltre di essere in grado di risolvere problemi legati alla caduta dei capelli, oltre a conferire maggiore lucentezza, volume e vitalità. Molti consumatori si chiedono se Imecap Hair sta ingrassando se ha qualche influenza sull'aumento di peso.

(integratori)

Niacina: cosa è, per cosa serve, ricchi vantaggi e cibi

Niacina: cosa è, per cosa serve, ricchi vantaggi e cibi

La niacina, o acido nicotinico, era la terza vitamina del complesso B da scoprire (da qui il nome B3). Essendo una vitamina idrosolubile, il tuo corpo non è in grado di immagazzinare niacina. Invece, dovresti prenderlo regolarmente dagli alimenti nella tua dieta. Questa vitamina aiuta a mantenere la pelle, i capelli e gli occhi sani e supporta anche la funzione dei vostri sistemi nervosi e digestivi.

(integratori)