it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


Allenamento dell'equilibrio: 7 migliori opzioni e suggerimenti

L'equilibrio è definito come la capacità di controllare la posizione del corpo, sia che la persona sia ferma o che la persona si muova.

Uno dei benefici dell'allenamento dell'equilibrio è la cosiddetta consapevolezza del corpo, che viene presentata con il senso o la nozione di come i membri del corpo sono orientati nello spazio e che è importante per ridurre il rischio di lesioni.

Altri vantaggi associati a questo tipo di allenamento sono la coordinazione, la stabilità articolare, il miglioramento del tempo di reazione e la prevenzione di cadute e fratture contribuendo a mantenere e migliorare l'equilibrio.

Inoltre, incorporando esercizi di bilanciamento in allenamento attiva i muscoli del nucleo profondo per aiutare a stringere la regione della pancia e prepara gli atleti per movimenti come curve veloci e affondo.

7 Opzioni di allenamento dell'equilibrio

Ora che abbiamo conosciuto alcuni benefici di questo tipo di allenamento, che ne dici di alcune opzioni di esercizio che possono comporre un allenamento di equilibrio?

1. Esercizio con peso corporeo

Il primo esercizio per l'allenamento dell'equilibrio inizia in posizione eretta, con i piedi divaricati di una distanza corrispondente alla larghezza dei fianchi e il peso distribuito uniformemente tra le due gambe. Il prossimo passo è spostare il peso sul lato destro e togliere il piede sinistro dal pavimento.

Dopo, mantenere la posizione finché si mantiene mantenendo una buona forma e il tempo massimo dovrebbe essere di 30 secondi. Torna alla posizione originale e ripeti l'esercizio dall'altra parte.

2. Esercizio in una gamba

A piedi, stare con i piedi divaricati a una distanza corrispondente alla larghezza dei fianchi e il peso equamente distribuito tra le due gambe. Quindi metti le mani sui fianchi, togli la gamba sinistra dal pavimento e piegala indietro per il ginocchio.

Mantenere la posizione per un massimo di 30 secondi pur mantenendo la forma. Ritorna alla posizione iniziale e ripeti l'esercizio dall'altra parte. Per variare il movimento nel tuo allenamento di equilibrio, puoi allungare la gamba sollevata il più possibile senza toccare il suolo, come mostrato nella figura B.

Per rendere l'esercizio più impegnativo, c'è ancora la possibilità di stare su un cuscino o una superficie instabile mentre si esegue il movimento.

3. Esercizio con manubri

Iniziare in piedi con i piedi divaricati ad una distanza pari alla larghezza dei fianchi e al peso corporeo equamente distribuito tra le due gambe. Tenere la cavezza con la mano sinistra con il palmo rivolto verso l'alto.

Quindi levare la gamba sinistra da terra e piegarla come mostrato nella figura B. Mantenere la posizione per un massimo di 30 secondi finché si mantiene una buona forma. Ritorna alla posizione originale e ripeti il ​​movimento sull'altro lato.

Per rendere il movimento più impegnativo nel tuo allenamento di equilibrio, puoi posizionare un cuscino o una superficie instabile sotto la gamba opposta sul lato che regge il peso.

4. Accovacciata con il peso sulla palla di bosu

Il primo passo è posizionare il bosu davanti al corpo con il lato dritto verso l'alto e il lato arrotondato verso il basso. Aggiungi un po 'di peso. Può essere un paio di manubri, un giubbotto di peso, una barra o una barra EZ curva.

Sali sul bosu e regola i piedi finché non sono separati da una larghezza delle spalle. Fai un accovacciamento standard, abbassandolo a un angolo di 90 gradi, mantenendo la schiena, le ginocchia e le dita dritte, mentre il nucleo è fermo. L'esercizio è stato presentato da personal trainer e scapolo della performance atletica Andrew Meyers.

5. Esercizio con la sedia

L'esercizio inizia con il praticante di fronte a una sedia con i piedi leggermente divaricati. Il passo successivo è quello di tenere la sedia con entrambe le mani come nella foto e sollevare con attenzione un ginocchio sul petto.

Quindi mantenere il posizionamento per due secondi e lentamente riportare il tallone sul pavimento. Dopodiché, ripeti il ​​movimento con la gamba opposta.

6. Esercizio con la sedia 2

Sempre con i piedi leggermente distanziati, posizionati tra 30 cm e 45 cm di una sedia. Appoggia le mani sui mobili, piega e piega i fianchi, mantenendoli ad un angolo di 45 °. Quindi lentamente sollevare la gamba destra e estendersi all'indietro dal corpo, mantenendo il ginocchio allungato e niente per puntare le dita o piegare il tronco.

Quindi tornare alla posizione originale e ripetere l'esercizio sull'altro lato del corpo.

7. Esercizio con la sedia 3

Questo esercizio inizia con il praticante di fronte a una sedia con i piedi leggermente divaricati. Poi, con le mani appoggiate sul mobile, solleva lentamente la gamba destra di lato, allungando il ginocchio.

Anche i piedi devono rimanere dritti e la posizione deve essere tenuta per due secondi. Tornare alla posizione iniziale e ripetere il movimento con il lato opposto.

cura

Prima di iniziare a praticare l'allenamento dell'equilibrio, come qualsiasi altro esercizio, portalo in sicurezza e consulta un medico per vedere se sei davvero in grado di eseguire l'allenamento fisico e a quale livello di intensità dovresti esercitare.

Questo è particolarmente importante per le persone che soffrono di gravi problemi di equilibrio o condizioni ortopediche, secondo le informazioni della Mayo Clinic.

Inoltre, avvalersi dell'aiuto di un personal trainer per definire in modo sicuro ed efficiente il proprio programma di allenamento, compreso il numero di serie e ripetizioni e il tipo di esercizi da eseguire, ad esempio.

L'aiuto dell'istruttore fisico non è importante solo per gli obiettivi da raggiungere, ma anche per imparare correttamente come eseguire le tecniche di ciascun movimento e, quindi, hai meno rischi di lesioni e hai un supporto immediato se ti fai male .

Se preferisci ancora allenarti solo seguendo i tutorial di YouTube o di altre piattaforme, assicurati di ripetere e mettere in pausa il video tutte le volte che è necessario per ottenere la giusta tecnica.

E se ti ferisci, cerca un aiuto medico immediato per identificare la gravità del problema.


Gli scienziati inventano il guanto congelante meglio degli anabolizzanti

Gli scienziati inventano il guanto congelante meglio degli anabolizzanti

I ricercatori della Stanford University negli Stati Uniti hanno creato un guanto anti-congelamento che promette di fornire gli stessi risultati, anche migliori, degli steroidi anabolizzanti per quanto riguarda il rapido recupero muscolare. Tutto questo senza che il professionista abbia problemi con la legge per l'uso di sostanze illegali o effetti collaterali come aumento del seno per l'uomo, acne, aumento del colesterolo cattivo (LDL) e riduzione del colesterolo buono (HDL), aumento dell'incidenza di i tumori e il comportamento cambiano, con maggiore aggressività.

(esercizi)

Come sviluppare i muscoli del polpaccio

Come sviluppare i muscoli del polpaccio

Ottenere muscoli non è un compito facile, ei vitelli possono essere riconosciuti come una delle maggiori preoccupazioni di coloro che desiderano costruire una gamba ben scolpita con i muscoli. La sua struttura è uno dei fattori che ne ostacola lo sviluppo e possiamo notare che poche persone si dedicano alla formazione specifica.

(esercizi)