it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


Frattura da stress: sintomi, trattamento e suggerimenti

La frattura da stress rappresenta il 10% di tutte le fratture sportive, secondo Ana Paula Simões, professore di ortopedia e traumatologia.

Tra i gruppi che hanno maggiori probabilità di soffrire di questo problema ci sono i militari e le persone sottoposte a carichi di allenamento elevati, come corridori, ballerini e atleti saltanti come giocatori di pallavolo e giocatori di pallacanestro.

Cos'è una frattura da stress?

Secondo il fisioterapista Evaldo Bosio, è un'usura delle ossa che si verifica a causa del sovraccarico e di esercizi ripetitivi di grande intensità, che richiedono un grande sforzo fisico.

Ciò che accade è che il tessuto osseo ha superato la sua resistenza massima. Le ossa sono soggette a un carico di lavoro molto elevato senza avere il tempo di riposare. Inoltre, in questi casi non esiste la cosiddetta progressione dell'attività, in cui il corpo viene lavorato in modo crescente, con il cambiamento del livello di sforzo fisico gradualmente.

Il risultato di questo è lo sviluppo di una frattura nelle parti interne delle ossa. Se la frattura da stress non viene diagnosticata e trattata, può progredire fino a una frattura completa.

Questo perché le ossa si adattano gradualmente all'aumento del carico di lavoro attraverso un processo naturale chiamato rimodellamento. Durante questo processo, il tessuto osseo viene distrutto per essere poi ricostruito.

Quando le ossa sono sottoposte a una forza a cui non sono abituate senza tempo sufficiente per ricostruire le cellule che sono state distrutte, hanno maggiori probabilità di soffrire della frattura da stress.

cause

La fonte del problema può essere associata a diversi fattori. Sono divisi in due gruppi estrinseco (esterno) e intrinseco (interno). Per estrinseco si intende il tipo di allenamento, il ritmo dell'allenamento, le scarpe e le attrezzature sportive utilizzate, la posizione dell'allenamento e la temperatura dell'ambiente in cui vengono praticate le attività.

I fattori intrinseci sono legati all'età, al sesso, alla razza, alla struttura ossea e alla densità, all'equilibrio ormonale, mestruale, metabolico e nutrizionale, al ritmo del sonno e alle malattie correlate al collagene.

Secondo informazioni fornite dalla Mayo Clinic, da servizi medici senza scopo di lucro e da organizzazioni di ricerca medico-ospedaliera negli Stati Uniti, le fratture da stress possono anche essere sviluppate mediante l'uso normale di ossa indebolite a causa di condizioni come l'osteoporosi .

Ossa affette da frattura da stress

La condizione può raggiungere tutti i tipi di ossa, tuttavia, le più colpite sono quelle che supportano il peso corporeo, specialmente gli arti inferiori.

Ana Paula Simões, professore di ortopedia e traumatologia, ha riferito che la ricerca sui corridoi ha indicato che le ossa più colpite dal problema sono: la tibia, i metatarsi, il perone, il femore e il navicolare.

I sintomi della frattura da stress

La condizione presenta i seguenti sintomi:

  • Dolore che peggiora con il tempo e aumenta con l'attività fisica e diminuisce con il riposo;
  • Aspetto di gonfiore intorno alla zona interessata dopo lo sforzo;
  • Forte dolore quando viene palpata l'area interessata;
  • Decadimento delle prestazioni in allenamento.

Quando si verificano questi sintomi, soprattutto se il dolore è già diventato grave e continua anche nei momenti di riposo, è fondamentale cercare aiuto medico il prima possibile.

La diagnosi può essere determinata mediante esame obiettivo, anamnesi, esame a raggi X, esame osseo e imaging a risonanza magnetica.

Fattori di rischio

Alcuni fattori possono aumentare il rischio che si sviluppi una frattura da stress. Sono:

  • Partecipazione ad attività come atletica, pallacanestro, ginnastica, tennis o danza;
  • Il brusco aumento di intensità nella pratica delle attività fisiche. Ad esempio: quando la persona passa da uno stile di vita sedentario a un allenamento regolare ad alta intensità;
  • Donne che hanno cicli mestruali assenti o anormali;
  • Le persone che hanno problemi ai piedi come i piedi piatti e l'arco rigido;
  • L'uso di scarpe consumate;
  • Hanno indebolito le ossa;
  • Il fatto che abbia già sofferto una o più volte con la frattura da stress;
  • Disturbi alimentari;
  • Carenza di nutrienti come la vitamina D e il calcio.

Trattamento per la frattura da stress

Una volta che ti è stato diagnosticato e classificato il tuo rischio è che il medico possa iniziare il trattamento. Per le fratture a basso rischio, l'immobilizzazione non è solitamente necessaria, ma può essere utilizzata per un breve periodo.

Inoltre, si verificano interruzioni delle attività di impatto. Tuttavia, sono consentiti esercizi in acqua e attività di stretching e rafforzamento con l'obiettivo di mantenere le condizioni muscolari e cardiorespiratorie del paziente.

A seconda del caso, il medico può comunque raccomandare l'uso di stampelle per proteggere le fratture. Nei casi in cui il dolore causato dalla frattura disabilita il paziente, il medico può anche indicare l'uso di analgesici e antinfiammatori per brevi periodi di tempo.

Nelle fratture ad alto rischio, il trattamento è generalmente più rigoroso. Il paziente ha l'area che è stata colpita e ha bisogno di riposare assolutamente secondo le istruzioni del medico che accompagnano il caso.

Se non c'è ancora una buona progressione, il medico probabilmente indicherà che viene eseguita una procedura chirurgica.

Il trattamento deve essere seguito correttamente ed esattamente come raccomandato dal medico. Quando la frattura da stress non è corretta, il dolore cronico può insorgere di conseguenza.

Inoltre, è importante che il trattamento tenga conto e affronti le cause sottostanti. Altrimenti, la persona sarà maggiormente a rischio di subire un'altra frattura da stress.


8 esercizi per il manubrio

8 esercizi per il manubrio

Per coloro che hanno bisogno di eseguire esercizi che lavorano le braccia, la schiena, le spalle e l'addome, quelli eseguiti con la barra della porta sono una grande opzione. Oltre al vantaggio di spostare varie parti del corpo, favorendo il guadagno di forza e la resistenza muscolare, questa è un'attività che può essere eseguita anche all'interno della propria casa. U

(esercizi)

Scopri quali esercizi fanno le celebrità

Scopri quali esercizi fanno le celebrità

Difficile guardare le celebrità in spettacoli televisivi, film e romanzi, mostrare i loro corpi magri e curati e non chiedersi: come fanno a mantenere tutto a posto? Per questo è esattamente quello che presenteremo oggi per te! Controlla qui sotto alcuni degli esercizi fatti dai famosi per essere sempre in forma.

(esercizi)