it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


Bodybuilder Mike Mentzer - dieta, allenamento HIT, misurazioni, foto e video

Mike Mentzer ha lasciato il segno nel mondo del bodybuilding attraverso le sue idee controverse, che hanno ispirato molti atleti e portato alcuni di loro a grandi vittorie. Mentzer ha raggiunto questa impresa sviluppando un metodo noto come Heavy Duty. Nonostante le controversie ancora in corso nella ricerca del metodo migliore nel bodybuilding, la verità è che Heavy Duty impressiona con i suoi risultati.

Chi era Mike Mentzer?

Mike Mentzer era un bodybuilder americano che raggiunse il culmine della sua carriera negli anni 1970. Il suo rapporto con il bodybuilding fu lungo: Mentzer iniziò ad allenarsi da solo all'età di dodici anni, un processo che fu intensificato durante il suo servizio militare.

I successi di Mentzer nel bodybuilding non tardarono ad arrivare. All'età di 20 anni, sconfisse il signor Lancaster, ma subito dopo affrontò grandi difficoltà. A causa di una lesione alla spalla, non è stato in grado di allenarsi per tre anni.

Tuttavia, riprendendo gli allenamenti, Mentzer ha seguito la sua carriera e ha vinto, a 25 anni, Mr. America. L'incoronazione della sua traiettoria, tuttavia, sarebbe arrivata solo all'età di 28 anni, quando sconfisse Mr. Universo. Questa vittoria non fu banale: Mentzer fu il primo (e fino ad oggi l'unico!) A raggiungere il punteggio perfetto di 300 punti.

Negli anni seguenti, Mentzer fu sconfitto al Mr. Olympia, e alla fine si ritirò per dedicarsi all'addestramento di altri atleti, migliorando e pubblicizzando il suo metodo. Questo metodo, noto come Heavy Duty, è stato eseguito come un miglioramento del metodo di allenamento HIT. Con lui, il nome di Mentzer è stato segnato per sempre nella storia del bodybuilding.

Cos'è l'allenamento HIT?

L'allenamento HIT (High Intensity Training) è un metodo inventato negli anni '70 da Arthur Jones. I loro principi indicano allenamenti intensi e di breve durata, al contrario degli allenamenti lunghi e popolari al momento della loro creazione.

Questo sistema enfatizza il guadagno muscolare che può essere ottenuto attraverso sforzi che spingono i muscoli ai loro limiti. Questo viene fatto sollevando lentamente i pesi che sono vicini al limite dell'abilità dell'atleta.

Gli allenamenti sono, quindi, brevi e intensi, poiché i muscoli raggiungono rapidamente i punti di rottura. HIT sottolinea anche l'importanza del riposo tra gli allenamenti, che sono, oltre che brevi, non molto frequenti. Di solito, il resto dura alcuni giorni.

Cos'è l'allenamento pesante?

Heavy Duty è il metodo sviluppato da Mike Mentzer nella sua costante ricerca dell'addestramento più adatto allo sviluppo muscolare di alto livello. Mentzer è stato ispirato, per questo, nella formazione HIT, seguendo e perfezionando i suoi principi.

Mentzer era un grande ammiratore ed esperto nell'addestramento HIT, ma finì per concludere che persino Arthur Jones non seguiva completamente i suoi principi. Così, usando se stesso come una cavia, Mike Mentzer si dedicò a sviluppare il suo metodo: il Heavy Duty.

I principi di allenamento intenso, breve e raro sono stati mantenuti da Mentzer che, seguendo questa ricetta, ha raggiunto un punto in cui gli allenamenti non hanno portato più risultati in termini di sviluppo muscolare. Tutti gli atleti trovano, prima o poi, questa barriera. Mentzer ha deciso di superarlo.

Questa barriera comincia a imporsi perché il massimo sforzo richiesto a un muscolo molto sviluppato porta rapidamente all'accumulo di acido lattico e alla mancanza di ossigeno. Questa barriera fisiologica è inevitabile, ma Mentzer ha trovato nella tecnica Rest-Pause (pausa e riposo) un mezzo per dribblare.

Questa tecnica consiste nell'effettuare solo un sondaggio sulla capacità massima del muscolo e quindi riposare per 10 secondi. Questo processo viene ripetuto fino a quando l'atleta non è più in grado di spostare il peso in questione. Pertanto, il muscolo viene esercitato senza il fallimento precoce causato dall'accumulo di acido lattico e dalla mancanza di ossigeno.

L'Advanced Heavy Duty

Seguendo questa tecnica, tuttavia, Mike Mentzer trovò di nuovo un limite al suo sviluppo. L'output riscontrato è stato quello di rendere l'allenamento ancora più intenso, che potrebbe forzare muscoli che, anche se già altamente sviluppati, potrebbero ancora andare oltre.

Ciò ha portato all'Advanced Heavy Duty, caratterizzato dalla tecnica di contrazione totale. I muscoli di solito hanno tre forme di contrazione: quella positiva, utilizzata per il sollevamento pesi; lo statico, usato per mantenere il peso sollevato; e negativo, usato per la riduzione del peso.

L'avanzata Heavy Duty combina le tre forme. L'idea è che l'atleta sollevi un peso fino ai limiti della sua abilità e poi lo abbassa il più lentamente possibile. Durante l'abbassamento, tuttavia, l'atleta deve effettuare tre tentativi per mantenere il peso fuori per tre secondi.

Esercitando le tre forme di contrazione, l'avanzato Heavy Duty ha portato il bodybuilder ad alti livelli di sviluppo muscolare, raggiungendo impressionanti misure del corpo: braccia da 47, 2 cm e avambracci da 38, 7 cm.

Quale dieta si combina con allenamento Heavy Duty?

Mike Mentzer ha contrastato le tendenze del bodybuilding della sua giornata anche nella sua concezione della dieta ideale. La tendenza dell'universo del bodybuilder è quella di fare ricorso a diete con enormi quantità di proteine, ma Mentzer ha sostenuto che la nutrizione degli atleti non deve essere così estrema.

La dieta proposta dal creatore di Heavy Duty è equilibrata, composta da quattro porzioni giornaliere di frutta e cereali e due porzioni di latticini e proteine. Mentzer credeva anche che la maggior parte delle calorie dovessero essere ottenute dai carboidrati.

Heavy Duty funziona?

L'efficacia di Heavy Duty è sempre stata oggetto di controversie. La tecnica, che è accettata oggi come una delle tante esistenti, è emersa (insieme alla formazione HIT) come un'idea che sfidava le norme del suo tempo. Molti sottolineano il fatto che Mike Mentzer non ha mai battuto Mr. Olympia, qualcosa che dovrebbe dimostrare che gli atleti "tradizionali" (come Arnold Schwarzenegger) hanno più successo.

Tuttavia, se Mike Mentzer non ha mai vinto la gara di bodybuilding più prestigiosa, la verità è che il suo "allievo" l'ha fatto: il bodybuilder Dorian Yates, che ha imparato le tecniche di Mentzer, ha battuto Mr. Olympia sei volte consecutive!

La conclusione, quindi, è chiara. La controversia sui metodi dovrebbe continuare ad esistere, ma Heavy Duty dovrebbe anche rimanere una possibilità estremamente efficace da prendere in considerazione.


Army Veteran With Amputated Leg vince il campionato di bodybuilding

Army Veteran With Amputated Leg vince il campionato di bodybuilding

Appena terminato gli studi, Mark Smith si è arruolato nell'esercito britannico e ha servito le forze armate del suo paese in Bosnia, Iraq e Afghanistan. Nel frattempo, nel 2011, mentre si preparava a tornare in Afghanistan, Mark fu colpito durante un allenamento che colpì gravemente la sua arteria femorale e gli fece amputare la gamba destra tre giorni dopo l'incidente .

(esercizi)

Quale apparecchio addominale dovrei comprare per casa?

Quale apparecchio addominale dovrei comprare per casa?

L'apparato addominale è uno dei più comuni nelle palestre, nei parchi e persino nelle case. La maggior parte delle persone cerca non solo di mantenere il corpo in forma, ma di avere un addome definito e asciutto. Possono essere facilmente acquistati, ma è importante conoscere le differenze tra i modelli e le loro effettive caratteristiche. L

(esercizi)