it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


Bodybuilder Chris Dickerson - Dieta, allenamento, misurazioni, foto e video

Chris Dickerson ha avuto una delle carriere più lunghe e di maggior successo nel bodybuilding: quasi trent'anni di competizioni e più di 20 titoli professionali. L'apice della sua carriera risale al 1982, quando a 43 anni vinse il suo primo e unico titolo di Mr. Olympia, sconfiggendo alla fine nientemeno che il leggendario Frank Zane.

Primi anni

La biografia di Chris Dickerson inizia prima della sua nascita, in quanto alcuni anni prima di dare alla luce Chris, sua madre aveva fatto la storia diventando il primo avvocato nero in Alaska. Se oggi attira poca attenzione, al momento è stato considerato un grande successo e in seguito servirebbe ad incarnare nel giovane Chris il concetto di libertà di scelta, di fare ciò che voleva con la propria vita senza prendersi cura degli altri.

Chris Dickerson è nato nel 1939 negli Stati Uniti meridionali, insieme alle sue terzine, ed era un giovane interessato alle arti, che lo ha portato a studiare musica e danza all'università ea lavorare come attore a New York dopo la laurea.

Tuttavia, poiché gli Stati Uniti degli anni '60 erano ancora un paese segnato dalla segregazione razziale, Chris cominciò a rendersi conto che la sua carriera di attore non sarebbe decollata e decise di concentrarsi esclusivamente sul bodybuilding. E mentre il bodybuilding era una forma relativamente recente e in gran parte non riconosciuta del pubblico, Chris Dickerson ha ricevuto il sostegno di sua madre e ha iniziato a partecipare a gare di bodybuilding.

Carriera come Bodybuilder

Chris è stato presentato al mondo del bodybuilding nel 1963, dopo essere stato presentato al famoso allenatore Bill Pearl, che sarebbe diventato il suo allenatore e mentore. Già nella sua prima competizione - AAU Mr. Atlantic Coast -, ha vinto il primo posto, che lo ha reso una giovane promessa da osservare.

Nel 1970, Chris Dickerson vinse il primo posto all'AA America, Mr. America, e per i prossimi quattro anni sarebbe stato anche il grande nome del circuito di bodybuilding amatoriale, con le vittorie di Mr. Universe del 1970, 71 e 73. il titolo di Pro Universe champion.

Fu solo nel 1979, all'età di 40 anni, che Chris Dickerson finalmente debuttò all'IFBB (International Federation of Bodybuilding). Il suo debutto è stato in linea con una vittoria alla Coppa Canada Pro. Dopo essere arrivato secondo al Mr. Olympia per due anni consecutivi (80 e 81), Dickerson ha finalmente raggiunto la vetta dello sport, diventando il campione di Mr. Olympia del 1982 (il più vecchio atleta per raggiungere tale risultato).

Dopo alcuni anni dedicati a dedicarsi maggiormente alla musica (Chris è anche un cantante d'opera di talento), il bodybuilder ha deciso di rinnovarsi intensamente per partecipare a Mr. Olympia Masters, una competizione in cui è diventato campione nella categoria superiore a 50 anni.

Nello stesso anno della sua ultima competizione, Chris decise di terminare definitivamente la sua carriera e iniziò a dedicarsi a lezioni, corsi e workshop per i bodybuilder. Attualmente, l'atleta vive in Florida, dove si sta riprendendo da un ictus subito nell'anno 2013.

Ecco alcuni dei migliori momenti di Chris Dickerson nel corso della sua lunga carriera:

modello

Durante gli anni '60, Chris Dickerson svolse diversi ruoli di modella, apparendo anche sulla copertina delle più popolari riviste di bodybuilding come Iron Man e Flex. Nel 1970, Chris posò nudo per il fotografo Jim French, in quello che è considerato uno dei migliori nudi artistici dell'epoca.

Dieta di Chris Dickerson

Poiché la carriera di Chris Dickerson come professionista è iniziata relativamente tardi, ha dovuto cambiare la sua dieta per ottenere gli stessi risultati di prima, perché a 40 anni il suo metabolismo non era più lo stesso. Se prima Chris riusciva a mangiare spesso fast food e latticini, ora qualsiasi scivolone nel periodo competitivo potrebbe mettere a repentaglio i suoi guadagni.

Nel periodo di bassa stagione la dieta di Chris Dickerson era equilibrata, con proteine, carboidrati e grassi in quantità adeguate per il suo livello di attività fisica. A differenza degli atleti di oggi che scappano dai carboidrati e si concentrano solo sulle proteine, Chris ha consumato molti cereali integrali, frutta, verdura, latticini, carne bianca, carne rossa, uova, verdure, semi e noci.

Pur integrandosi con vitamine e minerali durante tutto l'anno, nel periodo immediatamente precedente alle competizioni, Chris ha ulteriormente aumentato la dose di nutrienti per compensare le carenze nella sua dieta a causa della dieta ipocalorica. Da 4 a 6 settimane prima delle presentazioni, Dickerson ha seguito una dieta molto ristretta, costituita essenzialmente da pesce arrosto, petto di pollo senza pelle, insalata, frutta, acqua e caffè puro.

Per Chris, passare quasi 40 giorni a mangiare una così piccola varietà di cibo è stata una tortura, ma secondo il bodybuilder ne è valsa la pena, poiché oltre ad eliminare il grasso, questo tipo di cibo gli ha anche lasciato muscoli più definiti - il che è possibile provare attraverso le sue foto del tempo.

Chris Dickerson Training

Chris si è allenato sei giorni alla settimana in una routine divisa in base ai principali gruppi muscolari e utilizzando il carico massimo che poteva sopportare. Il suo obiettivo era sempre quello di eseguire l'esercizio nel modo più rigoroso possibile, mantenendo l'attenzione e avendo cura di mantenere la tecnica corretta durante il movimento.

Durante le sue interviste, il bodybuilder sottolinea sempre che i suoi allenamenti sono adatti solo per i bodybuilder esperti e non dovrebbero essere copiati da coloro che stanno entrando nello sport ora. Per Chris Dickerson, l'errore più grande che un giovane antipasto può fare è allenarsi troppo - il che, secondo lui, rallenterà ulteriormente i suoi progressi nel bodybuilding.

Vedi la routine di allenamento di Chris Dickerson:

- Lunedì, mercoledì e venerdì

  • Riscaldamento con sit-up;
  • Elevazione delle gambe con rotazione del tronco in barra fissa - 50 ripetizioni di ciascun lato;
  • Rotazione del tronco inferiore sdraiata - 50 ripetizioni su ciascun lato;
  • Panca addominale con spinning - 50 ripetizioni su ciascun lato;
  • Elevazione delle gambe sul banco - 100 ripetizioni;
  • Elevazione delle gambe con ginocchio piegato- 100 ripetizioni;
  • Sviluppo militare seduto - 4 set con 6 repliche;
  • Altezze successive con manubri pesati - 4 x 6;
  • Sviluppo con manubri in piedi - 4 x 6;
  • Unilaterale paddle sulla panchina - 4 x 6;
  • Elevazione nella barra con impronta chiusa- 4 x 10;
  • Pagaiando su una puleggia alta 4 x 6;
  • Tirare la puleggia per la parte anteriore- 4 x 6;
  • Pressa da banco inclinata con barra 4 x6;
  • Inclinare in posizione supina con i manubri - 4 x 6;
  • Sollevamento laterale con flessione del braccio - 4 x 6.

Martedì, giovedì e sabato

  • Sondaggio del buon giorno: 100 repliche su ciascun lato;
  • Sollevamento laterale ¾- 50 ripetizioni su ciascun lato;
  • Estensione dell'anca in tre supporti: 100 ripetizioni su ciascun lato;
  • Elevazione dell'anca- 100 ripetizioni;
  • Estensione tricipite unilaterale nella puleggia- 4 x 6;
  • Immersioni nei paralleli - 4 x 6;
  • Filo francese - 4 x 6;
  • Estensione delle gambe - 4 x 6;
  • Squat frontale - 4 x 6;
  • Squatting hack-4 x 6;
  • Filo diritto con barra EZ-4 x 6;
  • Filo alternato seduto - 4 x 6;
  • Filetto inclinato con manubri - 4 x 6;
  • Filo concentrato - 4 x 6.

misure

Chris Dickerson si è distinto per il suo tricipite sviluppato e molto ben definito. Probabilmente, il muscolo è stato uno dei motivi principali del suo titolo Mr. Olympia del 1982. Un'altra caratteristica che ha attirato l'attenzione su Chris è stato che era uno dei pochi bodybuilder con un polpaccio quasi della stessa taglia (a volte anche più grande ) rispetto al braccio.

Passaggi chiave di Chris Dickerson:

  • Altezza: 1, 68;
  • Peso: 83kg;
  • Bicipite: 45, 7 cm;
  • Vitelli: 45, 0 cm;
  • Pettorale: 131, 0 cm.

Storia delle competizioni

Pochi bodybuilder hanno avuto una carriera lunga e vittoriosa come Chris Dickerson. Dal suo primo titolo all'età di 27 anni alla sua ultima competizione al Mr. Olympia Masters sono stati quasi tre decenni di gare e 30 titoli come dilettanti e professionisti.

Guarda le principali apparizioni di Chris Dickerson nei campionati amatoriali e professionisti:

  • 1966 Stato di New York - AAU, vincitore generale
  • 1966 Mr Eastern America - AAU, vincitore generale
  • 1966 Mr Atlantic Coast - AAU, vincitore generale
  • 1966 Junior Mr USA - AAU, massima massa muscolare, vincitore
  • 1966 Junior Mr USA - AAU, vincitore
  • 1967 Sig. California - AAU, vincitore
  • 1967 Mr America - AAU, massima massa muscolare, quarto posto
  • 1967 Mr America - AAU, sesto posto
  • 1967 Junior Mr America - AAU, massima massa muscolare, quinto posto
  • 1967 Junior Mr America - AAU, quarto posto
  • 1968 Signor USA - AAU, massima massa muscolare, secondo posto
  • 1968 Signor USA - AAU, vincitore
  • 1968 Mr America - AAU, Massa muscolare maggiore, Terzo posto
  • 1968 Mr America - AAU, terzo posto
  • 1968 Junior Mr America - AAU, terzo posto
  • 1969 Mr America - AAU, secondo posto
  • 1970 Universe - NABBA, Low, Winner
  • 1970 Mr America - AAU, Massa Muscolare Maggiore, Vincitore
  • 1970 Mr America - AAU, vincitore
  • 1970 Junior Mr America - AAU, massima massa muscolare, primo posto
  • 1970 Junior Mr America - AAU, vincitore
  • 1971 Universo NABBA, basso, vincitore
  • Universo NABBA 1973, basso, vincitore
  • 1973 Universo NABBA, vincitore assoluto
  • 1973 Pro Mr America - WBBG, vincitore
  • 1974 Universo Pro - NABBA, basso, vincitore
  • 1974 Universo Pro - NABBA, vincitore generale
  • Campionati del mondo 1975 - WBBG, secondo posto
  • 1975 Universo Pro - PBBA, secondo posto
  • 1976 Universo Pro - NABBA, basso, secondo posto
  • 1976 Universo - Pro - NABBA, terzo posto
  • 1976 Olympus - WBBG, quarto posto
  • 1979 Olympia - IFBB, leggero, quarto posto
  • 1979 Canada Pro Cup - IFBB, vincitore
  • 1980 Olympia - IFBB, secondo posto
  • 1980 Night of Champions - IFBB, vincitore
  • 1980 Grand Prix New York - IFBB, vincitore
  • 1980 Grand Prix Miami - IFBB, vincitore
  • 1980 Grand Prix California - IFBB, vincitore
  • 1980 Florida Pro Invitational - IFBB, vincitore
  • Canada Pro Cup 1980 - IFBB, vincitore
  • 1981 Professional World Cup - IFBB, secondo posto
  • 1981 Olympia - IFBB, secondo posto
  • 1981 Night of Champions - IFBB, vincitore
  • 1981 Grand Prix Washington - IFBB, vincitore
  • 1981 Grand Prix New York - IFBB, vincitore
  • 1981 Grand Prix Louisiana - IFBB, vincitore
  • 1981 Grand Prix California - IFBB, vincitore
  • 1982 Olympia - IFBB, vincitore
  • 1984 Olympia - IFBB, undicesimo posto
  • 1990 Arnold Classic - IFBB, ottavo posto
  • 1994 Olympia- Masters 50+ - IFBB, primo posto

foto

video

Mr Olympia 1982- Finale- Chris Dickerson contro Frank Zane:

Chris Dickerson- Revolution

Culturista Chris Dickerson


I 4 esercizi per la parte posteriore del muscolo principale

I 4 esercizi per la parte posteriore del muscolo principale

Tutti noi vogliamo guardarci allo specchio e vedere muscoli ben definiti, con il petto, le braccia e l'addome ben delineati. Vuoi essere impressionato dal tuo corpo, che tu possa vantarti di tutti gli sforzi fatti in ore in palestra a settimana e giorni e più giorni senza prendere una pausa dalla dieta.

(esercizi)

La donna perde 50 kg dopo la gravidanza e diventa la campionessa del bodybuilding

La donna perde 50 kg dopo la gravidanza e diventa la campionessa del bodybuilding

Quando era incinta di suo figlio Mason, che ora ha quattro anni, Jenny Clark, 36 anni, aveva guadagnato peso e pesava più di 114 kg. Poi, dopo aver dato alla luce il bambino, la donna della città di Bournemouth, in Inghilterra, decise di frequentare una palestra per perdere i chili in eccesso che aveva guadagnato durante la gravidanza.

(esercizi)