it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


10 cibi leggeri che puoi portare al lavoro

Rispondere sinceramente: nella gestione quotidiana, tra le responsabilità e gli obblighi del lavoro, che tipo di cibo mangi a pranzo o quando si fa lo sciopero della fame? Se sei stato davvero onesto nel rispondere alle nostre domande, potresti aver ricordato in un momento o l'altro che hai scambiato il tuo pranzo per una coca cola, un sandwich o un pasto precotto portato al microonde o mangiato un pezzo di torta al cioccolato o un pacchetto di biscotti quando si doveva fare uno spuntino.

In molti casi ciò è dovuto all'idea che preparare cibi leggeri da portare a lavoro richieda molto tempo o molto lavoro, il che non è sempre vero. Inoltre, abbandona la tentazione che la praticità offerta da alcuni piatti meno salutari possa rendere la vita più facile, ma aumenta anche il numero di calorie consumate durante il giorno e generalmente non soddisfa il bisogno del corpo di sostanze nutritive che si trovano nelle scelte alimentari più sane .

Quindi, per aiutarti ad evitare quanto più puoi mangiare cibi che non apportano benefici alla tua salute molto mentre fai il tuo lavoro, oggi ti porteremo alcuni consigli di cibo leggero per iniziare. Così, non avrai più scuse per arrenderti agli spuntini e ai dolori della vita.

1. Frutta

Il tempo che trascorre tra l'ora della colazione che hai portato a casa e il tempo per il pranzo al lavoro non è breve e la fame rischia di colpire prima del tempo in cui puoi andartene. Ignorarlo e lasciarlo mangiare solo dopo le 12 non è una buona idea, considerando che quando sei affamato esaurisci più cibo - e più calorie, di conseguenza - di quanto dovresti.

Per evitare questo, un buon consiglio è quello di ricorrere alla frutta. Sono cibi leggeri che non avrai alcun lavoro da preparare, basta riporli in una pentola e metterli nella tua borsa da lavoro o nello zaino, e oltre ad uccidere la fame, otterrai molti nutrienti importanti per il corpo.

E le opzioni sono abbastanza varie. Ad esempio, una mela media ha circa 72 calorie e contiene anche fibre, proteine, potassio e vitamine C, E e il complesso B. Se preferisci, puoi scegliere la pera, che a circa 96 calorie per unità media fornisce nutrienti come proteine, potassio, fibre e vitamine A, complesso B e C.

Un altro frutto consumato può essere l'argento banana. Una media contiene 58 calorie e fornisce anche fibre, potassio, calcio, fosforo, ferro e vitamine A, B1, B2 e C al corpo.

2. Insalata di disintossicazione

Una buona opzione per avere un pranzo più leggero e meno calorico è mettere insieme un'insalata leggera, che puoi mettere insieme prima di andare al lavoro, poiché è semplice e non richiede molto tempo per essere pronta. Un altro consiglio è quello di scegliere le foglie verdi per la tua insalata, che daranno origine a un piatto disintossicante che non solo lo renderà buono per la tua dieta ma aiuterà anche a eliminare le tossine presenti nel tuo corpo.

Ecco un esempio di disintossicazione da insalata verde:

ingredienti:

  • 1 piatto con varie foglie strappate (lattuga, lattuga romana, rucola e crescione);
  • 1/2 carota tagliata a bastoncini;
  • 1 ravanello tagliato a mezza luna;
  • 1/2 zucchine italiane tagliate a fettine sottili;
  • 3 cucchiai di piselli;
  • 1 cucchiaio di semi di zucca crudi e non salati.

Metodo di preparazione:

  1. Disporre le foglie verdi in un piatto poco profondo;
  2. Quindi posiziona le verdure sopra le foglie;
  3. Cospargere i semi di zucca con le foglie e le verdure e condire con la salsa a scelta.

Attenzione: fare attenzione quando si seleziona il condimento dell'insalata. Optare per le opzioni più leggere che non rendono il pasto troppo calorico.

Il numero di calorie presenti in questa insalata, senza l'aggiunta della salsa, è 155.

3. Dadi

Le noci come le mandorle sono ottime alternative ai cibi leggeri quando intorno alle 15:00 le pressioni della fame e con così tante occupazioni e obblighi non danno il tempo né vanno in cucina per preparare uno spuntino.

Riempi una pentola con 24 mandorle, che equivale a circa 30 g e ammonta a circa 170 calorie, e lasciala nel cassetto dell'ufficio, per quando l'appetito si attira. Oltre a placare la fame, fornirai al tuo corpo proteine, fibre, magnesio, potassio, vitamina E e grassi sani.

4. Yogurt naturale con miele e fragola

Per l'intervallo tra colazione e pranzo vale la pena scegliere un frutto come la fragola, ad esempio, tritare e mescolare con yogurt naturale e miele. Oltre ad essere gustoso, lo spuntino mattutino non sarà molto calorico, avrà circa 154 calorie e offrirà nutrienti come proteine, potassio, calcio, fosforo e vitamina C al corpo.

5. Sandwich naturale

Un'altra opzione gustosa, salutare e pratica di preparare cibi leggeri che possono essere consumati quando si stringe la fame è il panino naturale. La ricetta che portiamo accanto aggiunge il pollo, che contribuisce al consumo di proteine ​​di cui il corpo ha bisogno e pomodoro, un vegetale che fornisce fibre e vitamina C al corpo.

ingredienti:

  • 2 fette di pane integrale;
  • 1 cucchiaino di maionese leggera;
  • 3 fette di pomodoro;
  • 1 fetta di miniera di formaggio;
  • Sottaceti da tè da 1/8 di tazza;
  • 1 filetto di pollo alla griglia

Metodo di preparazione:

  1. Inizia passando una piccola maionese leggera su ciascuna delle fette di pane nero;
  2. Quindi, mettere sopra una delle fette, il formaggio sottile e i pomodori a fette, i sottaceti e il filetto di pollo grigliato;
  3. Chiudere lo spuntino e portare in una padella riscaldata. Premere ciascun lato fino a quando sono dorati.

Il numero di calorie presenti nel panino di pollo naturale con pomodori è di circa 408.

6. Avvolgere con le verdure

Le verdure sono un gruppo di alimenti che non può mancare nella dieta, considerando che oltre ad essere generalmente non molto calorici sono piuttosto nutrienti e composti da sostanze importanti come fibre, vitamine, proteine, ferro e calcio, che dovrebbero integrare alimenti leggeri della tua dieta.

Per coloro che non amano molto le verdure e non possono mangiarle così spesso, un consiglio è di aggiungerle a un involucro, una sorta di snack in cui è possibile inserire una varietà di ingredienti. Il wrap è un modo per uccidere la fame nel bel mezzo del pomeriggio e allo stesso tempo consumare una buona varietà di verdure contemporaneamente.

E la ricetta è molto semplice da preparare. Basta scegliere le verdure di tua scelta, comprare un impasto avvolgente, mettere l'impasto in una padella e farlo rosolare un pò su entrambi i lati. Quindi aggiungere le verdure e piegare l'impasto.

Alcune scelte vegetali che puoi utilizzare nella tua ricetta sono: asparagi, lattuga, pomodoro, carota, cipolla, rucola, mais e ceci. Per accentuare il sapore, il consiglio che lasciamo è quello di aggiungere una piccola maionese leggera o un condimento a scelta. Per aggiungere un po 'più di proteine ​​nell'involucro, puoi mettere la ricotta, da uno a due cucchiai. È molto gustoso e sano

7. Biscotti leggeri

Nel momento in cui nasce quella fame folle, ma non puoi andare in cucina e tanto meno fare qualcosa di più elaborato, i biscotti sono una buona via d'uscita. Tuttavia, la cosa migliore da fare è optare per le opzioni più salutari come il tutto e fatte con il riso.

13 unità di un biscotto a base di riso hanno solo 111 calorie. Per darvi un'idea, meno di tre unità di biscotti con gocce di cioccolato contengono 144 calorie.

8. Insalata di pasta con cereali

Chi dice che non puoi fare cibi leggeri e salutari con la pasta? Basta scambiare le salse caloriche per i cereali, che con le loro fibre lasciano al corpo una sensazione di sazietà e scelgono una massa integrale.

Non so come preparare un'insalata di pasta con cereali? Quindi dai un'occhiata alle nostre istruzioni qui sotto:

ingredienti:

  • Sale e pepe;
  • 150 g di pasta tagliatelle;
  • 150 g di fagiolini affettati;
  • Aceto per 1/3 di tazza;
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva;
  • 100 g di ceci puliti;
  • 1 erba cipollina (solo la parte bianca) tagliata a pezzi sottili;
  • 1 gambo di sedano tagliato a pezzi sottili.

Metodo di preparazione:

  1. In una grande casseruola mettete acqua e sale e portate a ebollizione;
  2. Quindi aggiungere la pasta e cuocere per tre minuti in meno del tempo indicato sulla confezione;
  3. Aggiungere i fagiolini e cuocere per altri tre minuti. Quindi scolate la pasta.
  4. In una ciotola media, unire l'aceto e l'olio d'oliva. Quindi aggiungere gli spaghetti, i ceci, l'erba cipollina e gli steli di sedano.
  5. Mescolare delicatamente e condire l'impasto con sale e pepe.

La ricetta produce due porzioni e il valore calorico di ciascuna porzione è di circa 280 calorie.

Suggerimento: è possibile salvare l'insalata di pasta per un giorno, ma deve essere ben chiusa e all'interno del frigorifero.

9. Banana arrostita con cannella

Al momento del dessert potresti finire per perdere un dolce, cedere al dolce o al dolce che il tizio offre e rovinare il pranzo o lo spuntino salutare che ha appena fatto. Per evitare questo, preparare dessert leggeri come banana arrostita con cannella.

Puoi preparare la tua banana nel forno o nel microonde. Basta tagliare la quantità di frutta che desideri, cospargere la cannella e cuocere. Una porzione con una banana al forno alla cannella intera ha 95 calorie.

10. Barra di cereali

Super-convenienti e facili da trasportare, le barrette ai cereali sono un'altra buona alternativa ai fast-food leggeri per quell'ora di duro lavoro quando la fame colpisce. Lascia alcuni nel tuo cassetto o nella borsa da lavoro o nello zaino.

Tuttavia, è importante prestare attenzione al grafico nutrizionale del bar e assicurarsi di portare un prodotto ricco di fibre, proteine, basso contenuto di grassi saturi e basso contenuto di calorie.

il video:

Guarda il video con consigli del nutrizionista per non ingrassare e persino perdere peso al lavoro. Il video apparirà di seguito:

Come i suggerimenti!?


Perché abbiamo messo su peso e cosa fare per evitare

Perché abbiamo messo su peso e cosa fare per evitare

"Perché ingrassiamo e cosa fare per evitare" è un libro scritto dal giornalista Gary Taubes. La pubblicazione non si occupa della proposizione di una dieta miracolosa, tuttavia, porta una sorta di analisi sulla cattiva condotta che può portare ad un aumento di peso. Il libro è il risultato di una serie di articoli investigativi realizzati dal giornalista per pubblicazioni come Science e New York Times Magazine riguardanti la ricerca su nutrizione e malattie croniche, oltre ad essere un'estensione della ricerca che ha dato origine ai precedenti lavori di Taubes. Ca

(Suggerimenti per perdere peso)

Come mangiare sano e non ingrassare a una festa

Come mangiare sano e non ingrassare a una festa

Sembra che sia sempre festa. Ci sono tanti motivi per festeggiare e la maggior parte delle celebrazioni si concentra su cibo e visite. Vuoi vedere i tuoi amici e la tua famiglia, socializzare, ma come mangiare sano ad una festa? Ecco sei modi per goderti la visita riducendo al minimo il consumo di cibi non sani, in modo da non ingrassare alla tua prossima festa

(Suggerimenti per perdere peso)