it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


10 benefici dell'olio di origano - che cosa è e consigli

L'origano è un'erba popolare usata per insaporire molti piatti, in particolare le salse. La pianta proviene dalla famiglia Lamiaceae, che dà origine anche ad altre erbe come menta, basilico, salvia, maggiorana e lavanda.

Esistono più di 40 specie di origano, ma l'olio essenziale è estratto dalla specie Origanum vulgare, la più benefica dal punto di vista terapeutico e il cui olio viene utilizzato millenariamente per il trattamento di numerose condizioni di salute. Controlliamo qui sotto i principali benefici dell'olio di origano per la salute e ciò che viene utilizzato nella nostra erba super-aromatica quotidiana.

Cos'è l'olio di origano?

Gli antichi greci e romani avevano un profondo apprezzamento per l'origano, utilizzandolo per vari scopi medicinali. Hanno dato alla pianta il nome derivato dalle parole greche "Oros" e "Ganos", che letteralmente significa "gioia di montagna".

Per ottenere l'olio essenziale di origano, i fiori e le foglie secche della pianta di Origanum vulgare vengono raccolte quando il contenuto di olio della pianta è più alto e quindi viene distillato. L'olio risultante è di colore giallo-oro con un forte odore pungente. Gli elementi chimici che gli conferiscono l'aroma caratteristico sono il timolo, il pinene, il limonene, il carvacrolo, l'ocimene e il cariofillene.

Bisogna stare attenti quando si acquista olio di origano perché quelli che non sono fatti da questa specifica varietà della pianta possono avere poco o nessun valore terapeutico.

Per cosa si usa l'olio di origano?

Le proprietà antimicrobiche dell'olio essenziale di origano sono state riconosciute per la prima volta nell'antica Grecia, dove veniva spesso utilizzato nel trattamento di infezioni della pelle o delle ferite.

Nel corso del tempo, è venuto per essere utilizzato in aromaterapia.

Ora sappiamo che oltre ad applicarlo localmente, l'olio di origano può anche essere ingerito in piccole quantità come integratore alimentare, solitamente diluito in miele o succo di frutta.

Tratta disturbi del tratto respiratorio, disturbi gastrointestinali, crampi mestruali e infezioni del tratto urinario.

L'erba può anche essere applicata localmente per aiutare nel trattamento di un certo numero di condizioni della pelle come l'acne e la forfora.

L'origano contiene fibre, ferro, manganese, vitamina E, calcio, acidi grassi e triptofano. È anche una fonte di vitamina K, che promuove la crescita e il mantenimento della densità ossea e produce proteine ​​coagulanti del sangue.

Un rapporto pubblicato sul Journal of Nutrition ha rivelato che l'origano contiene concentrazioni molto elevate di antiossidanti (circa 75 mmol / 100 g). Gli antiossidanti aiutano a proteggere le cellule dagli effetti dei radicali liberi e migliorano la capacità dell'organismo di combattere le infezioni.

Suggerimenti per la preparazione dell'olio di origano fatto in casa

Ottenere l'olio di origano richiede un processo speciale di distillazione. Tuttavia, c'è un modo semplice per fare il proprio olio di origano a casa. Ecco una ricetta di base:

ingredienti:

  • Foglie di origano fresco, tritate o tritate;
  • Olio di oliva o di mandorle o olio di vinaccioli;
  • Una fiala di vetro sterilizzata con coperchio.

Metodo di preparazione:

  1. Fai bollire dell'acqua in una padella, spegni il fuoco e mettila da parte.
  2. Metti le foglie di origano tritate e l'olio a tua scelta nel barattolo, copri bene, immergilo in acqua calda e lascia riposare per una decina di minuti. Quando viene riscaldata, l'erba rilascia i suoi oli naturali.
  3. Rimuovere la fiala dal bagnomaria e posizionarla vicino a una finestra soleggiata per un massimo di due settimane. Agita la bottiglia ogni giorno.
  4. Filtrate l'olio dalle foglie e mettetelo in un barattolo sterilizzato. Conservalo in un luogo fresco e buio.
  5. Per conservare l'olio, aggiungere qualche altra goccia di olio di semi d'uva.

Benefici dell'olio di origano

Vediamo ora i principali benefici per la salute di Oregano Oil dalle sue abbondanti proprietà.

1. Aiuta a far fronte a problemi respiratori

L'olio di origano può essere usato sia internamente che esternamente per alleviare i sintomi di influenza, raffreddore, bronchite e asma.

Mentre gli agenti antibatterici, timolo e carvacrolo, trovati nell'olio di origano, agiscono direttamente contro gli organismi infettivi, la loro azione antinfiammatoria aiuta ad alleviare la congestione del naso e delle vie respiratorie. Serve anche ad alleviare il mal di testa a causa della congestione nasale e agisce come espettorante, fornendo un rapido sollievo nei casi di bronchite e tosse associata.

L'olio di origano è anche particolarmente efficace nell'alleviare la tosse associata a infezioni della laringe e della trachea, specialmente se causata da virus.

Il vantaggio di trattare i problemi respiratori con l'olio è che qualunque sia la causa esatta, ci sono benefici di olio di origano che può aiutare. Puoi usare qualche goccia in un tè rilassante, inalare i vapori di olio riscaldato o mescolarlo con olio di cocco in quantità uguale per fare un massaggio al torace.

2. Sollievo per problemi di stomaco

I problemi di stomaco possono essere causati da numerosi fattori, tra cui infezioni batteriche, assunzione di tossine, allergie e indigestione, che finiscono per provocare una sovrapproduzione di acidi o gas.

Il tè di origano è un rimedio popolare per il mal di stomaco sin dai tempi antichi. Attualmente, i benefici dell'olio di antimicrobico di origano sono testati e dimostrati in vari test di laboratorio e in studi su animali e umani.

Tali test hanno dimostrato che è efficace contro diversi tipi di batteri che causano infezioni gastrointestinali come E-coli e Salmonella e anche contro l'intossicazione alimentare.

L'olio essenziale di origano può ridurre la formazione di gas nello stomaco e facilitare il rilascio della bile, favorendo così la digestione dei grassi.

Un tè caldo con poche gocce di olio di origano serve ad alleviare i dolori di stomaco dopo un pasto pesante.

3. L'olio di origano apporta sollievo da varie malattie della pelle

Le persone che soffrono di malattie della pelle tra cui psoriasi, eczema, rosacea, candidosi e infezioni simili possono trovare sollievo dall'applicazione esterna di olio di origano.

Applicare prima su una piccola area di pelle per regolare la concentrazione da utilizzare, prima di applicare su aree più grandi. Questo perché questo olio è considerato "caldo" e può causare arrossamenti e irritazioni della pelle se usato in modo molto concentrato. Gli oli di jojoba e di cocco e l'olio d'oliva sono considerati il ​​mezzo migliore per diluire l'olio di origano e quindi modulare l'intensità del suo effetto.

4. Può alleviare i problemi mestruali

L'olio di origano è stato tradizionalmente usato per trattare problemi mestruali come amenorrea e dolori noti come dismenorrea. Tra i benefici dell'olio di origano in questo senso ci sono quelli di stimolare il flusso sanguigno nell'area pelvica e indurre contrazioni uterine, facilitando il flusso mestruale.

Per lo stesso motivo, l'olio di origano non deve essere usato durante la gravidanza, anche se non vi è alcuna registrazione di alcun effetto causato dall'uso culinario dell'erba da parte delle donne in gravidanza.

Per trattare il dolore e le carenze mestruali, aggiungere tre gocce di olio di origano al tè allo zenzero.

Per alleviare i crampi mestruali, strofinare una miscela di cinque o sei gocce di olio di origano con un cucchiaino di olio di cocco nell'addome inferiore.

5. Può ridurre il rischio di obesità, malattie cardiovascolari e cancro

Le proprietà antiossidanti dell'olio di origano possono proteggere il cuore e i vasi sanguigni dai danni dei radicali liberi e l'acido ursolico presente nell'olio essenziale serve a inibire la proliferazione di alcuni tipi di cellule tumorali.

Un altro vantaggio dell'olio di origano derivante da questo acido è la maggiore quantità di grasso bruno nei muscoli: il grasso benefico per l'organismo e la diminuzione della deposizione di grasso bianco. Questo può aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari e malattie metaboliche nelle persone obese.

6. Aiuta a curare le infezioni causate da funghi

L'olio di origano ha proprietà antifungine e può essere usato per trattare varie infezioni della pelle e interne. È ricco di timolo, una sostanza che combatte i patogeni tra cui la Candida . È stato scoperto che è efficace quanto gli antifungini convenzionali, oltre a non essere tossici come loro.

L'olio di origano è anche molto efficace nel trattamento della Tinea pedis, un'infezione nota come "piede d'atleta". È altamente contagioso e può essere trasmesso nelle piscine e negli spogliatoi.

Come precauzione contro il piede dell'atleta, massaggia i piedi con alcune gocce di olio essenziale di origano mescolato con un cucchiaino di olio di jojoba prima e dopo aver visitato luoghi così rischiosi.

Se hai prurito o desquamazione della pelle tra le dita, applica questa miscela più volte al giorno fino a quando non migliora.

Per trattare i funghi ungueali, mescolare quantità uguali di olio d'oliva e origano e applicare una goccia direttamente sulle unghie contaminate.

7. Aiuta a controllare il diabete

Oli essenziali di origano e rosmarino possono aiutare a controllare il diabete di tipo 2 inibendo l'enzima dipeptidil peptidasi IV, che promuove la produzione di insulina.

L'olio ha anche proprietà anti-infiammatorie e proprietà antiossidanti che aiutano a ridurre l'infiammazione cronica e l'obesità causata da malattie metaboliche come il diabete.

8. È utile come un repellente per insetti da applicare a piante e superfici

Molti parassiti domestici possono essere controllati efficacemente con l'uso di olio di origano, compresi i pidocchi.

È un antisettico eccellente e serve a tenere lontano le formiche e gli scarafaggi.

Mettere un cucchiaino di olio di origano e un cucchiaino di olio di limone in uno spruzzatore con acqua. Agitare bene per ottenere un'emulsione fine e spruzzare le superfici dove sono gli insetti. Puoi anche mettere qualche goccia di olio su batuffoli di cotone e tenerli dentro gli armadietti.

Prepara un repellente per insetti vegetali con un cucchiaio di olio di origano e qualche goccia di detersivo per piatti in mezzo litro d'acqua. Spruzzare sulle piante come alternativa ai pesticidi chimici.

9. Contribuisce al trattamento dei vermi intestinali negli animali e

L'aggiunta di olio di origano e olio di fegato di merluzzo al cibo del vostro cane vi aiuterà a sbarazzarvi dei parassiti intestinali. L'olio agisce come un agente antielmintico in grado di liberare cani di diversi tipi di vermi.

Uno dei vantaggi dell'olio di origano viene anche usato con sicurezza per sbarazzarsi delle infestazioni da vermi nelle persone.

Aggiungi due o tre gocce di olio essenziale al tè allo zenzero o alla limonata e prendine da tre a quattro volte al giorno. Per i bambini, aggiungi del miele crudo per rendere l'olio più appetibile.

10. Invecchia l'antibiotico e aiuta a trattare i parassiti esterni nei cani e nei gatti

Ci sono importanti benefici dell'olio di origano anche per cani e gatti; può essere applicato sulla pelle degli animali per eliminare diversi parassiti esterni che causano infezioni, scabbia e infezioni fungine. Per controllare le pulci e altri parassiti dalla pelle del tuo animale domestico, mescola un cucchiaino di olio di origano in un litro di acqua tiepida e usa come risciacquo dopo il bagno.

Molti agricoltori biologici hanno utilizzato l'olio di origano mescolato nei mangimi per pollame e animali domestici come opzione per gli antibiotici convenzionali per mantenerli sani e per aiutare i polli ad aumentare di peso più velocemente ea trattare l'artrite nei cani. Hanno notato che i benefici dell'olio di origano in questo senso sono gli stessi degli antibiotici, senza gli effetti collaterali indesiderati da essi causati.

Suggerimenti per un uso sicuro dell'olio di origano

L'olio di origano è sicuro finché è diluito in acqua o in altri oli come jojoba, cocco o olio d'oliva. Il rapporto ideale è una parte di olio di origano in tre parti del terreno dove sarà diluito.

Per uso topico, si consiglia di eseguire un test in loco per verificare eventuali reazioni allergiche: applicare una goccia diluita sul braccio e verificare se si verificano irritazioni.

Fai attenzione quando acquisti olio di origano perché alcuni produttori vendono oli e oli adulterati a base di timo, origano spagnolo o origano coltivato, che non forniscono i benefici del vero olio di origano alla salute.

Effetti collaterali dell'olio di origano

Alcune persone possono avvertire dolore allo stomaco mentre ingeriscono l'olio di origano e l'erba stessa.

Le persone che sono allergiche alle piante della famiglia delle Lamiaceae come menta, lavanda, salvia e basilico, dovrebbero anche evitare questo olio in quanto potrebbero anche sviluppare una reazione allergica ad esso.

L'olio di origano non è consigliato alle donne in gravidanza o che allattano, sia per via topica che orale, poiché può stimolare la circolazione del sangue all'interno dell'utero a deteriorare il rivestimento che circonda il feto. Ha il potenziale per indurre le mestruazioni e può portare a un travaglio prematuro.

L'olio di origano può aumentare il rischio di sanguinamento nelle persone con disturbi emorragici e deve essere evitato nei periodi pre e postoperatorio.

Le persone con diabete dovrebbero usare l'olio con cautela perché può abbassare i livelli di zucchero nel sangue.


14 Vantaggi di scarola - per ciò che serve e proprietà

14 Vantaggi di scarola - per ciò che serve e proprietà

La scarola è un alimento che funge da fonte di sostanze nutritive come fibre, calcio, ferro, magnesio, potassio, rame, selenio, zinco, fosforo, proteine, carboidrati, manganese, vitamina B1 (tiamina) vitamina B2 (riboflavina), vitamina B3 niacina), vitamina B5 (acido pantotenico), vitamina B6 (piridossina), vitamina B9 (acido folico), vitamina B12 (cobalamina), vitamina C, vitamina E e vitamina K.

(Cibo per la dieta)

Avocado prima di coricarsi: ingrassare o portare benefici?

Avocado prima di coricarsi: ingrassare o portare benefici?

Frutto dell'avocado, l'avocado è un alimento noto come fonte di grassi sani. È ancora ricco di nutrienti come potassio, vitamina B5, vitamina B6, vitamina B9, vitamina C, vitamina E e vitamina K. Inoltre, l'avocado conta anche su piccole quantità di altri nutrienti come magnesio, manganese, rame, ferro, zinco, rame, fosforo, vitamina A, vitamina B1, vitamina B2 e vitamina B3. V

(Cibo per la dieta)