it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


I film tristi ti fanno mangiare di più, rivela lo studio

Quel film che ti fa venire le lacrime, può anche essere un grande nemico della tua silhouette.

Secondo un nuovo studio del Cornell Food and Brand Lab, gli spettatori tendono a mangiare di più guardando un dramma che guardando una commedia per esempio.

Più in particolare, i ricercatori hanno scoperto che gli spettatori mangiavano il 28% in più di popcorn guardando "Love Story" tradotto come "A History of Love" (la tragedia considerata uno dei film più romantici di tutti i tempi) rispetto a quelli che hanno visto la commedia romantica "Sweet Home Alabama", "Sweet Home" in portoghese.

I ricercatori hanno anche guardato il popcorn scartato da persone che guardavano i film "Solaris" (triste) e "Matrimonio greco" (non tristi) e hanno trovato meno popcorn nella prima spazzatura.

Coloro che hanno visto il film dark hanno mangiato in media il 55% in più di popcorn rispetto a quelli che ridevano insieme alla famiglia greca Portokalos.

Il lato positivo

Se questa notizia soddisfa i tuoi dotti lacrimali, non aver paura.

Non devi buttare via la tua scatola di fazzoletti di carta, né maledire i film che ami guardare impazzire. "I film tristi portano anche le persone a mangiare più cibo sano che trovano in futuro", ha detto il dottor Brian Wansink, autore principale dello studio e professore alla Cornell University.

"È un modo rapido e pratico per inserire più frutta o verdura nella tua dieta." In altre parole, potresti prendere in considerazione l'idea di mangiare un'insalata sana al cinema e saltare il sostegno psicologico dei cibi più grossi.

In questo modo soddisferete la vostra voglia di mangiare (e ricordate, la lattuga non è la stessa di un secchio di popcorn) senza danneggiare la vostra dieta.

Se questo suona come "troppo lavoro", puoi anche prendere degli snack salutari per sostituire il popcorn durante il film, che può superare le 1.000 calorie di vasetti oversize venduti nei film.

Quindi se i film tristi ti fanno mangiare di più, usa e abusare del cibo sano per soddisfarti!


La dieta mediterranea può far diminuire il tuo cervello con l'età

La dieta mediterranea può far diminuire il tuo cervello con l'età

Fare una dieta mediterranea è già collegato a una lista crescente di benefici, tra cui meno infiammazione, glicemia più stabile e diminuzione della depressione. Ora possiamo aggiungere a questa lista il fatto che può anche ridurre il restringimento del nostro cervello invecchiando. Tutti noi sperimenteremo un certo grado di contrazione del cervello con il passare degli anni, ma un nuovo studio suggerisce che è possibile preservare le dimensioni degli organi rendendo le scelte alimentari più vicine a quelle della tradizionale dieta mediterranea. Lo s

(dieta)

5 ricette per gnocchi arrostiti

5 ricette per gnocchi arrostiti

L'amido dolce è una scelta eccellente per chi è allergico al glutine o vuole vivere più sano, eliminandolo dalla dieta. Inoltre, non ha nemmeno grasso, essendo un'opzione interessante per coloro che vogliono perdere peso. Per la preparazione di torte, torte e biscotti cotti si possono usare dolci zucche, in molti casi come sostituti della farina. P

(dieta)