it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


10 benefici della vitamina E per la pelle

La vitamina E è nota per molti benefici per la salute, agendo nel trattamento di varie malattie cardiovascolari e avendo un ruolo importante nella salute di occhi e capelli, per esempio. Inoltre, ci sono ancora benefici della vitamina E sulla pelle, influenzando la struttura e l'aspetto di essa.

Mostriamo di seguito i principali benefici della vitamina E sulla pelle e diamo consigli su dove trovare questa vitamina.

Vitamina E

La vitamina E è un nutriente e antiossidante presente in vari prodotti per la pelle. È in grado di agire contro i radicali liberi che promuovono l'invecchiamento e prevengono altri effetti indesiderati sulla pelle.

L' ufficio nazionale degli integratori alimentari negli Stati Uniti spiega che la vitamina E è un antiossidante naturale che aiuta a neutralizzare i radicali liberi che danneggiano le cellule e possono contribuire al trattamento di malattie cardiovascolari, cancro, invecchiamento precoce e diminuzione i rischi associati all'esposizione all'inquinamento e alle radiazioni ultraviolette.

Pertanto, i benefici della vitamina E per la pelle sono principalmente dovuti alla sua azione antiossidante e al suo ruolo nei processi anti-infiammatori e all'azione nel migliorare il sistema autoimmune del corpo.

Dove trovarlo

La vitamina E è una sostanza nutritiva che si trova in diverse fonti alimentari, come ad esempio:

  • Oli vegetali;
  • Frutta come l'avocado;
  • Noci e semi;
  • uova;
  • latte;
  • Frutti di mare.

È anche possibile trovare integratori di vitamina E in capsule che possono essere ingeriti in caso di carenza di questa vitamina o aperti per applicazione topica del liquido che li rende direttamente sulla pelle. Un altro modo per trovare la vitamina E è la forma di un olio, che consiste nella più pura forma di vitamina E, conosciuta come alfa-tocoferolo.

In vari cosmetici e prodotti per la pelle, la vitamina E è già un ingrediente essenziale. Così, troviamo vitamina E sotto forma di creme, lozioni, creme solari e creme antiage, per esempio.

Gli esperti indicano che i migliori integratori di vitamina E sono quelli che indicano la presenza di tocoferolo e altri potenti antiossidanti come la vitamina E e il coenzima Q10.

Benefici della vitamina E per la pelle

1. Funziona come un idratante

La vitamina E ha proprietà idratanti che aiutano a idratare la pelle sensibile e ripristinare e ringiovanire la pelle disidratata. Applicare idealmente il prodotto prima di dormire sulla pelle pulita. Agisce come un idratante perché la vitamina E è un nutriente solubile in olio, quindi diventa più facile da applicare se miscelato con un cucchiaio di olio d'oliva, per esempio. Funziona trattando la pelle secca e danneggiata in quanto riesce a ripristinare l'umidità persa dalla pelle.

2. Riduce le cicatrici

Applicando la vitamina E per via topica ad una cicatrice come segno di acne, ad esempio, la riduzione delle cicatrici nel tempo può essere osservata secondo il Centro Medico dell'Università del Maryland negli Stati Uniti.

Molti dermatologi sottolineano l'uso di creme contenenti vitamina E per la pelle, al fine di rimuovere le macchie e le cicatrici grazie al suo potere antiossidante che accelera il recupero della pelle danneggiata e impedisce alle cicatrici di diventare permanente.

È possibile rompere una capsula di vitamina E e applicare il contenuto direttamente alla cicatrice. In quest'ultimo caso, come già accennato, un consiglio è quello di aggiungere un cucchiaino di olio d'oliva per diminuire la viscosità dell'olio e facilitare l'applicazione.

3. Tratta le ustioni

Un altro vantaggio della vitamina E per la pelle è la sua azione terapeutica. In caso di scottature o altri tipi di ustioni, quando la bruciatura viene trattata, un nuovo strato di pelle nasce nella regione interessata. L'applicazione topica di vitamina E durante e dopo il trattamento può prevenire la comparsa di una cicatrice nel sito di ustioni e trattare l'infiammazione sviluppata sul sito.

Ciò è anche dovuto alla stimolazione della produzione di collagene, che aiuta a guarire le ferite più velocemente grazie all'azione curativa della vitamina E, stimolando la produzione di nuove e sane cellule nella regione danneggiata.

4. Previene l'invecchiamento precoce

Secondo il Medical Center dell'Università del Maryland, l'applicazione topica di vitamina E sul viso può aiutare a ridurre l'estensione e la profondità delle linee e delle rughe del viso. Un tipo speciale di vitamina E che rallenta il processo di invecchiamento sono i prodotti contenenti alfa-tocoferolo che, come accennato in precedenza, è la forma più pura di vitamina E e ha un elevato potere antiossidante.

La vitamina E agisce in questi casi prevenendo la formazione di rughe bloccando il danno causato dai radicali liberi. Inoltre, la vitamina E tratta le rughe esistenti stimolando la produzione di collagene, che aiuta a mantenere la pelle elastica.

Un'altra azione della vitamina E in questo aspetto è che aiuta a promuovere la crescita di nuove cellule epiteliali e ad accelerare la rigenerazione cellulare.

5. Riduci le imperfezioni della pelle

Alcune persone hanno macchie marroni sulla pelle causate da invecchiamento, danno da radicali liberi, esposizione al sole o funzione epatica inadeguata.

L'iperpigmentazione si verifica quando alcune parti della pelle sono più scure di altre. La vitamina E aiuta a riparare i danni dei radicali liberi e bilancia i livelli ormonali. Pertanto, se applicato localmente a macchie, la vitamina aiuta ad alleggerire la regione più scura e liscia la pelle lubrificando le membrane cellulari e incoraggiando la rigenerazione cellulare.

6. Tratta le smagliature

Chi soffre di smagliature sul corpo a causa di processi di dimagrimento o dopo la gravidanza può utilizzare la vitamina E per eliminare le smagliature. Grazie all'elevato potere antiossidante della vitamina E, protegge le fibre di collagene presenti nella pelle dai danni causati dai radicali liberi. Inoltre, la vitamina stimola la produzione di più collagene, che migliora l'elasticità della pelle, eliminando le smagliature.

7. Migliora la pelle ruvida e le labbra secche

La vitamina E ha proprietà idratanti e antiossidanti che aiutano la pelle a prevenire la disidratazione e accelerare il processo di guarigione. Aggiungendo un cucchiaino di olio d'oliva all'olio di vitamina E, la penetrazione dei nutrienti è facilitata, poiché l'olio d'oliva aiuta a solubilizzare la vitamina E.

Inoltre, l'acido oleico nella sua composizione rende la pelle più permeabile e in grado di mantenere l'umidità necessaria per la salute. Oltre alla pelle, questa miscela può essere applicata sulle labbra per idratarle.

8. Pulisce la pelle

Tutto sommato, la vitamina E per la pelle aiuta a pulire lo sporco e le impurità accumulate in questo e aiuta anche a mantenere l'equilibrio dell'olio nella pelle. Per fare questo, utilizzare alcune gocce di olio di vitamina E su un pezzo di cotone e asciugare il viso due volte al giorno. La pulizia avviene perché la vitamina E è un emolliente, cioè è in grado di ammorbidire la regione, il che facilita la rimozione delle impurità nella pelle.

9. Tratta cuticole e unghie disidratate

Proprio come sulla pelle secca e sulle labbra, la vitamina E può essere applicata alle cuticole per idratare la zona e prevenire le fessurazioni. Come ulteriore vantaggio, anche le unghie diventano più forti e meno fragili.

10. Tratta le smagliature

Proprio come nel caso delle rughe, la vitamina E può essere applicata per ridurre i segni di smagliature. Questo perché le smagliature sono un segno di perdita di elasticità della pelle. Poiché la vitamina E è in grado di ripristinare la flessibilità della pelle, i segni delle smagliature possono essere ridotti oltre alla comparsa di nuove smagliature evitate.

suggerimenti

- Attenzione alle possibili irritazioni e allergie

In alcuni casi, è possibile che quando si applica un prodotto contenente vitamina E alla pelle, si verifichi un'irritazione o un'infiammazione della pelle. Se vengono rilevati arrossamenti o segni di irritazione o allergia, interrompere l'uso e consultare un medico.

- Includere la vitamina E nella dieta

Oltre all'applicazione topica direttamente sulla pelle, anche gli alimenti che contengono vitamina E nella dieta aiutano ad avere capelli, unghie e pelle sani e nutriti in modo naturale. Gli adulti più in buona salute hanno bisogno di assumere circa 15 mg di vitamina E ogni giorno attraverso la dieta, secondo il National Institutes of Health degli Stati Uniti.

L'uso della vitamina E nella vita quotidiana è ottimo per prevenire possibili danni alla pelle, causati principalmente dall'esposizione all'inquinamento e alle radiazioni solari, in quanto la sostanza può filtrare le radiazioni UV e prevenire i danni causati dai radicali liberi.

- Utilizzare i prodotti o mangiare cibi che contengono vitamina E e C per massimizzare i benefici

Combinare l'uso di vitamina E con vitamina C può aiutare la pelle, specialmente per quanto riguarda l'esposizione alla radiazione solare. Entrambe le vitamine sono antiossidanti e insieme possono agire come una protezione solare naturale per la pelle, dal momento che entrambi combatteranno i radicali liberi dall'inquinamento e dall'esposizione al sole.

Ulteriori riferimenti:


Bio Arct - Che cosa serve, come funziona e gli effetti collaterali

Bio Arct - Che cosa serve, come funziona e gli effetti collaterali

Bio Arct è un prodotto descritto come una biomassa marina dalle profondità del Mare Artico e ha una composizione ricca di minerali come magnesio, calcio, potassio e cloro. Le informazioni provengono dalla letteratura tecnica del fornitore di integratori. Cos'è Bio Arct? Ora che siamo stati introdotti a ciò che è il prodotto, impariamo a conoscere più a fondo le promesse su come è l'integratore. Secon

(estetica)

Come perdere peso senza essere sovrappeso

Come perdere peso senza essere sovrappeso

Per coloro che hanno sofferto per buona parte della loro vita con il peso sopra l'ideale, perdere tutti quei chili rimasti e riuscire a mantenere la nuova buona forma è sicuramente una grande vittoria. Tuttavia, in alcuni casi, dopo la perdita di peso, può comparire un nuovo fastidio in relazione all'aspetto: eccesso di pelle, che si verifica soprattutto quando viene eliminata una grande quantità di peso e / o quando la persona che perde peso è già più vecchia. Sebb

(estetica)