it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


La selezione naturale sta eliminando il morbo di Alzheimer, il colesterolo alto e l'asma, afferma lo studio

Alzheimer, colesterolo alto e asma vengono costantemente eliminati dal gruppo genetico umano per selezione naturale, il primo studio importante di questo tipo ha rivelato.

L'analisi dei modelli genetici di 150.000 cittadini britannici e di 60.000 americani ha rilevato che le variazioni associate alla malattia sono diminuite notevolmente nello spazio di sole due generazioni.

I ricercatori ritengono che gli uomini con malattia di Alzheimer tendono ad avere meno figli e che sia gli uomini che le donne con questa condizione sono meno in grado di prendersi cura dei loro nipoti.

Ciò influenza la sopravvivenza e limita la proliferazione di questi geni difettosi.

Allo stesso tempo, i tratti genetici associati a una buona salute e ad aumentate possibilità di sopravvivenza hanno maggiori probabilità di essere trasmessi, diventando sempre più comuni nel gruppo genetico umano.

Ciò significa che, in teoria, devastanti malattie comuni, come l'Alzheimer, possono essere efficacemente eliminate dalla specie umana entro poche migliaia di anni.

Il gruppo di ricerca, delle università di Cambridge e Columbia, ha affermato che il loro nuovo studio ha mostrato come l'attuale "rivoluzione" genomica ora consenta loro di vedere la teoria evoluzionistica darwiniana in pratica.

"È un segno sottile, ma abbiamo trovato prove genetiche che la selezione naturale si sta verificando nelle moderne popolazioni umane", ha detto Joseph Pickrell, un genetista evolutivo della Columbia University e uno degli autori dello studio.

I ricercatori hanno analizzato la completa composizione genetica di 210.000 persone presso la Biobank e la Kaiser Permanente in California utilizzando l'età dei genitori dei partecipanti quando sono morti per spiegare la relativa mancanza di anziani nello studio.

Si sono resi conto che le persone con una variazione nel gene ApoE4, legate alla malattia di Alzheimer, tendevano a morire bene prima che le persone senza di essa.

Un'altra tendenza significativa catturata dallo studio è stata un declino, a partire dalla mezza età, nella frequenza di una mutazione nel gene CHRNA3, associata al fumo pesante negli uomini, che indica un più alto tasso di mortalità in questo gruppo.

Lo studio ha descritto come "sorprendente" che solo due mutazioni genetiche comuni potrebbero avere un ruolo così importante nell'influenzare la sopravvivenza, e che il fatto che non ci fossero più mutazioni indicava che erano state naturalmente "selezionate".

"Gli uomini possono avere bambini anche in età avanzata, e anche se una piccola parte di loro lo fa, nel tempo questo può essere un effetto per la selezione di agire", ha detto Hakhamenesh Mostafavi, che ha guidato la ricerca.

"Ad esempio, se gli uomini con ApoE4 hanno in media lo 0, 1% di discendenze in meno rispetto agli uomini senza ApoE4, sarebbe sufficiente che tali varianti vengano rimosse rapidamente per selezione naturale."


I bambini di madri in sovrappeso sono cinque volte più leggeri da essere grassi

I bambini di madri in sovrappeso sono cinque volte più leggeri da essere grassi

Uno studio britannico dell'Università di Southampton ha rilevato che le donne che sono in sovrappeso e che non hanno uno stile di vita sano hanno cinque volte più probabilità di avere figli grassi. È anche prima che il bambino sia concepito, fattori di rischio come l'obesità, il fumo, la carenza di vitamina D e una dieta inadeguata possono drammaticamente influenzare lo sviluppo di un bambino e guadagnare troppo peso durante la gestazione e il fatto che la madre non possa allattare il bambino. I r

(dieta)

10 ricette di insalata di lenticchie leggere

10 ricette di insalata di lenticchie leggere

La lenticchia è un legume a basso contenuto calorico e ricco di sostanze nutritive e fibre. È in grado di abbassare il colesterolo, controllare i livelli di zucchero nel sangue e aiuta anche a migliorare la funzione intestinale. Perché è ricco di ferro, aiuta anche a combattere l'anemia, rafforzare il corpo e persino promuovere più energia per le persone che non mangiano carne, ed è quindi uno dei piatti preferiti di vegetariani e vegani. È un

(dieta)