it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


Camminare per 2 minuti può sbarazzarsi di essere seduti

È stato a lungo provato che stare seduti per lunghi periodi di tempo non è salutare e molte persone vorrebbero sapere cosa fare per alleviare il danno. Dovrebbero stare o stare in piedi? Dovrebbero correre? Walking? Per fare pupazzi?

Un nuovo studio è giunto ad alcune conclusioni che offrono una prospettiva utile che suggerisce che anche un movimento di pochi minuti può ridurre sostanzialmente i danni di stare seduti troppo a lungo.

Come molti hanno già sentito, una lunga seduta può aumentare il rischio di diabete, malattie cardiache, obesità, problemi ai reni e morte prematura. Questi rischi rimangono alti anche se la persona si esercita ma poi trascorre la maggior parte del tempo su una sedia.

In uno studio rappresentativo e inquietante che è stato pubblicato sulla rivista Diabetologia, gli scienziati hanno scoperto che ogni ora che gli adulti in sovrappeso trascorrono a guardare la televisione, che è un modo pratico per misurare il tempo di stare a casa, aumenta il rischio di diventare diabetici nel 3, 4%.

La maggior parte dei partecipanti ha guardato quasi tre ore al giorno di televisione.

Ma nonostante questi problemi di salute, è semplicemente impraticabile consigliare alle persone di lasciare i loro posti e stare alzati tutto il giorno.

Molti di coloro che hanno provato a utilizzare tavoli più alti per lavorare in piedi hanno scoperto che possono avere i loro impatti malsani sulla tipizzazione, la produttività generale e la colonna vertebrale.

Recentemente, come parte del processo di raccolta dei dati, alcuni partecipanti hanno iniziato a utilizzare monitor che controllavano obiettivamente i loro schemi di movimento. I ricercatori hanno raccolto i dati monitorati da 3.626 uomini e donne, la maggior parte dei quali riportati nel periodo iniziale di studio erano complessivamente sani

Usando misurazioni di attività standard, i ricercatori hanno poi suddiviso il giorno di ciascun partecipante in minuti trascorsi seduti; partecipando ad attività a bassa intensità (poiché i monitor non potevano registrare cambiamenti nella postura, ma solo nei movimenti del corpo, non era possibile misurare da soli la posizione); impegnarsi in attività di intensità della luce come camminare in una stanza; o facendo attività moderata o intensa, come fare jogging.

La stragrande maggioranza dei partecipanti ha trascorso la maggior parte del tempo ogni giorno seduti.

Risultato della ricerca

Dopo tre o quattro anni di ricerca, gli scienziati hanno controllato i record di morte dei partecipanti che i dati sono stati raccolti, per determinare quanti dei partecipanti erano morti durante quel periodo.

Hanno usato i numeri dei risultati per determinare statisticamente il rischio complessivo di morte prematura per i partecipanti, e quale ruolo giocare o non aveva a quel rischio, così come l'importanza relativa di ciò che qualcuno ha fatto invece di sedersi.

In altre parole, gli scienziati volevano vedere se stare in piedi, camminare o correre invece di stare seduti fosse migliore in relazione alla durata della vita.

Quello che hanno scoperto è stato qualcosa di inaspettato. L'attività a bassa intensità come la sola in piedi ha avuto scarso effetto sul rischio di mortalità.

Coloro che durante lo studio trascorrevano alcuni minuti ogni ora impegnati in attività di bassa intensità non mostravano alcun declino nel rischio di morte rispetto a quelli che sedevano di più.

Ma coloro che hanno fatto una passeggiata dopo aver trascorso un po 'di tempo seduto, sostituendo un po' di tempo trascorso seduti con un'attività di intensità della luce come camminare, hanno ottenuto un beneficio sostanziale in termini di rischio di mortalità.

Infatti, se hanno sostituito appena due minuti di "seduta" per attività fisica oraria, hanno ridotto il rischio di morte prematura di circa il 33% rispetto alle persone che passavano la maggior parte del loro tempo seduti .

Camminare per pochi minuti invece di stare seduti riduce il rischio di morte

I ricercatori hanno trovato un'ulteriore riduzione del rischio di mortalità se le persone si impegnavano in un esercizio moderato piuttosto che rimanere fermi, sebbene il numero di partecipanti allo studio che praticavano intensi esercizi fisici fosse molto piccolo, rendendo difficile determinare i numeri statistici in relazione a lavori.

Dopo tutto, i risultati dello studio secondo il dott. Srinivasan Beddhu, professore di medicina all'Università dello Utah, USA, che guidano e sono "incoraggianti".

Se una persona sta già camminando per due minuti ogni ora e ora inizia a camminare per altri due minuti nel tempo in cui sarebbero seduti, potrebbe ridurre il rischio di morte prematura anche più che camminare per soli due minuti.

Questa riduzione del rischio di morte è probabilmente correlata al bilancio energetico, ha detto il dott. Beddhu.

Camminare invece di sedersi aumenta il numero di calorie bruciate, che potenzialmente contribuisce alla perdita di peso e ad altri cambiamenti metabolici, che influisce direttamente sul rischio di morte.

Ma poiché questo studio è osservativo, ha detto il dottore, non dimostra che camminare riduce il rischio di morte, ma solo che entrambi sono associati.

Tuttavia, i possibili benefici di una camminata più frequente in ufficio sembrano essere piuttosto seducenti, specialmente se inviti il ​​tuo capo ad accompagnarti, evidenziando la tua preoccupazione per il tuo benessere e la tua salute.


4 migliori esercizi per il trapezio

4 migliori esercizi per il trapezio

Situato nella parte superiore della schiena, il trapezio è il muscolo che corre dal collo al centro della schiena. È responsabile di tenere le braccia e le spalle nel corpo umano. Se vuoi sviluppare e definire i muscoli di tutto il tuo corpo, puoi anche fare esercizi di trapezio per sviluppare quest'area del corpo.

(esercizi)

Sollevare pesi con l'età può ridurre il rischio di morte prematura del 46%

Sollevare pesi con l'età può ridurre il rischio di morte prematura del 46%

Il segreto per una vita più lunga può essere un bar con pesi: l'allenamento per la forza riduce il rischio di morte quando si invecchia, conclude un nuovo studio del Penn State College of Medicine. I ricercatori hanno intervistato persone di 65 anni o più e hanno chiesto informazioni sulle abitudini di esercizio e sull'età. Po

(esercizi)