it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


Qual è il miglior acido per il melasma?

Parliamo di sostanze considerate come un buon acido per il melasma. Ma prima dobbiamo capire di che cosa si tratta, non è vero?

Secondo le informazioni della British Skin Foundation, il melasma, che può anche essere chiamato cloasma, è una condizione della pelle che colpisce gli adulti e provoca lo sviluppo di una pigmentazione grigiastra o brunastra principalmente sul viso.

Il problema può interessare sia gli uomini che le donne di qualsiasi etnia, ma è più comune nelle donne e le persone con le pelli più scure che vivono in luoghi con climi soleggiati, la fondazione completata.

Sempre secondo l'organizzazione, il melasma non è un'infezione, non è contagioso, non si origina a causa di un'allergia, non è cancerogeno e non trasforma la pelle in cancro. Ma allora cosa causa la condizione?

La causa esatta non è nota, tuttavia, diversi fattori come la gravidanza, i farmaci ormonali come le pillole anticoncezionali e occasionalmente le condizioni di salute che influenzano i livelli ormonali possono contribuire all'insorgere della malattia, secondo la British Skin Foundation.

Inoltre, alcuni cosmetici, specialmente quelli contenenti profumi, potrebbero innescare il melasma, ha affermato la fondazione, aggiungendo che esiste una ricerca che suggerisce che la malattia possa essere scatenata dallo stress.

L'organizzazione ha inoltre spiegato che i lettini solari e l'abbronzatura possono aggravare la propensione allo sviluppo del melasma.

Il trattamento del melasma

Per alcune donne, nei casi in cui il melasma è stato sviluppato a causa della gestazione o delle pillole anticoncezionali, è possibile che la malattia scompaia da sola.

Il medico può anche prescrivere creme o steroidi topici per schiarire la pelle. Se ciò non funziona, altri trattamenti indicati da esso possono essere peeling chimici, dermoabrasione e microdermoabrasione, che rimuovono gli strati superiori della pelle e possono aiutare a schiarire le macchie scure.

Le creme acide sono tra le alternative di trattamento più comunemente utilizzate per il melasma. Ma quale è il miglior acido per il melasma o quali sarebbero i migliori acidi per il trattamento della condizione?

L'acido kojico, l'acido retinoico, l'acido glicolico e l'acido ascorbico - noto anche come vitamina C - sono ampiamente usati e possono favorire un eccellente sbiancamento.

L'acido tranexamico è stato studiato come un'altra possibilità di acido per melasma ad alto potenziale, che appare nelle creme in concentrazione del 3%, iniettato nella pelle o ingerito. Il suo uso deve essere prescritto e seguito dal dermatologo.

L'acido tranexamico previene la comparsa di plasmina aumentata che, in alta concentrazione, aumenta le probabilità che la persona venga contaminata e, di conseguenza, la promozione del melasma.

Non tutti i pazienti possono ottenere un miglioramento completo

Sebbene il melasma possa essere trattato, non è sempre possibile ottenere un miglioramento completo.

Alcuni pazienti si liberano completamente del problema, tuttavia, la maggior parte non raggiunge il 100%, sebbene possano ottenere buoni miglioramenti.

Il risultato ottenuto con il trattamento acido per il melasma dipenderà da diversi fattori specifici del paziente.

Le procedure per il trattamento del melasma non garantiscono che il problema non si ripeta e ci sono casi in cui la condizione non può essere completamente cancellata.

Il paziente potrebbe dover tornare all'ufficio dermatologico per gli appuntamenti di follow-up e seguire alcune linee guida di trattamento per ridurre il rischio di recidiva di melasma, che potrebbe includere la riduzione al minimo dell'esposizione al sole e l'uso della crema solare.

Cura importante

Non dimenticare mai che il trattamento di qualsiasi malattia dovrebbe sempre avvenire sotto la guida di un medico - nel caso del melasma, il dermatologo.

È lui che può fare la diagnosi corretta della malattia, verificare le caratteristiche e le esigenze della cartella clinica del paziente e determinare quale sia il miglior acido per il melasma per ogni persona in particolare.

Non è perché un determinato farmaco ha funzionato per un individuo che sarà necessariamente buono per un altro. Diverse persone possono presentare diverse tabelle che richiedono trattamenti diversi e solo il dermatologo può determinare ciò che è più appropriato per ciascuna.

Cioè, per sapere qual è il miglior acido per il melasma nel tuo caso, non solo in relazione all'efficienza, ma anche alla sicurezza, devi necessariamente consultare un dermatologo.

È necessario contare sull'accompagnamento medico anche per sapere se c'è qualche tipo di trattamento controindicato. Ad esempio, nel caso dell'acido tranexamico, non tutte le persone possono ricevere questo tipo di prodotto.

È necessario che il dermatologo controlli gli esami correlati alla coagulazione e controlli precedenti storie di trombosi nei loro pazienti prima di iniziare il trattamento.

È anche essenziale seguire tutte le cure fornite dal dermatologo in relazione a prima, durante e dopo la procedura selezionata per trattare il melasma come un modo per evitare problemi, così come le strategie che passa per diminuire le probabilità che il problema possa tornare.


Tutto su Dermaroller - Che cosa è, usi, prima e dopo e dove acquistare

Tutto su Dermaroller - Che cosa è, usi, prima e dopo e dove acquistare

L'incessante ricerca della bellezza è una routine, soprattutto per le donne. Ogni giorno, l'industria cosmetica sviluppa nuovi elettrodomestici, nuove creme, nuovi trattamenti ... Una nuova procedura ha raggiunto risultati abbastanza promettenti, con l'aiuto di un dispositivo molto semplice.

(estetica)

Acido ialuronico - Che cosa è, per cosa serve, effetti collaterali e suggerimenti

Acido ialuronico - Che cosa è, per cosa serve, effetti collaterali e suggerimenti

La nostra società è sempre più preoccupata della vanità e del mantenimento della bellezza del corpo e della pelle. Il processo di invecchiamento è naturale e inevitabile, ma con alcuni tipi di trattamenti è possibile migliorare notevolmente l'aspetto, la nutrizione e il tono muscolare. L'uso di acidi per agire nel ringiovanimento del viso è diventato una procedura molto comune nel campo della bellezza e dell'estetica, portando risultati significativi per una maggiore idratazione ed elasticità della pelle. Second

(estetica)