it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


Come fare il drenaggio linfatico a casa?

La maggior parte delle donne vive cercando trattamenti di bellezza. Ogni novità è sempre un invito alla curiosità.

Alcuni anni fa è apparso il drenaggio linfatico. Una tecnica molto efficace, che disintossica l'organismo attraverso la pressione sui linfonodi, che vengono stimolati durante il massaggio, fornendo un miglioramento della circolazione, eliminando il gonfiore, modellando le forme e persino riducendo le misure attraverso la combustione dei grassi.

Il drenaggio linfatico è applicato in cliniche cosmetiche, SPA, saloni di bellezza, ecc.

Durante le sedute, il professionista stimola il sistema linfatico di tutto il corpo o, in alcuni casi, in parti specifiche.

Questi siti offrono "pacchetti" di drenaggio con un numero iniziale di sessioni, tuttavia ci vorrà un bel po 'di tempo di trattamento per vedere i risultati estetici. Tuttavia, dalla prima applicazione si possono notare alcuni benefici, come aumento del volume delle urine e riduzione del gonfiore.

Quello che succede è che, proprio perché ci vuole tempo per presentare gli effetti estetici tanto sognati, le persone finiscono per arrendersi, perché il bisogno di un numero sempre maggiore di sessioni è un trattamento molto.

Un altro fattore che induce le persone a interrompere le sessioni di drenaggio è la mancanza di tempo. Per questi motivi, scopriremo come fare il drenaggio linfatico a casa.

Devo preparare la pelle?

Le stesse raccomandazioni che ci vengono date in trattamenti professionali dovrebbero essere seguite quando si cerca come fare il drenaggio linfatico a casa.

Uno dei primi passi da compiere è lo scrub settimanale. Può essere fatto con creme adeguate.

Evitare il metodo di esfoliazione dello zucchero fatto in casa. I cristalli di zucchero sono molto rustici e finiscono per rimuovere strati sani di pelle.

L'esfoliazione ha il principio di rimuovere le cellule morte. Alcune creme e lozioni esfolianti svolgeranno questo ruolo, oltre a idratare la pelle. Ci sono buoni prodotti, con prezzi abbastanza convenienti.

L'esfoliazione favorisce la pulizia esterna, mentre il drenaggio fa la pulizia interna, per questo motivo si dovrebbe prendere l'abitudine di questi due trattamenti integrati, anche quando si esegue il drenaggio linfatico a casa.

Dovrei usare le creme?

Massaggio di creme e olii facilita il passaggio delle mani sulla pelle. Quando questa pelle è adeguatamente depilata, il drenaggio diventa ancora più facile, poiché la rimozione dei peli consente il miglior assorbimento delle creme attraverso il derma e l'epidermide.

Queste creme dovrebbero essere di buona qualità, ipoallergeniche, con principi attivi che stimolano la circolazione.

È possibile eseguire i movimenti anche senza crema. Questo dipenderà dalle preferenze personali.

Quanto è intensa la pressione sulla pelle?

Per coloro che hanno già subito sedute di drenaggio applicate da professionisti, diventa più facile, dal momento che è sufficiente ripetere la pressione durante il trattamento. Tuttavia, i principianti troveranno più difficile.

La pressione non dovrebbe essere esercitata con forza. Il drenaggio linfatico non è shiatsu. I movimenti sono leggeri e la pressione sui gangli dovrebbe essere regolare.

Quante sessioni settimanali?

Poiché è estremamente vantaggioso, potrebbe essere eseguito quotidianamente, tuttavia, è consigliabile avere almeno due sessioni settimanali, dieci volte in ciascun membro, nella regione addominale e del collo.

Per l'applicazione facciale, le raccomandazioni sono le stesse.

applicazione automatica

Come fare il drenaggio linfatico a casa? È possibile? Come abbiamo visto sopra, è possibile, ma ci sono dei limiti. Con l'eccezione del drenaggio linfatico facciale, in cui la procedura è relativamente semplice, il drenaggio del corpo comporta movimenti che richiedono un'estensione e un'ampiezza piuttosto complicate da eseguire da soli.

In una sessione di drenaggio linfatico del corpo, i movimenti vengono eseguiti dalle estremità ai gangli.

Esemplificazione: il terapeuta inizia la procedura con i piedi, sale le gambe fino a raggiungere i gangli dell'inguine, dove poi si eseguirà il pompaggio.

Tra le braccia, i movimenti iniziano nelle mani, incrociano le braccia e arrivano alle ascelle, e da lì il pompaggio si realizza nei gangli di quella regione.

La pancia è più facile, dal momento che le braccia possono raggiungere l'intera estensione addominale. Queste limitazioni non ostacoleranno la procedura, ma dovranno essere adattate.

Nel video qui sotto, mostriamo una possibilità di drenaggio linfatico nelle gambe.

Uso di accessori

Troviamo in alcuni spazi terapeutici alcuni accessori per potenziare il drenaggio. In molti di loro, i terapeuti usano il bambù, dove applicano un rotolamento sulla pelle, in movimenti ascendenti, negli arti inferiori e superiori, verso i gangli.

Niente ti impedisce di fare lo stesso a casa, rispettando la sequenza e la direzione di questi movimenti.

Alcuni adattamenti stanno arrivando e lavorando, presentando risultati abbastanza soddisfacenti. Una tale possibilità è quella di pompare o premere la regione dei gangli usando un "sinker"!

Non hai letto male!

Questo è tutto! Il buon vecchio scarico del lavandino può favorire la pressione nell'area della linfa, apportando benefici.

Nel video qui sotto, c'è una dimostrazione del pompaggio nell'inguine, nelle ascelle e nella regione addominale, con l'aiuto di questo pezzo semplice, facile da trovare ed economico.

Benefici del drenaggio linfatico

Indipendentemente dall'ambiente in cui viene ricevuto il drenaggio, i suoi benefici sono indiscutibili.

  • Il drenaggio linfatico può aumentare il volume del flusso linfatico fino a 20 volte, quindi la rimozione delle tossine sarà molto più efficiente;
  • Caviglie, gambe, occhi e altre aree gonfie inizieranno ad avere una circolazione migliore e questi effetti indesiderati tendono a scomparire;
  • Ottimo per la guarigione post-operatoria;
  • Allevia edema dopo chirurgia plastica;
  • Coadiuvante nel trattamento della sinusite, della rinite;
  • Promuove un profondo rilassamento;
  • Migliora la qualità del sonno.

suggerimenti

Prima di auto-applicazione del drenaggio linfatico:

  • Fai un bagno rilassante;
  • Rilassati, con le gambe sollevate su un cuscino o cuscino per alcuni minuti;
  • Prendi un succo di disintossicazione.

controindicazioni

Qualcuno può ottenere il drenaggio linfatico? All'inizio, sì, ma i seguenti casi dovrebbero chiedere indicazioni ai loro medici:

  • Le persone che hanno avuto i loro linfonodi rimossi in procedure chirurgiche o sottoposti a radioterapia;
  • Casi di linfedema;
  • Vene varicose spesse e saltate;
  • Trombosi.

Considerazioni finali

Le tecniche per come fare il drenaggio linfatico a casa sono abbastanza semplici da eseguire.

Coloro che hanno già ricevuto il drenaggio avranno maggiore precisione su quali punti fare la pressione (pompaggio). Un consiglio per chi non ha mai passato una sessione di drenaggio è chiedere consiglio ad un professionista per assicurarsi che stiano facendo le mosse nei posti giusti.

Inizialmente, potrebbe esserci qualche difficoltà, ma con una pratica costante, i risultati appariranno.


Drenaggio linfatico in capsule funziona?

Drenaggio linfatico in capsule funziona?

Molti trattamenti rivoluzionari invadono i media ogni giorno, tuttavia, la maggior parte scompare con la stessa velocità che è emersa. Uno dei pochi casi di successo in questo settore è il drenaggio linfatico. Da quando ha iniziato a essere rilasciato, è stato in grado di mantenere le sue promesse. No

(cellulite)

Come prendere la cellulite con trattamenti estetici

Come prendere la cellulite con trattamenti estetici

Se per te indossare un bikini è una tortura a causa della cellulite, sappi che non sei solo. Il 90% delle donne è affetto da questa condizione, che può essere causata da diversi fattori, tra cui la dieta, l'influenza genetica e le variazioni ormonali. La buona notizia è che se non c'è ancora modo di ottenere la cellulite in modo permanente, almeno ci sono trattamenti estetici che possono aiutare in modo significativo il controllo. Imp

(cellulite)