it.detiradugi.com
Articoli Su Fitness E Il Corpo Umano


Fa male la serata al mango?

Saporito e popolare in Brasile, il mango fornisce diverse sostanze nutritive di cui il nostro corpo ha bisogno per il suo corretto funzionamento. Questi includono carboidrati, fibre, rame, potassio, calcio, ferro, magnesio, vitamina A, vitamina B6, vitamina B9 (acido folico), vitamina E e vitamina K.

Il cibo è anche una fonte di antiossidanti e associato a benefici per la salute del corpo come aiutare a controllare la pressione sanguigna, la salute del cervello, la salute delle ossa, ridurre il rischio di sviluppare malattie cardiache, combattere l'invecchiamento e aumento dell'immunità

  • Vedi di più: Vantaggi di Mango - Per ciò che serve e proprietà.

Cioè, l'aggiunta di porzioni di mango ai pasti è una buona idea per la salute. Ma possiamo consumare il frutto in qualsiasi momento della giornata?

O fa male mangiare mango di notte?

Mentre alcuni esperti sostengono che mangiare di notte causa un aumento di peso e altera il sonno, altri sostengono che la pratica può essere utile.

Tuttavia, per coloro che hanno davvero bisogno di uno spuntino prima di andare a dormire, è più vantaggioso mangiare un frutto come il mango, che viene fornito con vitamine, fibre e minerali, rispetto a una caramella dolce o zuccherina (ea basso contenuto di sostanze nutritive) ).

Inoltre, di solito non fa male mangiare mango durante la notte perché il frutto è un alimento facilmente digeribile. D'altra parte, consumando una grande quantità di mango molto vicino al momento di coricarsi può portare a bruciore di stomaco, cattiva digestione e reflusso.

Per non esagerare, non correre questo rischio e non superare le calorie con le maniche, mangerai una piccola quantità di cibo, come una porzione da 100 g di 65 calorie, o una tazza di mango affettato con 107 calorie.

La merenda notturna non deve superare le 200 calorie in modo che non si trasformi in un grande pasto serale e quindi non si ha difficoltà a dormire e continuare a dormire tutta la notte.

Mantieni sano lo spuntino serale evitando la frutta in scatola o gli ingredienti riempiti di zucchero. L'ideale è mangiare il mango senza alcun accompagnamento, ma se si decide di combinarlo con qualcosa, lasciare da parte i cibi ricchi di grassi perché possono disturbare il sonno.

Vale anche la pena escludere gli accompagnamenti calorici per non superare il limite giornaliero. Alcuni supplementi suggeriti sono latte scremato e yogurt greco.

Spuntino notturno per chi vuole perdere peso: una miscela di fibre e proteine

Ti sei fermato a pensare se fa male mangiare mango di notte per chi vuole e / o ha bisogno di dimagrire? Mentre non è esattamente sbagliato mangiare qualcosa prima di andare a dormire, c'è la preoccupazione che gli snack a tarda notte portino a scelte alimentari non salutari e al consumo eccessivo di calorie.

D'altra parte, se programmato, questo spuntino serale può contribuire alla perdita di peso impedendo alla persona di fare spuntini più incontrollati a tarda notte o mangiare troppo a colazione il giorno successivo.

Lo spuntino serale dovrebbe avere un massimo di 200 calorie ed essere composto da fibre e proteine, che aiutano a controllare la fame. Le fibre rallentano la digestione, facendo rimanere il corpo più a lungo soddisfatto.

Per quanto riguarda le proteine, un articolo del 2005 dell'American Journal of Clinical Nutrition ha affermato che la sostanza nutritiva influisce sugli ormoni che regolano la fame.

Quindi chiedi: cosa c'entra il manga? Bene, serve come fonte di fibre, come abbiamo visto sopra. Ci sono 1, 8 g di fibre in 100 g di mango e 3 g di fibre in una tazza di mango affettato.

Già per fornire le fonti proteiche, è possibile scegliere, ad esempio, lo yogurt scremato come accompagnamento della manica. Puoi trovare 8, 5 g di proteine ​​e 84 calorie in una pentola di 180 g di yogurt scremato.

Se aggiungiamo la tazza di mango affettata con la pentola di 180 g di yogurt scremato, abbiamo uno spuntino di 191 calorie, se lo stesso piatto è unito a 100 g di mango, lo spuntino avrà un totale di 149 calorie.

Avere un pasto leggero di notte prima di andare a dormire è importante per chiunque sia in procinto di perdere peso perché il pasto più pesante può alterare il sonno, come abbiamo già visto qui. Un brutto sonno notturno sconvolge gli ormoni che controllano l'appetito, il che può rendere la persona più affamata.

  • Per saperne di più: Poche ore di sonno a notte si riflettono sulla pancia, dice lo studio.

Tuttavia, per chi ha fame di notte, andare a dormire con uno stomaco russante non è necessariamente la via d'uscita, in quanto ciò può anche compromettere il sonno.

Vale a dire, la parola è equilibrio: né a gorgogliare sul cibo, né a morire di fame, ma a fare un pasto leggero, in cui la manica può essere inclusa come fonte di fibre.

Problemi digestivi

L'affermazione che mangiare di mango durante la notte può essere vera per le persone che soffrono di un problema digestivo come la malattia di Chron, la sindrome dell'intestino irritabile e il malassorbimento del fruttosio (che è un tipo di zucchero trovato in composizione di frutta).

Per coloro che soffrono di queste condizioni, mangiare una porzione di frutta prima di coricarsi può causare disturbi allo stomaco e interrompere il sonno, causando alla persona di non riposare correttamente e svegliarsi stanchi il giorno successivo.

Frutti molto acidi come l'arancia e l'ananas sono spesso problematici per chi soffre di reflusso acido e quindi dovrebbero essere evitati. Il pH del mango è compreso tra 3.69 e 4.34.

Gli alimenti con un livello di pH inferiore a 7 sono considerati acidi, e più basso è il pH di un alimento, maggiore è il suo livello di acidità.

Inoltre, il pH è la scala che determina l'acidità degli alimenti e varia da 0 a 14 - 0 che indica l'acidità più elevata e 14 rappresenta il valore più alcalino. Per darti un'idea, il pH dell'acqua, che è 7, è considerato neutro.

Per coloro che soffrono di tutte le condizioni menzionate in questo argomento, è essenziale parlare con il medico di come il cibo dovrebbe funzionare sia durante il giorno che durante la sera per beneficiare del trattamento della malattia in questione.


Chiodo del gatto - Che cosa serve, vantaggi, indicazioni, capsule e altro

Chiodo del gatto - Che cosa serve, vantaggi, indicazioni, capsule e altro

Hai sentito l'artiglio del gatto? Sai cos'è questa pianta medicinale? Bene, è un'erba nativa della foresta amazzonica, che può ancora essere coltivata in America centrale e altrove in Sud America, come Bolivia, Venezuela, Perù ed Ecuador. Utilizzato fin dai tempi degli Incas in medicina alternativa, è stato riconosciuto in un congresso internazionale promosso dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), che è accaduto in Perù, come una delle più importanti piante medicinali del paese. Può ess

(Cibo per la dieta)

10 vantaggi del tè: cosa serve e consigli

10 vantaggi del tè: cosa serve e consigli

La rue è una pianta medicinale aromatica, che ha un odore intenso e proviene dall'Europa. È anche conosciuto con i nomi di puzzolente, ruta domestica, ruggine del giardino e odore forte. Utilizzato nella preparazione dei succhi, il melù dà origine anche a un altro drink: il tè della rue. A che serve il tè di rue? 10 v

(Cibo per la dieta)